Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

Street Fighter Alpha 3 - PlayStation

Street Fighter Alpha 3 - PlayStation

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Street Fighter Alpha 3

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 cover.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 93.3 KB 
ID: 237913Tra il 1995 e il 1998, Capcom pubblicò tre capitoli costituenti una saga alternativa a quella ufficiale di Street Fighter, la quale all’epoca era stazionata al secondo episodio. Stiamo parlando infatti della serie di Street Fighter Alpha (in Giappone meglio conosciuta come SF Zero), la quale cronologicamente si colloca tra il primo storico capitolo e il secondo. Conseguenza di ciò fu l’aver dato ai fan la possibilità di conoscere meglio il passato dei personaggi a loro più cari, personaggi che troveremo ora più ringiovaniti.
    Stilisticamente, per quanto riguarda il character e il game design, si optò per una contaminazione anime già ammirata in altri picchiaduro a incontri della stessa Capcom come ad esempio Darkstalkers o X-Men: Children of the Atom. Nel 1998, quindi, uscì nelle sale giochi Street Fighter Zero/Alpha 3, uno degli ultimi titoli tra l’altro a girare sulla nota scheda CPS2, pronta ad andare in pensione in favore dell’imminente CPS3. Fioccarono subito le conversioni per le console casalinghe e in questa sede ci occuperemo di analizzare la versione PAL per Playstation.
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 04.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 20.1 KB 
ID: 237917Per nostra fortuna, dal punto di vista della giocabilità, Street Fighter Alpha 3 portò delle discrete novità rispetto ai capitoli precedenti. Furono così abbandonati gli stili Manual e Auto, che avevano contraddistinto i due predecessori, in favore di tre nuovi stili di combattimento detti “ISM”. Questi ultimi si dividono in tre tipi: A (denominato Z nella versione nipponica), X e V. Con il primo avremo a disposizione una barra energetica costituita da tre livelli il cui riempimento, in seguito a colpi inferti o subiti, ci permetterà di eseguire più super combo all’interno di un unico stesso incontro. Senza contare che adesso, a differenza degli altri SF Alpha, ciascun livello di una super combo dipenderà anche dalla potenza del rispettivo tasto d’attacco con cui la eseguiremo (quella di livello 1 si eseguirà con pugni/calci deboli, quella di livello 2 con pugni/calci medi, ecc). Tutto ciò riguardava la modalità A-ISM. Passando alla X avremo invece un approccio classico, figlio di Super Street Fighter II Turbo, ovvero la presenza di una barra che, una volta caricata, ci permetterà di effettuare una sola, anche se parecchio potente, super combo a round. In più non sarà possibile parare in aria né servirsi degli Alpha Counters, ovvero della possibilità di effettuare immediatamente una mossa speciale apposita in seguito alla parata di un attacco avversario. Con il V-ISM invece ritroveremo un po’ di quanto visto in Street Fighter Zero/Alpha 2. Riempita la solita barra potremo eseguire a piacimento, in un arco di tempo che terminerà con lo svuotamento della stessa, una serie di combo l’una concatenata all’altra. Si registra infine l’ingresso dell’inedita Guard Power Gauge che è semplicemente una piccola barra che si svuoterà pian piano che pareremo i colpi altrui. Una volta esaurita rimarremo in balia dell’avversario per pochi secondi. E’ chiaro che con questa scelta si è voluto favorire una approccio più offensivo e frenetico alla lotta.
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 08.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 62.8 KB 
ID: 237920Ulteriore longevità la forniscono le modalità World Tour e Dramatic Battle. Nella prima affronteremo scontri con particolari regole (ad esempio lottare usando solo una particolare mossa, ecc) e ad ogni vittoria otterremo dei punti che ci permetteranno di sbloccare degli extra tra cui dei personaggi segreti graditissimi. Nella seconda, invece, insieme ad un personaggio gestito dall’IA, affronteremo in coppia tutti i combattenti del gioco. Per limiti di RAM, nella conversione Playstation è possibile utilizzare solo due coppie costituite rispettivamente da Ryu e Ken e da Juni e Juli. Una pecca non da poco considerando le altre conversioni per console. Visto che si parla di personaggi si può dire che non si può proprio rimanere scontenti. Ai lottatori presenti nel coin-op se ne sono Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 10.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 20.6 KB 
ID: 237914aggiunti altri per un totale di 28 senza contare poi quelli sbloccabili con il World Tour.
    Lo stile grafico, come già accennato all’inizio, riprende quello delle serie animate giapponesi. Troveremo infatti disegni dai tratti semplici e puliti che andranno a braccetto con colorazioni forti e vivaci tipiche delle produzioni nipponiche. Stesso discorso anche per i fondali caratterizzati da toni cromatici dolci e caldi. Passando alle animazioni occorre constatare che purtroppo, per limiti dell’hardware Sony, non possiamo parlare di arcade perfect. Per evitare rallentamenti nell’azione di gioco, il numero dei fotogrammi è stato ridotto con la conseguente troncatura della rapidità e della frenesia tipica della serie Zero/Alpha. A differenza della versione da bar perfino certe scritte che compaiono durante gli scontri sono state fatte in 3d per ottenere in cambio più memoria per le animazioni dei personaggi. La dose di celerità, quindi, con cui avvengono gli scontri per alcuni potrebbe non essere un difetto ai fini del divertimento, certo è che quando si parla di fedeltà al coin op allora lo diventa di sicuro. Meglio quindi, sotto questo aspetto, le conversioni per altre console come quelle del 1999 per Sega Saturn (che poteva contare sull’espansione da 4 MB) e Dreamcast (che ovviamente era tecnicamente di un altro pianeta). Non rimane che trattare il sonoro il quale porta con sé nuovi temi musicali piuttosto ispirati.


