Videogame Villains: Ganon | Retrogaming History
Registrati!
  • Videogame Villains: Ganon

    Videogame Villains: Ganon

    Il cattivo è colui che brama il potere assoluto, lo stesso potere che ha sempre voluto Ganon fin dalla notte dei tempi. Quella Triforza che sta alla base della creazione del mondo fantastico di Zelda.

    Ganon
    Ganon è il cattivo storico della serie The Legend of Zelda e fin dal primissimo episodio ha sempre cercato di conquistare le terre di Hyrule. Dotato di una forma suina e di straordinari poteri da stregone, il suo obiettivo è sempre stata la Triforza, il mistico potere degli antichi che incarnavano la Forza, la Saggezza e il Coraggio. Nei vecchi episodi non lo si vedeva per tutto il gioco (o quasi) fino allo scontro finale in cui si dimostrava un degno avversario. Ganon acquista ancora più fascino e personalità quando in Ocarina of Time ha la forma "umana" di Ganondorf Dragmire, capo dei Gerudo, tribù di ladre dai capelli rossi, in cui ogni cento anni nasce un maschio. Sulla scia del Ganondorf 3D nasce anche il Ganondorf samurai di Wind Waker e un Ganondorf oscuro di Twilight Princess. Anche se sono sempre lo stesso malvagio personaggio ognuno di loro ha una storia a se che vagamente si ricollega a qualcosa del passato.
    Soprannominato anche il Re dell'Oscurità, Ganon incarna il classico cattivo delle favole: oscuro, malvagio e pronto a conquistare il mondo solo per il potere assoluto. Anche se non è mai stato caratterizzato al massimo come può essere accaduto per un Sephiroth, il solo fatto di vedere la sua armata e tutto quello che è riuscito a distruggere durante il suo cammino, fa si che al giocatore venga il timore di incontrarlo. Timore che si percepisce guardandolo nel suo aspetto: suino o comunque dalle fattezze di un cinghiale nelle incarnazioni 2D, con tanto di vestito da stregone. Mentre il Ganondorf umano sprigiona cattiveria e potenza da ogni poligono. Alto, con un enorme cavallo, una spadona, capelli rossi e lo sguardo meschino. Un gran personaggio che spero continuerà a disturbare gli incubi dei futuri Link giocatori.

    Altre immagini:




    Sandro "Sunstoppable" Prete