Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

La distribuzione digitale prende sempre più piede

La distribuzione digitale prende sempre più piede

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • La distribuzione digitale prende sempre più piede

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   global-digital_delivery.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 55.2 KB 
ID: 255645

    Si fa sempre più strada una relativamente nuova maniera di acquistare i videogiochi: scaricandoli da internet (legalmente).

    E' dai tempi di Napster che la massa di utenti di computer hanno scoperto la comodità di portare sul proprio computer dei contenuti senza uscire di casa ed in pochi minuti, al punto che il mercato si è trovato costretto ad offrire questa opportunità anche in maniera tale da contrastare la dilagante pirateria.

    Le nuova generazione, poi, ha visto console offrire servizi digitali di tutto punto ed un PC con vari market da cui rifornirsi, Steam in primis, senza contare gli strepitosi risultati degli acquisti da smartphone Android e iOS.

    Parlando di numeri, però, vale la pena discutere di quelli giunti da una ricerca postata da Gamasutra che evidenzia la notevole penetrazione conquistata dal digital delivery. Il 12% dei videogames acquistati in America avviene tramite distribuzione digitale, per una media di circa cinquanta dollari per giocatore all'anno, per un totale di quasi un miliardo sempre e solo sul territorio americano!

    In Europa le cose non vanno affatto male, ma comunque ci troviamo al secondo posto con una quota del 9%.

    Significativo il dato delle vendite per PC: per i sistemi Windows e Mac addirittura il 58% degli acquisti vengono effettuati in digitale. Che la prossima generazione di console porti al ribaltamento definitivo? Non lo dite a Gamestop...

    • Heclegar
      #1
      Heclegar ha commentato
      Modifica di un commento
      Soddisfatissimo cliente Steam da ormai più di un...sacco di tempo! Non ricordo esattamente da quanto! E' vero che avere scatolotto, disco e libretto è n'altra roba (motivo per il quale sono sempre fiero della mia collezione su console), ma allo stesso tempo il digital delivery si è dimostrato spesso incredibilmente conveniente e comodo! Sono assolutamente contento dell'affermarsi del servizio.E poi sentite, chi ce lo fa fare a comprare i giochi per pc in versione retail se tanto ormai non fanno più quelle bellissime scatolone di cartone di una volta?! Conservo ancora gelosamente Grim Fandango e Little Big Adventure 2. Erano qualcosa di magico! Avevano perfino un...profumo particolare!! Che bei ricordi...

    • Robbey
      #2
      Robbey ha commentato
      Modifica di un commento
      io son ancora contro il digital delivery, preferisco utilizzare il supporto fisico che non tramonterà mai. Hai detto bene Hecly, sarebbe bello rivedere quelle confezioni in cartone con manuali giganteschi dei giochi del passato, io ne ho ancora 5 come star trek star fleet academy Age of empires 2 wing commander 3 e hanno un fascino irresistibile
      Il punto è che oggi si punta più sul risparmio e nessuno legge le istruzioni oggi

    • Simo21
      #3
      Simo21 ha commentato
      Modifica di un commento
      Semplicemente un ottimo modo per contrastare il mercato dei giochi usati. Ben venga la comodità per chi la vuole, io continuerei a differenziare i prodotti. Se voglio il supporto fisico ne avrò ben diritto no? E avrò ben diritto di vendere qualcosa di mia proprietà??

    • berserk1981
      #4
      berserk1981 ha commentato
      Modifica di un commento
      tenendo conto che in italia l'adsl fa schifo e che ci sono paesini di montagna dove non arriva il segnale...non so fin quando convenga

    • arblu
      #5
      arblu ha commentato
      Modifica di un commento
      Concordo in pieno sia con il ragionamento di Robbey che con quello di Simo21. Inoltre trovo semplicemente assurdo che io non possa rivendere un bene che ho acquistato. Questa e' pura follia.

    • JoustSonic82
      #6
      JoustSonic82 ha commentato
      Modifica di un commento
      Io da qualche tempo a questa parte sto comprando qualcosa in digital delivery e devo dire che mi trovo molto bene: sistema comodo, economico ed efficiente. Credo che questo sistema si diffonderà sempre più. Comunque devo dire che in certi casi (purtroppo più rari di una volta) anche oggi fanno delle confezioni davvero curate di alcuni giochi (soprattutto per PC), con manuali a colori, artwork, ecc e in questi casi non mi importa di spendere un pò di più ma opto per la versione retail. Ecco, spero che questa possibilità di scelta non mi venga negata in futuro.

