Registrati!
Benvenuto retrogiocatore! Se questa è la tua prima visita, assicurati di controllare le Regole del Forum cliccando sul link qui sopra. Potrebbe essere necessario registrarsi prima di poter postare: clicca sul link registrati qui sopra per procedere. Per iniziare a navigare in RH, seleziona la sezione che vuoi visitare dal menu qui sotto. Buon proseguimento!
  • Metal Gear MSX2

    Metal Gear

    1995. Il mondo è minacciato da una nuova nazione, Outer Heaven, formata da soli soldati mercenari e comandata dal colonnello Ca Taffy, intento a lanciare una testata nucleare sfruttando la sua nuova arma, il Metal Gear. Si tratta di un grosso mezzo meccanico bipede dalle grosse capacità belliche, capace di lanciare missili nucleari da qualsiasi punto esso si trovi verso qualsiasi bersaglio. Per cercare di fermare questi folli piani, viene chiamata in causa l’organizzazione militare segreta FoxHound, capeggiata da Big Boss, il più grande combattente di tutti i tempi, il quale manda sul campo Gray Fox ,il suo soldato migliore. Questi però viene catturato e così si decide di lanciare in una missione disperata la giovane recluta Solid Snake, dotandolo dell’attrezzatura degna di un agente segreto: un pacchetto di sigarette e una ricetrasmittente grossa quanto un citofono. Ecco perché Gray Fox è stato catturato…

    Per quei due o tre che non l’avessero ancora capito, la trama sopra descritta non è altro che l’inizio di quello che poi sarebbe diventato, dalla fine degli anni Novanta fino ai giorni nostri, uno dei brand più famosi e importanti di Konami, il plurichiacchierato (sia in positivo che in negativo) Metal Gear Solid, nonché tra i primi esempi del genere stealth e la genesi del personaggio Solid Snake. Le sue avventure iniziano proprio da qui, dall’MSX2, dove il giocatore ha l’onore di seguirne le gesta tramite una visuale a volo d’uccello molto comoda e classica del periodo. Mentre con il nostro eroe ci aggiriamo tra le varie schermate fisse dell’enorme base Outer Heaven, dobbiamo stare attenti a non farci scoprire dei nemici. Infatti l'obiettivo peculiare di tutta l’avventura è eludere ogni ostacolo, dai soldati alle telecamere fino a tutta una serie di trappole, sfruttando ogni gadget che abbiamo a disposizione nonché gli elementi dello scenario. Mai affrontare frontalmente il nemico in stile Rambo, bensì aspettare che si volti, raggiungerlo alle spalle e fracassarlo di mazzate. Infatti il nostro serpente ha dalla sua la possibilità di dare pugni oltre ad usare l’arma equipaggiata, il tutto gestito da cinque comodi tasti funzione (che vanno da F1 a F5) assegnati rispettivamente per pausa, menu armi, menu oggetti, ricetrasmittente e salvataggio. È comunque sufficiente che un solo soldato ci avvisti per ritrovarsi nel pieno di un allarme rosso, con tanto di musica incalzante e sirena stridente, e un manipolo di soldati pronti a farci la pelle da cui fuggire o da eliminare per far sì che torni la calma.
    Bastano poche partite per rendersi conto che la missione non è facile, rivelandosi ben più complessa di semplici scontri a fuoco e azioni stealth. La base multipiano e multi edificio Outer Heaven necessita di tutta una pianificazione tattica, indispensabile per il progredire del gioco, in cui ogni schermata si rivela essere un piccolo mondo in cui districarsi. Ed è qui che si inizia ad apprezzare il perfetto gameplay che il team Konami, capeggiato da un giovane Kojima, ha sviluppato. Così ci ritroviamo ad affrontare un’avventura tutt’altro che lineare, in cui un iniziale campo d’azione limitato si allarga ad ogni nuova keycard recuperata, ad ogni arma acquisita, ad ogni item trovato. Pian piano abbiamo accesso a nuove aree, vecchi ostacoli sono superati grazie al ritrovamento di nuovi oggetti, nuove e vecchie porte sono aperte grazie al recupero delle sopracitate keycard. Nel frattempo la trama si evolve in una continua crescita del nostro serpente, incentivata dalla ricerca e recupero degli ostaggi sparsi nel gioco (in cui ogni 5 ostaggi salvati, Snake salirà di grado avendo così la possibilità di portare più munizioni) che sono fondamentali per la completa immersione ludica.