    COMMENTO FINALE


    Street Fighter Alpha 3 è un ottimo prodotto il quale, grazie a curate meccaniche ludiche e ad un considerevole numero di personaggi e modalità, saprà garantire una notevole longevità e profondità di gioco all’appassionato medio dei picchiaduro a incontri. Purtroppo non si può parlare di arcade perfect per via di limiti tecnici della console Sony e, considerando che si sta parlando di una conversione tratta da uno dei migliori beat 'em up firmati Capcom, ciò risulta essere una pecca davvero dura da digerire, soprattutto per gli appassionati della saga.







    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 01.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 41.0 KB 
ID: 237921Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 03.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 63.9 KB 
ID: 237915Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 09.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 20.1 KB 
ID: 237916Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 02.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 15.5 KB 
ID: 237918Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 07.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 51.6 KB 
ID: 237919Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 06.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 32.6 KB 
ID: 237922Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Street Fighter Alpha 3 05.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 60.7 KB 
ID: 237923

    Paolo "Big_Paul86" Richetti

    • Big_Paul86
      #1
      Big_Paul86 ha commentato
      Modifica di un commento
      Sviscerato in ogni suo anfratto.

    • Avatar ospiti
      #2
      Ospite ha commentato
      Modifica di un commento
      titolo a dir poco meraviglioso...anzi vigoroso come diceva il tenente Kojack aka Telly Savalas

    • Heclegar
      #3
      Heclegar ha commentato
      Modifica di un commento
      Ricordo che da piccolo l'avevo semplicemente consumato! Concordo con la rece.

    • Amy-Mor
      #4
      Amy-Mor ha commentato
      Modifica di un commento
      Non riesco a paragonarlo alla versione da bar poichè ques'ultima mi sa di non averla mai vista.Posso quindi valutare solo la versione recensita, che trovo stupenda.Tutta la magnificenza di SF trova in Zero/Alpha3 la sua giusta collocazione.Da non perdere per qualsiasi amante del picchiaduro 2D, senza contare gli appassionati della saga che staranno ancora consumando i loro joypad a furia di Ha-do-Ken!!!

    • B-Movie
      #5
      B-Movie ha commentato
      Modifica di un commento
      davvero immenso e infinito. uno dei migliori SF di sempre.

    • cino77
      #6
      cino77 ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da B-Movie
      davvero immenso e infinito. uno dei migliori SF di sempre.
      quoto!

