Nicola "SFCHAMPION" Matteuzzi - Redazione | Retrogaming History
Registrati!
  • Nicola "SFCHAMPION" Matteuzzi - Redazione

    Nicola "SFCHAMPION" Matteuzzi - Redazione

    Ho iniziato ad adorare i videogiochi alla tenera età di 3/4 anni, ricordo ancora Aztec Adventures primo gioco visto in azione su C64 e Dragon's Lair primo coin op al quale ho iniziato a giocare...ricordo tutto come se fosse oggi...rimasi così tanto affascinato da quello strano mondo fatto di luci e suoni che decisi che doveva far parte della mia vita. Così iniziai a stressare i miei genitori per prendermi un Commodore 64 ma all'epoca costava più di un milione di lire e non era di certo nel budget di una famiglia media. Per fortuna poco dopo i miei parenti mi regalarono il mio primo handheld, tale "Treasure Island"! Inutile dire quanto fu grande la mia gioia (lo conservo come un tesoro ancora oggi) da quello seguirono tanti altri handheld (ed altri vari schiacciapensieri) ai quali ho dedicato infinito tempo della mia giovinezza. Oltre a giocare con i portatili spesso andavo a casa di un mio vicino a giocare col Commodore 64 sulla sua TV 14 pollici in bianco e nero! e quando mi capitava giocavo nei vari baretti vicino casa e sale giochi del mare quando ci capitavo coi miei; tra i ricordi di quell'epoca ci sono: Ghost'n Goblins, Goonies, Rolling Thunder, Pacman, Tecmo World Cup con la sua odiosa trackball che mi tranciava sempre un pezzo di meno tra un azione e l'altra, Lady Bug, il cabinato di Street Fighter 1 con un tastone nel mezzo che permetteva di fare gli Hadouken e molti altri...
    Quandi ebbi 9 anni finalmente ci fu la svolta! Dopo anni di richieste finalmente mio padre si decise a comparmi un computer! Ma con mio sommo stupore non fù C64 bensì uno sconosciutissimo MSX Philips VG 8020! Inizialmente di fronte a questo essere sconosciuto storsi il naso in quanto non era compatibile con i giochi del C64 (ebbene sì avevo provato a fargli caricare le cassette del Commodore ^_^) che TUTTI i miei amici avevano ma era uno standard a parte... Mi ci volle un annetto per capire in realtà quale grande fortuna mi era capitata tra le mani, grazie anche alle mitiche compilation da edicola di cui all'epoca facevo scorpacciate riuscì a godermi nottate infinite davanti a giochi come Knightmare, Konami Boxe, Magical tree, Eggerland Story, Yie Ar Kung Fu 2 ecc ecc...
    In seguito arrivarono a casa pure un Sega Megadrive ed un Amiga 600 altre due "console" alle quali assieme al NES (che da piccolo non ho mai avuto mio) avevo già ampiamente giocato da vari miei amici. Inoltre, finalmente cresciuto, il pomeriggio giravo spesso in bicicletta per i baretti del mio quartiere a vedere i vari coin op che avevano a disposizione, fu così che conobbi titoli come: R-type, Rastan Saga, Toki, Shinobi, Bubble Bobble, Golden Axe, Out Run ecc...
    Seguirono Neo Geo cartucce e SNES poi oltre alle scorpacciate di 3DO e Jaguar sempre a casa dei miei amici oltre ai vari portatili dell'epoca (ebben sì ho avuto la fortuna di conoscere tantissima gente con tantissime diverse console) fu la volta di N64, PSX, Saturn e Sega CD che furono tutti ampiamente goduti da me in fatto di software.
    Causa le ridotte disponibilità finanziarie di un ragazzino di 13/14 anni il 99% delle mie console erano tutte acquistate usate solo MD e SNES se non mi ricordo male furono acquistati da nuovi. Ma la gioia più grande la ebbi quando finalmente con i soldi raccimolati con i primi lavoretti estivi riuscì a comprarmi la mia prima console nuova pagata TOTALMENTE da me! uno splendido SEGA Dreamcast japponese! Quanto l'ho adorato!
    Da allora non mi sono più fatto mancare niente ed appena potevo andavo a recuperare tutti i giochi e le console che avevo sempre voluto a non mi ero mai potuto permettere... è sempre una grande emozione avere tra le mani qualcosa per cui hai aspettato anni ed anni prima di ottenerla...
    Nel frattempo nelle sale giochi imperversavano i doppi selvaggi ai vari picchiaduro quali Street Fighter e Mortal Kombat, ricordo ancora che il mio primo personaggio di Street Fighter 2 fu Chun Li con la quale già mi destreggiavo discretamente, forse troppo, ricordo che una volta dopo aver speso (e perso) miliardi di gettoni contro di me dei ragazzi più grandi mi spensero il gioco e mi mandarono a casa in malo modo !_!
    Cmq ho sempre avuto una discreta predisposizione per i picchiaduro e mi sono sempre destreggiato qualunque fosse stato il titolo, inoltre la mia forte inclinazione verso la competizione è stato un altro stimolo nel continuare la mia "carriera" da videogiocatore, "carriera" che prosegue ancora oggi da quando avevo 4 anni...
    Ho praticato vari sport come Tennis, pallavolo, Basket, Kung Fu, Sci ed ho avuto vari altri interessi come D&D, Magic,Libri Game, le mini 4Wd ed altro, ma si sono rivelate tutte cose passeggere, l'unica passione che non mi è mai passata ma anzi è andata via via sempre di più aumentando è stata quella dei videogames e di questa sono assolutamente sicuro che non mi stancherò mai...

    Nome e Cognome: Nicola Matteuzzi

    Nickname: SFCHAMPION

    Email: sfchampion@libero.it

    Hobby: Videogiochi di tutti i generi, arti marziali, musica di ogni genere, anime e manga.

    Videogiochi preferiti: Praticamente tutti, prediligo soprattutto i picchiaduro CAPCOM (sia a scorrimento che ad incontri), ma non disdegno assolutamente gli altri... Mi piace molto anche giocare a RPG, Sparatutto, Arcade vari e qualche sportivo... Di titoli preferiti ne avrei una sfilza ma diciamo che street fighter a parte quelli che mi hanno un significato particolare per me sono: Bubble Bobble, Snow Bros, Barbarian, Moonstone, Monkey Island 1-2, Simon the Sorcerer, Indiana Jones and the fate of atlantis, eye of the beholder 1-2, shining force 1-2-3, night trap, space ace, dragon's lair, the outfoxies, Final fantasy 6-7-10, Knightmare, Yie ar Kung Fu 2, Bouken roman e tanti tanti tanti altri...