Missing in Action: Jungle Emperor (Kimba) | Retrogaming History
Registrati!
  • Missing in Action: Jungle Emperor (Kimba)

    Missing in Action: Jungle Emperor (Kimba)

    Il Nintendo 64 è stata forse una delle macchine regina dei giochi cancellati. Uno dei tanti giochi che promettava davvero bene era Jungle Emperor (Janguru Taitei in Giappone) o come lo conosciamo noi Kimba il Leone Bianco, gioco basato sull'omonimo manga e anime di successo del grande maestro Osamu Tezuka (creatore anche di Astroboy e Black Belt).

    Il re della foresta...
    Annunciato durante lo Shoshinkai (famosa fiera Nintendo di allora) del 1996, Jungle Emperor era uno dei progetti più interessanti in sviluppo per il Nintendo 64, grazie anche al fatto che a seguire direttamente il progetto c'era Shigeru Miyamoto in persona, grande fan del manga, con la collaborazione di Makoto Tezuka, figlio di Osamu. Il filmato che aveva presentato Nintendo durante la sua fiera sottolineava un impressionate caratura tecnica per il periodo, con grandi colpi di classe come le increspature dell'acqua al passaggio del piccolo Kimba. Cosa ancor più interessante è che Jungle Emperor doveva essere un'action adventure sullo stile di Zelda, con una vasta area esplorabile che spaziava da praterie a foresta sino a zone montuose con il nostro piccolo leone ad interagire con tutti i personaggi che abbiamo avuto modo di conoscere nel cartone animato.
    Purtroppo l'enorme hype che si era creato venne distrutto quando Nintendo ne annunciò la cancellazione.
    Un dispiaciuto Miyamoto, durante un'intervista, spiegò che le cause di questa decisione erano dovute a grossi problemi di collaborazione con il figlio di Tezuka che, oltre a non seguire a dovere il progetto perchè troppo impegnato con altri, non aveva precedenti esperienze nel campo di videogiochi. In più, si venne ad aggiungere la famosa difficoltà di programmazione del 64 bit Nintendo che allungò inevitabilmente i tempi di sviluppo del gioco. Alla fine rimane un po' di amarezza perchè, forse a quest'ora, avremmo anche potuto parlare di un piccolo capolavoro... chissà...



    Sandro "Sunstoppable" Prete



    Commenti 2 Commenti
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      Peccato, questo titolo sarebbe stato bello, sul N64
    1. L'avatar di Raffa
      Raffa -
      Ricordo le foto sulle riviste dell'epoca. Sembrava davvero un bel gioco (nonostante il forte effetto sfocatura). Peccato davvero!