Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

La lista della spesa: uscite e valutazioni della settimana

La lista della spesa: uscite e valutazioni della settimana

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • La lista della spesa: uscite e valutazioni della settimana

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   shopping-bag-icon.jpg 
Visite: 32 
Dimensione: 44.8 KB 
ID: 250960Settimana davvero ricca, nonostante la tremenda crisi giapponese che ha causato blocchi e rallentamenti all'industria videoludica (e purtroppo non solo) nipponica. Ci sono tutte le piattaforme nella nostra consueta lista e prodotti alquanto interessanti. Si parte in compagnia delle solite medie di Gamestats e dalla prossima volta parleremo anche di 3DS!

    OKAMIDEN (DS)

    L'ultimo grande per il Nintendo DS doveva forse essere lui, ma in realtà l'accoglienza riservata ad Okamiden è stata probabilmente inferiore alle attese. Seguito di un grande gioco nato su PS2, ma bocciato nei negozi, cerca un nuovo pubblico nella nuova generazione del pubblico DS. Il gioco è davvero eccellente per quanto riguarda il profilo tecnico e il touchscreen è perfetto per il gameplay previsto, ma critica e soprattutto giocatori hanno lamentato l'eccessiva semplificazione dei dungeon ed una storia troppo infantile. Che sia un buon gioco, è comunque pacifico.
    Media voto: 7.4





    DISSIDIA 012 FINAL FANTASY (PSP)

    Il primo era stato uno dei pochi prodotti recenti ad incontrare il favore dei fan della Square ed era quindi inevitabile che si creasse una certa attesa nei confronti di questo 012. Molte speranze non sono state tradite, anzi, il gioco presenta un comparto tecnico notevolissimo ed una tonnellata di piccole e grandi features nel gameplay che ispessiscono significativamente l'esperienza di gioco. Rimane una storia poco appassionante (dalla Square ci si poteva attendere di più in questo senso), ma è un prodotto che rende onore alla PSP.
    Media voto: 8.6





    HOMEFRONT (PC-PS3-X360)

    Ingaggiare John Milius, lo sceneggiatore di Apocalypse Now, per un videogioco significa puntare fortemente sull'atmosfera che qui sembra davvero riuscita, grazie ad un futuro in cui la Corea del Nord decide di invadere le coste americane. Proprio per questo è un peccato che il gioco duri appena una manciata d'ore e che, paradossalmente, risulti assai più appassionante in multiplayer, dove lo storytelling è molto meno rilevante. Criticabile anche la grafica, non calzante all'età matura delle console.
    Media voto: 6.9





    BATTLE: LOS ANGELES (PC-PSN-XBLA)

    In Italia, non si sa perché, si chiama World Invasion, ma quel che conta è che sia un film di fantascienza d'ambientazione losangelina. Alla Konami sono finiti i diritti per la produzione del tie-in che il publisher giapponese ha indirizzato al digital delivery, ma per gli FPS la vita è ormai dura: questo è banale, con una grafica rovinata da pessime cut-scenes ed un'azione che, per quanto non malvagia, non ha nulla di nuovo da dire.
    Media voto: 5.1





    SLAM BOLT SCRAPPERS (PSN)

    Un puzzle game lanciato in esclusiva per la PS3 che riesce ad essere originale nonostante ricicli elementi di altri giochi. L'obiettivo è quello di costruire qualcosa simile ad una torre cercando contemporaneamente di eliminare il lavoro dell'avversario. Può sembrare complicato, ed in effetti lo è, e non casualmente viene additato a questo prodotto il difetto di richiedere tempi di apprendimento fin troppo lunghi per spuntare prestazioni decorose. A quel punto, risulta persino divertente, ma la mancanza del supporto alle sfide online non fa certo bene alla longevità.
    Media voto: 7.1





    TOTAL WAR: SHOGUN 2 (PC)

