Frets on Fire-PC | Retrogaming History
Registrati!
  • Frets on Fire

    Frets on Fire

    Avete mai notato quanto la vostra tastiera sia simile ad una chitarra? No? Beh, neanche io, ma la fantasia dei finlandesi della Unreal Voodoo è arrivata anche a questo: Frets On Fire è un gioco musicale open-source ispirato a Guitar Hero (non mi piace parlare di “clone” anche perchè, in questo senso, anche Rock Band lo sarebbe).
    Il brutto difetto di Guitar Hero e affini è sempre stato uno: il costo molto elevato per chi acquista titolo e periferiche. Grazie a questa brillante trovata, potrete trovarvi davanti ad un gioco eccezionale a costo zero! Imbracciamo la tastiera e prepariamoci a rockeggiare! Tenendo la tastiera in verticale, usiamo i tasti F1, F2, F3, F4, F5 come i cinque tasti della chitarra di Guitar Hero e Invio serve a dare la pennata. Provate ad utilizzare la tastiera in questo modo e vi accorgerete che è tutt'altro che scomodo come si possa pensare, specialmente se siete dotati di tastiera wireless! Ecco come procurarsi con poco sforzo e tanta fantasia una chitarra elettrica virtuale!
    Non vi piace giocare con la tastiera oppure avete un portatile? Frets On Fire supporta anche le chitarre per Guitar Hero 1 e 2 e, con una semplice procedura, è possibile addirittura collegare il Wii Remote e utilizzare le chitarre di Guitar Hero 3 e World Tour per Wii! Sul web si trovano inoltre anche alcune guide per realizzare in casa delle chitarre artigianali.




    Oltre alla discreta quantità di periferiche utilizzabili, tutte praticamente a costo zero (chiaramente per le chitarre se le avete già in casa) la cosa straordinaria e la quantità di canzoni. Siccome il progetto è free e svincolato da grossi oneri di licenze, è possibile trovare tantissime canzoni create dagli utenti: basta cercarle su internet, sono tutte gratuite e ce n'è davvero per tutti i gusti. Moltissime, ad esempio, le tracce di artisti italiani, cosa che difficilmente trovereste su qualsiasi gioco commerciale. Al momento del download le tracce sono molto poche, ma basterà scaricare le canzoni che più ci aggradano, arrivando ad ottenere un gioco con una personalizzazione quasi assoluta. I livelli di difficoltà sono quattro e non corrispondono con quelli di GH, ma sono mediamente più difficili. Le uniche perplessità sono sulla calibrazione della difficoltà e sulla qualità di alcune songs: essendo create dagli utenti, non sempre tutte le tracce sono livellate correttamente o perfettamente in sincro, ma non è un grosso problema perchè basterà leggere le opinioni delle numerose community che si occupano di crearle e perfezionarle. Molte sono così ben fatte che risultano molto più divertenti e variegate (e spesso “verosimili”) di quelle a cui ci hanno abituato i “fratelli” commerciali.
    Inoltre è possibile importare direttamente le tracce da Guitar Hero 1 e 2!
    Graficamente è essenziale ma gradevole: non che serva a molto l'aspetto in un gioco del genere, però, se siete degli inguaribili esteti, potete trovare online numerose mod del gioco, abbellite in vari gusti, oppure se siete particolarmente smaliziati potrete crearvele da soli. Si può modificare tutto, il menù, l'aspetto della chitarra e delle note, le “cassettte” che rappresentano la traccia, ecc...
    Nel grande universo delle versioni modificate, la più popolare è la RF-MOD che permette, tra le altre cose, di giocare in due con lo split-screen. Tuttavia pare che tali modifiche verranno implementate nella prossima versione ufficiale del gioco grazie alla collaborazione del suo creatore, Rogue_f.
    Molto attiva nel rilascio di mod e songs pack la comunità di Frets On Fire Italia(www.fofitalia.altervista.org)! Qui troverete tutto l'occorrente per personalizzare al meglio il vostro gioco.

    Caratteristiche:
    -Versione recensita: 1.3.110
    -Disponibile per Linux, Windows, MacOS X, FreeBSD
    -Licenza OpenSource
    -Gratuito
    -Disponibile nei repository di Ubuntu. In alternativa si può scaricare il pacchetto (per ogni distro) dal sito ufficiale. Per info sull'installazione chiedere sul forum.




    "Frets On Fire prende spunto da Guitar Hero, ma pur nella sua semplicità riesce a migliorarne alcune aspetti, come nella quantità e qualità delle tracce, l'elevata personalizzazione e la varietà di periferiche utilizzabili. Se ci aggiungiamo che tutto questo è completamente gratuito, non possiamo che trovarci davanti ad uno dei migliori “guitar simulator” in assoluto."


    Simone "Simo21" Peila









    Commenti 3 Commenti
    1. L'avatar di Alerage
      Alerage -
      ma si possono caricare canzoni dal pc?
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      SI, ma per farlo devi convertire il file e devi segnare tu le note musicali delle canzoni attraverso l'editor
    1. L'avatar di mauserboy97
      mauserboy97 -
      dio santo è fantastico mi sono registrato oggi e trovare un articolo simile i fa pensare di aver fatto una cosa giusta lol