    • maxtex74
      #7
      maxtex74 ha commentato
      Modifica di un commento
      Tristezza assoluta ,nulla che più freddo che avviare un semplice file,invece di scartare ,toccare e leggere il supporto fisico. Io uso il digital deliverey solo su smarthphone per pochi eurini,se devo scaricare uso il mulo o il torrente

    • Lukezab
      #8
      Lukezab ha commentato
      Modifica di un commento
      Se facciamo una distinzione tra giochi nuovi e oldgames, ovvio che piuttosto che pagare in DD un Sonic o un Golden Axe (emulati tral'altro), preferisco il supporto o la cartuccia con tutto il package. Certo, per alcuni titoli il package ne vale la pena (io ho tutti i World of Warcraft in limited editions), per esempio, ma di un Global Agenda, o di un Left for Dead...non ho interesse...

    • Phoenix
      #9
      Phoenix ha commentato
      Modifica di un commento
      io sono per mantenere entrambi gli standard;mettere tutto solo in DD significherebbe uccidere l'usato e il collezionismo,cosa per me inconcepibile senza contare il fatto che proprio l'usato tira le vendite del nuovo,il digitale è vantaggioso solo con le offerte ;io ad esempio,però è una cosa mia,non comprerei mai un gioco a 60 euro in versione digitale soprattutto per console perchè se poi lo volessi vendere sarei fregato mentre sono entusiasta delle super offerte steam;est modus in rebus

    • Dirk The Daring
      #10
      Dirk The Daring ha commentato
      Modifica di un commento
      Assolutamente contrario, visto che cosi non si possono acquistare giochi usati, ne si possono rivendere quelli che non si usano piu

    • AlextheLioNet
      #11
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      In generale il digital delivery comporta più vantaggi che non svantaggi. Senza dubbio si tratta di una modalità di fruizione del prodotto videoludico che può contare su comodità, velocità e relativa economicità. E' comprensibile che il punto di vista collezionistico tenda a privilegiare il supporto fisico, ma lo è altrettanto che la maggior parte dei videogiocatori trovino convincenti gli argomenti a favore del dd.
      Ultima modifica di AlextheLioNet; 15-11-2011, 13:20.
    L'invio di commenti è disabilitato per i non registrati.

ULTIMI ARTICOLI

Comprimi

  • Indiana Jones and the Fate of Atlantis
    “L'archeologia si dedica alla ricerca dei fatti. Non della verità.”
    Correva l'anno 1981 quando un nuovo eroe iniziava a calcare i cinema di tutto il mondo: l'archeologo avventuriero più famoso del pianeta, il professore Henry Jones, Jr., meglio...
    10-07-2022, 19:26

ULTIMI COMMENTI

Comprimi

  • maxtex74
    Risposta a Project Genesis: nuovo action-platform-adventure in sviluppo per Mega Drive mostrato in un WIP video
    da maxtex74
    Di Ieri ultimo aggiornamento dove ci spiega il grosso ritardo dell'uscita dal Kickstarter ,causa covid e molti problemi di programmazione , ambizioso progetto ma non hanno fatto i conti con i limiti del Megadrive e bug che vengono fuori pian piano che...
    18-11-2022, 10:20
  • Sunstoppable
    Nostalgia dei platform 3D a 32bit? C'è Lunistice
    da Sunstoppable
    Per chi ricorda con nostalgica lacrimuccia i giorni passati a giocare a Croc, Gex e soci e mondi 3D fatti di pixel grossi come mattoni, arriva Lunistice, un platform 3D creato pensando ad un gameplay semplice, old style, ma divertente (si spera), ispirato...
    10-11-2022, 18:27
  • Sunstoppable
    PS4/Switch: disponibile Warhammer 40,000: Shootas, Blood & Teef
    da Sunstoppable
    ININ Games, in collaborazione con Rogueside e su licenza di Games Workshop, è lieta di annunciare che la versione digitale e la versione fisica standard in scatola dell'entusiasmante platform run & gun Warhammer 40,000: Shootas, Blood & Teef...
    20-10-2022, 19:28
  • cekvim
    Risposta a RHMagazine N°8
    da cekvim
    Scusate ma c'è un errore grossolano sull'articolo della rivista. Bioshock per Ps3 non gira a 1080p 60fps, ma bensì in 720p 30fps. Sono differenze molto importanti, anche perchè la console Sony non è in grado di poter gestire quel tipo di ambiente, con...
    13-10-2022, 18:12
Sto operando...
X