    Qualche anno fa i PC sembravano nient'altro che spacciati di fronte all'imperante mercato delle console, eppure da un po' di tempo a questa parte ha messo in cantiere delle esclusive di primissimo piano, proprio come questo Shogun 2 che migliora in tutto la felice esperienza della saga Total War. Oltre agli ingegnosi combattimenti a turni, di grande strategia e accessibilità, qui c'è da gustarsi anche un multiplayer fenomenale e grafica da urlo. Un capolavoro, a quanto pare.
    Media voto: 8.9





    JIKANDIA: THE TIMELESS LAND (PSP)

    E' di nuovo tempo di oldschool su PSP, questa volta sotto forma di action-adventure con inquadratura laterale nel quale affrontare svariati dungeon in una corsa contro il tempo. Forse la pixel art comincia ad essere insensata se non supportata da un valido progetto ludico, ed in Jikandia serve forse a dare un pizzico di personalità ad un gioco che di spessore è carente. L'unica feature simpatica è la generazione secondo vostre indicazioni dei dungeon, ma non pare in grado di sostenere a lungo l'interesse.
    Media voto: 5.7





    TOP SPIN 4 (PS3-WII-X360)

    Quarta installazione per la celebre simulazione tennistica della 2K Sports che forse giunge al suo migliore episodio. Se il reparto grafico e quello sonoro si limitano a svolgere più che bene i propri compiti, i principali elogi sono tutti per la giocabilità, con un gameplay che pare inizialmente molto semplice ma che guadagna profondità partita dopo partita. Chi ha la Wii o la PS3 potrà usare il motion controller, mentre solo per la piattaforma Sony è prevista la visualizzazione in 3D stereoscopico.
    Media voto: 8.5 (WII); 8.9 (PS3); 7.8 (X360)





    MOTO GP 10/11 (PS3-X360)

    Riparte il campionato motociclistico e non poteva che farsi trovare pronto in pole position anche il relativo adattamento videoludico firmato Capcom. Il team Monumental Games sembra aver svolto bene i compiti per quest'anno e sembra avere superato, al momento, il rivale SBK della Milestone. La critica ha molto apprezzato i progressi nel modello di guida e nell'accessibilità generale, mentre non trascendentali sono stati i miglioramenti nella tecnica.
    Media voto: 8.0





    HELLO KITTY SEASONS (WII)


    Se credete che la Wii sia la patria dei casual gamers, forse rimarrete sorpresi dal fatto che questo Seasons sia la prima volta di Hello Kitty sulla console Nintendo. Obiettivo del giocatore è quello di costruirsi il proprio personaggio per utilizzarlo nel condurre l'evoluzione di una cittadina immaginaria popolata dai personaggi scaturiti dalla fantasia della Sanrio. E' indirizzato ad un pubblico molto specifico, decisamente giovane e prevalentemente femminile, il quale sembra avere molto gradito, distaccandosi molto dai giudizi contenuti della critica.
    Media voto: 7.4





    MOTORSTORM: APOCALYPSE (PSN)


    Fra tutti i giochi della settimana è sicuramente quello che ha visto in serio pericolo la sua pubblicazione, ma alla fine la Sony ha deciso di lanciarlo almeno sui territori PAL. Infelicemente per questi tempi, il titolo Evolution Studios è ambientato in una terra devastata e sarà persino equipaggiato da una trama più interessante del solito. Al tutto si aggiunge un gameplay che promette momenti di grande distruzione e divertimento affianco a passaggi piuttosto frustranti. In generale, molto apprezzato.
    Media voto: 8.0


    • musehead
      #1
      musehead ha commentato
      Modifica di un commento
      Sbavo di fronte a Top Spin 4, ma anche Motorstorm: Apocalypse... Paradossale come alcuni tra i prodotti più interessanti della settimana ricordino il Giappone, Motorstorm per le ambientazioni devastate e Shogun 2 per il territorio.