    Metal Gear diventerà, al cospetto di chi ha già assaggiato le avventure di Solid Snake, una continua scoperta e sorpresa: tra i vari binocoli, pavimenti elettrificati, scatole in cui nascondersi, occhiali per rivelare i raggi laser, dialoghi via ricetrasmittente e quant’altro, ci si renderà conto che Metal Gear Solid nato su PSone non è altro che il riciclaggio di moltissime idee nate ben 11 anni prima. Ed è curioso notare come queste idee all’epoca non abbiano creato tanto scalpore quanto nel capitolo “playstescioniano”. In questo caso è inutile parlare di aspetto tecnico o di come sia stato sfruttato l’MSX2 poiché tutto ovviamente è invecchiato male, sintomo ordinario di un retrogioco. Risulta inoltre inutile parlare di come sia difficile l’intera avventura, dove si è portati a ripetere più volte un passaggio: qui si tratta di un piccolo gioiello di game design che dopo qualche ora di partita riuscirà a rapire qualsiasi (retro)giocatore degno di questo nome e che farà passare tutto l’aspetto tecnico in secondo piano in nome del sacro divertimento.



    "Metal Gear è l’inizio della leggenda di Solid Snake, un gioco colmo di idee e soluzioni che poi hanno trovato terreno fertile nella mente dei videogiocatori ben undici anni dopo con Metal Gear Solid. Divertente, appassionante e coinvolgente, per buona pace di chi vede nell’aspetto grafico le fondamenta di un videogioco. Una tappa obbligata per tutti quelli che hanno apprezzato la folle storia che il caro Kojima e soci hanno tirato su. Giocateci."

    Sandro "Sunstoppable" Prete




    Altre immagini:



    Commenti 19 Commenti
    1. L'avatar di Super Fabio Bros
      Super Fabio Bros -
      Un gioco unico che conteneva già allora tutto il fascino dell'attuale serie Solid. Le idee altamente innovative di game design sono state reiterate da Sony dopo oltre dieci anni risultando ancora fresche e valide, e questo ne aumenta ancora di più il valore storico e ludico.
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      Una leggenda, che diventa realtà
    1. L'avatar di retrogamer
      retrogamer -
      io l'ho provato una volta su emu! non ci capivo niente (forse perche usavo il joystick) però è un ottimo titolo da quel che ho potuto vedere!
    1. L'avatar di gekido_ken
      gekido_ken -
      Questo "cult" non sfruttava che la metà delle potenzialità grafiche dell'MSX2, ma è un gioiello sotto il profilo della programmazione relativa all'interattività del gioco.
      Credo che questo titolo possa rendere più che fiero i possessori di MSX2.
      Vi sono ovviamente anche delle conversioni di questo titolo per altre piattaforme, ma nessuna eguaglia la qualità grafica e di giocabilità dell'originale.
    1. L'avatar di retrogamer
      retrogamer -
      provato di nuovo su emu! e adesso ci ho capito tutto! è veramente un ottimo titolo!
      ps= mai usare la pistola, ti frega subito!!
    1. L'avatar di scaniel
      scaniel -
      Io ho la versione tre dischi di Metal gear solid 3 SUBSISTENCE che contine un disco con i due episodi per MSX provate quelle hanno anche le traduzioni in italiano dei testi a schermo è troppo bello!!
      Io sono una amante di metal gear li posseggo tutti in tutte le loro incarnazioni (PSP,PS,PS2,PS3,gamboycolor e PC) mi mancano solo le versioni MSX lacuna che ho colmato con il SUBSISTENCE!
    1. L'avatar di Moro
      Moro -
      beh ti mancano anche le versioni per Nes che poi sono adattamenti delle versioni Msx.
    1. L'avatar di Big_Paul86
      Big_Paul86 -
      Un must.
    1. L'avatar di Alerage
      Alerage -
      Citazione Originariamente Scritto da scaniel Visualizza Messaggio
      Io ho la versione tre dischi di Metal gear solid 3 SUBSISTENCE che contine un disco con i due episodi per MSX provate quelle hanno anche le traduzioni in italiano dei testi a schermo è troppo bello!!
      Io sono una amante di metal gear li posseggo tutti in tutte le loro incarnazioni (PSP,PS,PS2,PS3,gamboycolor e PC) mi mancano solo le versioni MSX lacuna che ho colmato con il SUBSISTENCE!
      allora non hai twin snake per gamecube, vabbè d'altronde manco io, costa un patrimonio quel gioco
    1. L'avatar di Sunstoppable
      Sunstoppable -
      io ce l'ho!!!! lo comprai al tempo che uscì... ora te lo fanno pagare di più di quanto lo pagai io all'epoca.
    1. L'avatar di cino77
      cino77 -
      non l'ho mai giocato...
    1. L'avatar di Axe_N_Sword
      Axe_N_Sword -
      mi consigliereste la versione Nes? Sono abbastanza interessato a questo gioco ma non mi va di giocarlo su emulatore, non avendo l'MSX potrei appunto prenderlo per Nes...
    1. L'avatar di Sunstoppable
      Sunstoppable -
      axe, sto giocando alla versione nes e presto ne vedrai una recensione. ti posso anticipare che quella msx è decisamente migliore sotto tutti gi aspetti. nel nes hanno cambiato anche un po' di storia, e in generale viene considerato uno spin off più che un episodio della saga regolare. in più, all'epoca, kojima non partecipò alla realizzazione della versione nes, da qui i cambiamenti.
    1. L'avatar di Axe_N_Sword
      Axe_N_Sword -
      ahia, mi hai tagliato le gambe
      aspetto la recensione allora, così vedrò sul da farsi, tanto la cartuccia "pulita" non costa molto ma stavo valutando l'ipotesi di prenderlo completo...
    1. L'avatar di Moro
      Moro -
      mah, io piu' che giocarlo su emulatore a questo punto lo giocherei comunque su nes, imho i cambiamenti ci sono indubbiamente, ma nel complesso non intaccano troppo l'esperienza complessiva.
    1. L'avatar di Axe_N_Sword
      Axe_N_Sword -
      sono piuttosto allergico agli emulatori, intendiamoci, di usare li uso anche e molto, ma per i giochi che m'interessano per davvero cerco sempre la soluzione console+cartuccia. Me li gusto di più
    1. L'avatar di Moro
      Moro -
      appunto, o ti compri msx e gioco e spendi una fortuna, oppure vai con l'adattamento nes che comunque vedrai che te lo godi ugualmente.
      Ah, se sei proprio un collezionista e intendi acquistare la cartuccia per Nes completa, sappi che allegata c'era pure una mappa.
    1. L'avatar di Axe_N_Sword
      Axe_N_Sword -
      interessante, ci farò un pensiero sicuramente a meno di non trovare cifre folli
    1. L'avatar di Stefano
      Stefano -
      Citazione Originariamente Scritto da Axe_N_Sword Visualizza Messaggio
      mi consigliereste la versione Nes? Sono abbastanza interessato a questo gioco ma non mi va di giocarlo su emulatore, non avendo l'MSX potrei appunto prenderlo per Nes...
      Su Nes?!? Meglio di no... come ha detto Sunstoppable la versione Nes non era diretta da Kojima è il risultato fu un gioco pieno di bugs (manovre di gameplay insensate, trappole mal posizionate, non si vede il Metal Gear alla fine...). L'unico aspetto della versione Nintendo che ho apprezzato è stata la grafica (veramente buona per l'88). Purtroppo se non vuoi spendere troppo l'unico modo per giocarci è l'emulatore (Bluemsx). Dopotutto gli emu dei vecchi home computer non sono squallidi come quelli per Nes (la vivacità dei colori degli emulatori della macchina 8 bit di Nintendo perde molto del suo fascino su computer rispetto ai vecchi televisori). Ad ogni modo se proprio vuoi un gioco decente di Metal Gear su Nes ti consiglierei il seguito non ufficiale "Snake's Revenge": sicuramente inferiore rispetto a Metal Gear 2 per MSX2 ma comunque superiore al primo MG per Nintendo.