Panzer Dragoon II Zwei - Saturn | Retrogaming History
Registrati!
  • Panzer Dragoon II Zwei

    Panzer Dragoon II Zwei

    Il Saturn è sempre stata una console affascinante, una console popolata da giochi unici e particolari, perle da scoprire ed assaporare.
    Una di queste è la saga di Panzer Dragoon, nata nel 1995 con un primo episodio che già metteva le radici per qualcosa che sarebbe andato oltre il semplice sparatutto in terza persona su binari, oltre una semplice versione Fantasy di After Burner. Il suo concentrarsi maggiormente su un gameplay a tratti frenetico, trascurando spesso storia ed ambientazioni (per la maggior parte povere di particolari e un po’ ripetitive), però peccava di coinvolgimento e nonostante si potessero cogliere le accennate meraviglie del mondo creato dal Team Andromeda, il tutto scorreva piuttosto lineare, anche a causa di un’impronta arcade molto pronunciata e sottolineata dalla presenza dei crediti.
    L’anno successivo, con il secondo episodio (1996), il Team Andromeda corresse notevolmente il tiro da ogni punto di vista, concretizzando definitivamente la maturità di questa mitica saga.

    Il tutto si apre con un filmato in CG di buona fattura per l’epoca, il quale ci introduce in questo mondo che mixa il passato con il futuro, fatto di draghi e navi da battaglia in grado di vincere la forza di gravità, magia e tecnologia ed un impero che, grazie all’utilizzo di potenti armi appartenute a civiltà antiche, soggioga le popolazioni sotto il suo controllo.
    La storia inizia in un villaggio, in cui i draghi mutanti vengono eliminati brutalmente fin da cuccioli a causa di una superstizione: solo uno riesce a sopravvivere grazie all’aiuto di un ragazzo che lo tiene nascosto. Il ragazzo chiama questa creatura Lagi: si tratta di un essere molto particolare e diverso dagli altri, dotato di ali e di una brillante luce sulla gola.
    Qualche tempo dopo Lagi è cresciuto notevolmente ed il ragazzo decide di provare a cavalcarlo, ma proprio nel momento in cui i due si allontanano dal villaggio, questo viene distrutto ed il nostro protagonista si rende conto di essere braccato dalle macchine da guerra dell’impero, per una ragione sconosciuta.



    La nostra avventura ha inizio in un primo livello ambientato nel villaggio distrutto e a seguire in un canyon. Lagi ha le ali ancora troppo piccole per potersi librare in volo, ragione per cui dobbiamo affrontare tutto lo stage al galoppo. Notiamo subito il grande lavoro svolto dal Team Andromeda, non solo per il miglioramento grafico, ma per la maggiore varietà di ambientazioni e la cura maggiore dei particolari, che ci regalano emozioni uniche e ci immergono completamente in questo mondo alternativo. Viene così dimostrato che anche il Saturn, se sfruttato a dovere, è in grado di regalare ambientazioni completamente poligonali di alta qualità: non è raro rimanere quasi a bocca aperta quando, dopo aver affrontato un’estenuante battaglia contro sciami di nemici tra gli enormi alberi di una fitta foresta, ci ritroviamo d’improvviso la strada bloccata da un mastodontico mostro insettiforme, oppure quando sorvoliamo una distesa d’acqua di un realismo ancora oggi incredibile per una macchina a 32 bit.



    Un altro fattore fondamentale per garantire una maggiore immersione nell’opera è il rapporto instauratosi tra Lagi ed il ragazzo, un percorso che si estende per tutta la durata dell’avventura. Questo percorso si snoda infatti dalla nascita del drago attraverso la sua evoluzione fisica, che lo porta ad uscire dal vecchio bozzolo e a liberare un essere sempre più maturo e fantastico,a partire dal primo volo, scandito da un silenzio quasi totale rotto solo dallo spostamento d’aria causato dal suo battito d’ali, per arrivare poi al finale rivelatore.
    Tornando con i piedi per terra e parlando di gameplay, le differenze rispetto al primo episodio si notano anche se, nello scheletro, resta uno sparatutto in terza persona su “binari”. Abbiamo un mirino che possiamo spostare tramite la croce direzionale adibita anche agli spostamenti del drago, utili per schivare i colpi avversari e per tutta la durata del gioco abbiamo due tipi di armi: la pistola impugnata dal protagonista, efficace per colpire velocemente i nemici particolarmente vicini, ed dei laser che Lagi sputa dalla bocca i quali fungeranno da missili a ricerca, con questi potremo prendere di mira più nemici per poi colpirli contemporaneamente.
    Man mano che sconfiggiamo i nostri avversari si si carica una barra che, una volta riempita, ci permetterà di attivare un potente attacco (denominato Berserk) che consiste in una pioggia di laser a ricerca, in grado di eliminare tutti i nemici intorno e causare una buona quantità di danni ai boss di fine livello. I tasti dorsali inoltre, ci permetteranno di avere un controllo a 360 gradi su ciò che ci circonda, in modo da tenere sotto controllo anche i nemici in avvicinamento dai lati e dietro di noi.