    • AlextheLioNet
      #2
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      Anch'io sono molto curioso relativamente alla versione Wii di Top Spin 4. E' peraltro una piacevole sorpresa il voto alto, visto che le premesse non parevano buonissime.
      Se non sbaglio questa simulazione tennistica non dovrebbe supportare il Motion Plus / Wii Plus, il che renderebbe difficile un motion controlling sufficientemente preciso e, dunque, in linea con un titolo del genere.
      In teoria, anche se il controllo ideale dovrebbe essere quello garantito dal PS Move, un WiiMote + Motion Plus o un Wii Plus sarebbero stati ugualmente validi... con un WiiMote "standard", viceversa, non si gode della necessaria flessibilità...
      Probabile che il voto alto dipenda dal fatto che Top Spin su Wii rende sì al meglio con il sistema di controllo... ma solo quando si usa il Wii Classic Controller Pro.

    • JoustSonic82
      #3
      JoustSonic82 ha commentato
      Modifica di un commento
      Venerdi ho preso Top spin 4 e mi trovo strasoddisfatto dell'acquisto. I passi in avanti rispetto al già notevole Top spin 3 sono evidenti, nella mia vita ne ho provati tanti di titoli tennistici ma mai nessuno come questo mi ha dato la sensazione di vivere una partita di tennis reale. Lo sto giocando col pad, da preferire rispetto al move per via di un gameplay profondo e piuttosto complesso (ma mai frustrante) che solo il pad può riprodurre appieno.

    • Simo21
      #4
      Simo21 ha commentato
      Modifica di un commento
      Adoro la saga Total War e come sempre anche questo nuovo capitolo sembra eccellente! Da prendere appena si torna a casa!

    • retrogamer
      #5
      retrogamer ha commentato
      Modifica di un commento
      battle: los angeles...
      un altro videogame basato su un film, e a giudicare dal voto mi sembra l'ennesimo flop basato su un film(appunto)
    L'invio di commenti è disabilitato per i non registrati.

ULTIMI ARTICOLI

Comprimi

  • Fantasyland
    Una piccola introduzione
    Allora, chiariamo le cose subito. *si accende una sigaretta*
    Dunque, non vorrei essere cattivo considerando il gioco che sto per recensire, ma purtroppo non credo potrò evitarlo. Cercherò di trovare qualcosa di salvabile,...
    06-02-2021, 10:20
  • Biomechanical Toy
    Introduzione
    Spagna.
    Una terra non molto rinomata a livello videoludico, almeno in tempi recenti, ma culla in passato di tantissimi team di sviluppo che dettero alla luce molti titoli più o meno riusciti su diverse piattaforme, sia casalinghe...
    19-01-2021, 11:45
  • Harley-Davidson & L.A. Riders
    Prima che arrivassero i vari racing arcade alla Crazy Taxi e Eighteen (18) Wheeler: American Pro Trucker, il team AM1 di Sega sviluppò Harley-Davidson & L.A. Riders, per celebrare i 95 anni (1903-1998) della storica società motociclistica, quello...
    10-08-2021, 15:54
  • International Soccer
    Ma noi lo chiamavamo Calcio Replay ( hack di un certo Roberto Negro che aveva varie aggiunte tra le quali e soprattutto di visualizzare il replay delle azioni; roba dell'altro mondo), granitico titolo che rimanda a metà anni 80 a casa di mio cugino...
    16-04-2021, 20:05
  • Super Mario World
    Dopo aver salvato Mushroom Kingdom dal malvagio Bowser in Super Mario 3, Mario e Luigi decidono che non ci stava male una bella vacanza insieme alla principessa Peach e decidono che Dinosaur Land e le sue magiche spiagge sarebbe stato il posto più che...
    10-04-2021, 17:34
  • Wonder Boy: Asha in Monster World
    La serie WonderBoy/Monster World ha da sempre uno spazio nel cuoricino di ogni retrogiocatore che si rispetti. Lo sa bene chi dal retrogaming ci vuole tirare su pure un po’ di grana. E così, che nel 2017, Lizarcube ti tira fuori il remake in grafica...
    15-06-2021, 21:35
  • Within the Blade
    I ninja e i videogiochi hanno generato una serie di mitici titoli entrati di diritto nella cultura pop del gamer degli anni 80/90: chi non conosce Shinobi di SEGA, per non parlare del bellissimo The Last Ninja di System 3 o del sottovalutato Tenchu,...
    30-07-2021, 16:47

ULTIMI COMMENTI

Comprimi

Sto operando...
X