Enduro Racer - Master System | Retrogaming History
Registrati!
  • Enduro Racer

    Enduro Racer

    Essere vincitori o perdenti non conta in questa prova di resistenza.
    E’ lo spirito di questa disciplina, l’enduro, dove si corre in qualsiasi condizione climatica e su tutti i tipi di superficie e l’unico nostro avversario è il tempo!
    In sella ad una moto simile a quelle da motocross dovremo superare 10 livelli suddivisi in 5 tipologie di terreni differenti : asfalto, deserto, sterrato, paludoso e montuoso. Ogni livello presenta degli ostacoli da evitare, che caratterizzano anche il tipo di terreno come pietre, cactus, ecc…oltre ad alcune moto o auto che intralciano la nostra corsa.
    Ad ogni impatto con gli elementi del percorso, la nostra moto subirà un danno più o meno grave che sarà quantificato numericamente e al raggiungimento del limite (100), la schermata del game over non tarderà mai ad arrivare (il gioco termina anche allo scadere del count-down visualizzato in alto a sinistra).
    A rendere ancora più difficoltosa la nostra corsa ci saranno anche tantissime cunette che ci solleveranno dal terreno con un bel balzo. Dovremo stare attenti ad anticipare la cunetta con una bella impennata (premendo il D-pad verso il basso) in modo da ridurre il calo di velocità in fase di atterraggio ( e state attenti a dove mettete i piedi…anzi, le gomme!).
    Ma ora passiamo agli elementi più interessanti del gioco: alla fine di ogni livello ci sarà assegnato un punto per ogni veicolo superato ed il punteggio ottenuto sarà spendibile per ottenere dei miglioramenti nelle prestazioni della nostra moto (accelerazione, velocità massima, aderenza delle gomme, eccetera...) che saranno utilizzabili nel livello successivo. Oppure, con un certo numero di punti, potremo decidere di far riparare la moto e di conseguenza ridurre il numero di danni accumulati. Purtroppo questi potenziamenti non sono cumulabili nel susseguirsi dei livelli, ma ci saranno utili solo una corsa per volta e se faremo esplodere la moto tutto sarà vano e ripartiremo con la moto non “truccata”. La scelta del power-up è importante per il miglioramento del tempo perché alcuni sono più adatti a superare un certo tipo di percorso altri meno.
    I percorsi seguono tutti una certa linearità, a parte alcune biforcazioni, e scorrono sullo schermo con una visuale isometrica molto fluida e dai colori vivaci. La sensazione di velocità non mancherà affatto (specie dopo aver truccato la moto!).
    I temi sonori sono pochi ma orecchiabili e durante le gare saranno di compagnia al rombo della moto.


    COMMENTO FINALE


    Un titolo ben realizzato e divertente per il Master System, l’unica sua pecca è la longevità (per completare tutti i percorsi ci vogliono meno di 10 minuti). Ma la sfida di un pilota di Enduro è proprio quella contro il tempo e Sega ha racchiuso in pochi kilobyte lo spirito di questa disciplina.

    Carlo "jfruscian" Di Toma




    Altre immagini:



    Commenti 1 Commento
    1. L'avatar di Dariolino78
      Dariolino78 -
      Volevo segnalare che di questo gioco ne esistono 2 versioni. Una europea/americana e una giapponese. Quella giapponese si fregia di una cartuccia di maggiore capienza (256 KB invece di 128) e dispone di più livelli, un diverso sistema di punteggio ed una grafica leggermente migliore. Comunque un goco davvero carino.