    Parlando di evoluzione, notiamo che ogni volta che Lagi subisce una trasformazione, essa non comporta solo un cambiamento fisico, ma aumenta anche la sua potenza, agevolandoci il cammino tra i livelli di gioco caratterizzati da un ottimo bilanciamento della difficoltà. Essendo di base uno sparatutto, affrontiamo l’avventura tutta d’un fiato, senza salvataggi di sorta, ma la longevità risulta più che buona, grazie anche ad un sistema di bivi che ci permette di selezionare due vie differenti per ogni livello.
    Per quanto riguarda la parte sonora, possiamo confermare l’egregio lavoro svolto da parte del team di sviluppo: l’alta qualità delle musiche si alterna, come già accennato, a silenzi utili a sottolineare momenti chiave o l’appropinquarsi di un pericolo imminente, la quiete prima della tempesta.
    Concludendo, possiamo confermare l’ottima conoscenza dell’hardware Sega da parte del Team Andromeda, che ha dimostrato il suo impegno nel trasporre su schermo le sue idee visionarie, garantendo un’alta qualità audiovisiva ed un gameplay pressoché perfetto.


    COMMENTO FINALE


    "Panzer Dragoon Zwei è un pezzo importante della storia del Saturn, un gioco che saprà regalarci emozioni e divertimento, uno sparatutto in terza persona “su binari” a tratti classico ma dotato di una sua inconfondibile personalità. Il suo posto è comunque d’obbligo nella softeca di ogni possessore di Sega Saturn.





    Commenti 14 Commenti
    1. L'avatar di synapsy
      synapsy -
      Questo titolo è un autentico CAPOLAVORO: lo giocai e rigiocai all'epoca in versione jappo sul mio Saturn jappo fino a consumarne il CD. Un gioco dal fascino inossidabile che, insieme a "Virtua Fighter 2" e "Sega Rally" dimostrò le reali capacità del 32bit Sega, grazie al nuovo sistema di sviluppo rilasciato da Sega stessa. Un'opera che espande ed amplia l'universo, le atmosfere e la giocabilità del già ottimo e stupendo primo capitolo. Un paio di anni fa ho riacquistato il Saturno jappo e "Panzer Dragoon" e "Panzer Dragoon Zwei" sono stati tra i primi giochi che ho voluto avere nella mia softeca. Un must steampunk che tutti dovrebbero provare!!! Complimenti per la recensione!
    1. L'avatar di Big_Paul86
      Big_Paul86 -
      Io al tempo desideravo ardentemente un Saturn e questo gioco era uno dei motivi.
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      Questo gioco è mitico, questo è uno dei motivi che mi ha speinto a prendermi il Saturn
    1. L'avatar di P.Min
      P.Min -
      lo comprai appena uscì, lo consumai, comprai la colonna sonora... consumai anche quella.
      Ad Aquigames l'anno scorso lo rigiocai dopo ben 14 anni e lo finii tutto d'un fiato.
      Aggiungo una nota: questo gioco costò 35 milioni di dollari alla Sega e conservò il record sino all'uscita di Shenmue.
    1. L'avatar di emachan
      emachan -
      Ottima recensione e quoto i commenti! Propongo di obbligare amici e parenti a giocare e finire tutta la trilogia! Recentemente non ho potuto resistere alla tentazione di ricomprarli tutti (vabbè erano dei junk a prezzi ridicoli) ed anche il primo su PS2 in "640x480". Peccato non abbiano riproposto anche questo titolo...
    1. L'avatar di synapsy
      synapsy -
      Hanno ripubblicato il primo su PS2 con upscaling...?! Non mi risulta... non è che tu ti confonda con "Panzer Dragoon Orta" per la prima XBOX...? Per la precisione, non si tratta di un remake, ma del quarto (bellissimo) capitolo. Il terzo è sempre uscito su Saturn, nel periodo finale di vita della console: "Panzer Dragoon Saga" (1998) un rpg giapponese che pare essere bellissimo. Io non l'ho mai giocato... qualcuno di voi l'ha provato...?
    1. L'avatar di emachan
      emachan -
      Non mi sbaglio, fa parte della serie "Sega Ages" e lo puoi vedere qui: Sega Ages 2500 Vol. 27: Panzer Dragoon (PS2) - YouTube Rimpiango solo di non avere un Xbox per giocare al quarto, spero in futuro in un emulatore... Per quanto riguarda il terzo episodio, è straconsigliato! Tra l'altro esiste anche la versione tradotta in inglese, addirittura non mi ricordo se pal. L'ho ricomprato in giapponese (il libretto a colori è sempre tutta un'altra cosa) ma non è impossibile anche per chi non legge gli ideogrami.
    1. L'avatar di Ricki
      Ricki -
      avevo trovato una copia su ebay della versione PAL di Panzer Dragon saga, ma il prezzo era assolutamente proibitivo. anche perchè è piuttosto raro. La versione Sega ages ce l'ho, ho anche il quarto episodio su Xbox. Mi è sempre piaciuto come gioco e questo secondo episodio è bellissimo.
    1. L'avatar di hannibal the king
      hannibal the king -
      Visto che adesso c'è la moda di tirare a lucido le vecchie glorie, riproponendole nello splendore dell'HD, quei buontemponi della Sega potrebbero riproporci la saga o almeno questo capitolo, che reputo il più rappresentativo... caspita ma cosa aspettano!!!
    1. L'avatar di synapsy
      synapsy -
      Citazione Originariamente Scritto da emachan Visualizza Messaggio
      Non mi sbaglio, fa parte della serie "Sega Ages" e lo puoi vedere qui: Sega Ages 2500 Vol. 27: Panzer Dragoon (PS2) - YouTube
      Oooops, me lo sono perso... SCUSA! Comunque ho visto il video ed è tuttora una meraviglia audiovisiva. Certo, potevano anche correggere i ritardi di aggiornamento degli elementi 3D dei fondali. Comunque lo devo assolutamente avere!!! Esiste solo in versione jappo?

