Roba Strana! Atari MindLink | Retrogaming History
Registrati!
  • Roba Strana! Atari MindLink

    Roba Strana! Atari MindLink


    Ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare. Dopo l'inutile U-force, ecco arrivare una periferica che a spiegarla potrebbe portare ad uno stato d'animo che spazia tra l'ilarità e la tristezza. Menomale che non ebbe mai i natali. Ecco a voi l'Atari MindLink!

    Con la forza della mente...
    O meglio con la forza delle sopracciglia. Ebbene si, il MindLink doveva essere l'unico controller che funzionava con i muscoli della fronte, nato proprio dal fatto che un test dimostrava che le persone, mentre giocavano, muovevano spesso i muscoli della faccia, soprattutti quelli della fronte. Presentato nel 1983 al CES Summer Show da una Atari scatenata, il MindLink non era altro che una fascia in velcro con dei sensori ad infrarossi collegabile all'atari 2600, 7800 e gli home computer atari, tramite un ricevitore e un trasmettitore. Una volta posizionata la fascia sulla fronte, questa non faceva altro che "leggere" i movimenti sopraccigliari e trasformarli in comandi di gioco. Due giochi erano in progettazione per il MindLink: un clone di Breakout chiamato per l'occasione Bionic Breakthrough e MindMaze in cui tramite il controller Atari si dovevano indovinare le carte coperte in una sorte di lettura del pensiero (!!).
    Diversi furono i fattori che spinsero ad abbandonare il progetto: gli ingegnieri Atari ammisero che il tempo e le risorse rivolte verso il Midlink furono tutte sprecate in quanto non riuscivano ad ottenere buoni risultati, anzi il continuo movimento delle sopracciglia portava mal di testa agli sventurati che provavano il MindLink. Poi bisogna tener conto della tecnologia di allora, troppo indietro per una simile idea, che tra l'altro non era neanche così vincente. Ultimo, ma non meno importante, l'imminente crisi che avrebbe colpito il mercato dei videogiochi, che spinsero Atari a non investire più su un progetto che si stava rivelando fallimentare.
    Da menzionare la bellissima figuraccia che uno dei dirigenti Atari fece durante la presentazione del Mindlink avanti ad un pubblico divertito che pensava fosse uno scherzo. Praticamente una volta indossata la fascia sulla fronte, questa cadde rompendosi creando l'ilarità tra il pubblico.
    Tuttavia va sottolineato la grande vena inventiva dei tecnici Atari, anche se questa volta hanno un poco esagerato.







    Commenti 5 Commenti
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      Che idea originale, troppo futuristica, forse andrebbe bene sulle console di oggi
    1. L'avatar di Alerage
      Alerage -
      Citazione Originariamente Scritto da Robbey Visualizza Messaggio
      Che idea originale, troppo futuristica, forse andrebbe bene sulle console di oggi
      già m'immagino la pubblicità "compra il ******, tieni in allenamento le tue sopraciglia"
    1. L'avatar di Big_Paul86
      Big_Paul86 -
      Lol, chicca cult.
    1. L'avatar di retrogamer
      retrogamer -
      non mi immagino come sarebbe giocare un VG come virtua cop con sto coso!
    1. L'avatar di igorstellar
      igorstellar -
      questi sistemi hanno aperto la strada a altri sistemi di controllo .... ma non per i giochi
      oggi come oggi è usato la base di principio per controllare un arto artificiale come una gamba meccanica con caviglia
      ho visto cose incredibili