    • Avatar ospiti
      #7
      Ospite ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da B-Movie
      davvero immenso e infinito. uno dei migliori SF di sempre.
      al 100% nel mio taccuino personale SF 3 si becca un bel 9+

    • Ricki
      #8
      Ricki ha commentato
      Modifica di un commento
      qualcuno mi sa dire come è la versione per PSP? i controlli sono semplici? ho visto che è disponibile sul PSN e sono quasi tentato di prenderlo

    • Avatar ospiti
      #9
      Ospite ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Ricki
      qualcuno mi sa dire come è la versione per PSP? i controlli sono semplici? ho visto che è disponibile sul PSN e sono quasi tentato di prenderlo
      ..la versione psp l'ho trovata molto buona (=certe mosse comprensibilmente sono un pò macchinose da fare su psp )...e nei gaystop dovrebbe costare non tantissimo..

    • Ricki
      #10
      Ricki ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Jamitov Hymem
      ..la versione psp l'ho trovata molto buona (=certe mosse comprensibilmente sono un pò macchinose da fare su psp )...e nei gaystop dovrebbe costare non tantissimo..
      gaystop???

    • Avatar ospiti
      #11
      Ospite ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Ricki
      gaystop???
      ..io chiamo così gamestop

    • Ricki
      #12
      Ricki ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Jamitov Hymem
      ..io chiamo così gamestop
      ah ok, potevo arrivarci comunque!

    • Avatar ospiti
      #13
      Ospite ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Ricki
      ah ok, potevo arrivarci comunque!
      vai tranquillo
    L'invio di commenti è disabilitato per i non registrati.

ULTIMI ARTICOLI

Comprimi

  • Ultracore
    Nell'anno dimenticato e nebbioso del 1994, un gioco chiamato Hardcore (sviluppato da Digital Illusions, ora meglio noto come DICE) fu presentato in anteprima nelle riviste di VG dell’epoca per MegaDrive, Mega CD e Amiga. Sotto l’ala di Psygnosis...
    06-08-2020, 12:58
  • Darius Cozmic Collection: Arcade e Console
    Dovete sapere che gli Shoot’em up mi odiano. E anche le mie mani odiano loro. Il genere è sempre stato affascinante ai miei occhi, ma ci siamo sempre tenuti a distanza di sicurezza. Eppure, mi sono avvicinato alla Collection dedicata a Darius con...
    14-07-2020, 17:45
  • Final Fantasy 7 Remake
    Quando fu annunciato il remake di Final Fantasy 7 il mondo dei videogiocatori appassionati della saga si divise in due: chi non vedeva l’ora di riassaporare le gesta di Cloud e soci con grafica ultra-pompata e chi invece si sentì quasi offeso...
    24-06-2020, 14:55
  • City Hunter
    Dovete sapere che chi vi scrive è un grande fan di City Hunter in tutte le sue forme: manga e anime. E non sono il solo. L’opera di Tsukasa Hojo ha appassionato milioni di persone in Giappone e in occidente tra gli anni 80 e 90 (pensate che in...
    07-05-2020, 00:04
  • Splatterhouse 3
    Malgrado ad alcuni giocatori non dica nulla, la saga di Splatterhouse è entrata di prepotenza nel mio immaginario e probabilmente, nell'immaginario collettivo di molti bambini/ragazzi cresciuti a pane e videogiochi fra la fine degli anni '80 e l'inizio...
    21-05-2020, 09:52
  • Masters of the Universe The Power of He-Man
    Si racconta di action figure che divennero fumetto che divennero un cartone animato. Masters of the Universe sono uno dei migliori fenomeni cross-mediatici esistenti. 1981 e i suoi eroi culturisti, tra Schwarzenegger e Stallone e il Wrestling baraccone...
    16-04-2020, 00:14
  • D.D. Crew
    I picchiaduro a scorrimento: Technos li ha lanciati con successo con Double Dragon, Capcom li ha perfezionati con Final Fight e Konami li ha arricchiti con il multiplayer a 4 con il mitico Teenage Mutant Ninja Turtles… e SEGA la ha resi super...
    07-04-2020, 10:58

ULTIMI COMMENTI

Comprimi

Sto operando...
X