      Citazione Originariamente Scritto da emachan Visualizza Messaggio
      Rimpiango solo di non avere un Xbox per giocare al quarto, spero in futuro in un emulatore...
      Idem per me... comprerei un XBOX solo per quel titolo! Gira anche sull'XBOX360, vero...?

      Citazione Originariamente Scritto da emachan Visualizza Messaggio
      Per quanto riguarda il terzo episodio, è straconsigliato! Tra l'altro esiste anche la versione tradotta in inglese, addirittura non mi ricordo se pal. L'ho ricomprato in giapponese (il libretto a colori è sempre tutta un'altra cosa) ma non è impossibile anche per chi non legge gli ideogrammi.
      Ho visto alcuni video in rete e sembra davvero fenomenale, sia nella trama che nel comparto audiovisivo. La versione occidentale è molto più rara della jappo e costa un sacco... quella jappo è più abbordabile, ma ha un solo piccolo ovvio problemino, da te già citato... Speriamo in una riedizione per una delle console di ultima generazione, magari in italiano...! Sarebbe il massimo!!!
    1. L'avatar di Cthulhu
      Cthulhu -
      E' una vita che cerco Panzer Dragoon Saga/RPG in versione Euro/Usa ad un prezzo accettabile, ma chi lo vende se ne approfitta brutalmente, alcuni addirittura su Ebay lo "smembrano" vendendo i 4 dischi, copertina e libretto in aste separate, questi proprio non li posso sopportare, pura mancanza di rispetto, odio profondo!
      Quello Jap si trova a prezzi abbordabilissimi, ma la lingua...
    1. L'avatar di P.Min
      P.Min -
      640x480 era già possibile su PC, credo anche sulla versione NV1... un giorno ve lo farò sapere! XD
    1. L'avatar di emachan
      emachan -
      Citazione Originariamente Scritto da P.Min Visualizza Messaggio
      640x480 era già possibile su PC, credo anche sulla versione NV1... un giorno ve lo farò sapere! XD
      Vero! Faceva parte della linea Xplosiv e ad un'occhiata veloce si trova anche a prezzi irrisori ma ho ancora un paio di giochi comprati all'epoca che non girano più o girano male sui pc recenti... Magari per chi è disposto a smanettarci sopra (dosbox, virtual pc con win98, ecc.).
    1. L'avatar di emachan
      emachan -
      Citazione Originariamente Scritto da Cthulhu Visualizza Messaggio
      E' una vita che cerco Panzer Dragoon Saga/RPG in versione Euro/Usa ad un prezzo accettabile, ma chi lo vende se ne approfitta brutalmente, alcuni addirittura su Ebay lo "smembrano" vendendo i 4 dischi, copertina e libretto in aste separate, questi proprio non li posso sopportare, pura mancanza di rispetto, odio profondo!
      Quello Jap si trova a prezzi abbordabilissimi, ma la lingua...
      Non ti rimane che studiare il giapponese!
      Così poi ci puoi fare una bella recensione no?