Alpha Protocol - PC - PS3 - Xbox360 | Retrogaming History
Registrati!
  • Alpha Protocol

    Alpha Protocol

    Iniziamo subito col dire che Alpha Protocol (AP da ora in poi) è uno di quei giochi profondamente incompresi, un po' per ignoranza, un po' per superficialità e un po' perchè in esso si sono risposte troppe speranze. Obsidian è un nome molto noto nell'ambito dei gdr occidentali, nato dallo smembramento di Black Isle Studios, creatore di Fallout 1 e 2 e di Baldur's Gate ( praticamente la storia dei giochi di ruolo occidentali). Ricordiamo che Obsidian ha curato anche Fallout New Vegas e Kotor 2 (xbox e Pc 2004-2005), pertanto non siamo di fronte a un novellino del genere, ma ad uno studio che ha molta esperienza nel campo ruolistico.
    AP è stato pubblicato da SEGA ed è uscito per Pc, Xbox360 e Ps3 nel 2010. Il gioco ci mette nei panni di Thorton, un agente segreto in cerca di vendetta dopo un megacomplotto di cui è vittima e protagonista. Già qui troviamo un primo punto a favore. La trama, l'ambientazione, le location sono di altissimo livello, tutto è curato in modo da renderlo avvincente, credibile, tanto che lo storyline non sfigurerebbe a confronto con il miglior film di 007.





    Alpha Protocol può anche puntare su una certa esclusività della trama, considerato che gli RPG occidentali sono ambientati in universi Fantasy o in futuri lontanissimi. Passando al game play, è necessario dire che il gioco ricorda Mass Effect: terza persona, azioni in tempo reale e scelta iniziale della classe di appartenenza. La differenza sostanziale, probabilmente l’unico reale difetto del titolo, è la linearità dell'azione, molto più vicina ad un titolo action piuttosto che ad un gioco di ruolo. Per ciascuna delle 3 location possiamo scegliere le missioni da una lista, rimanendo nei nascondigli, quindi senza nessuna esplorazione. Le missioni in questione sono molto variegate ed avvincenti, spaziando da missioni completamente stealth, a missioni in cui è necessaria la forza bruta, missioni da cecchino e missioni in cui è necessario utilizzare la propria eloquenza. Le situazioni non sono mai banali ne ripetitive, scorrono con grande piacere ed una certa applicazione, una volta che si è compreso un po' il metodo di gioco.



    Nelle prime missioni non abbiamo la percezione di tutto ciò che è alla nostra portata. Man mano riusciamo ad aumentare il livello del nostro agente a nostro piacimento e abbiamo la possibilità di utilizzare abilità che differenziano ancora una volta il gameplay. Il tutto possiede un occhio ruolistico ben definito, che potremmo collocare tra Mass Effect 1 ed il 2, ma che è più vicino al primo episodio Bioware. Altro punto di forza del titolo sono i dialoghi, nei quali non possiamo scegliere cosa rispondere, ma possiamo scegliere il tono della nostra risposta o domanda, ovvero possiamo essere sarcastici, violenti, simpatici, compiacenti ecc. ecc. Tale sistema si integra perfettamente nel tessuto ludico del gioco, sottolineando anche le fasi di scelta morale, importantissime e davvero riuscite. Le scelte da intraprendere sono davvero curatissime, istillano sensazioni di dubbio reali, a volte siamo costretti in pochi istanti a scegliere della vita o della morte delle persone, e non è semplice decidere. Allo stesso modo le nostre azioni incidono pesantemente sui nemici e su eventuali amici che ci aiutano nell'avventura.



    L'immersività in questi casi raggiunge l'apice, dando soddisfazione e portando i giocatori ad avere anche voglia di ricominciare il gioco intravedendo le varie pieghe del plot narrativo. Veniamo ai difetti. In primis una IA non eccelsa, ma non molto distante da altri titoli del genere. Altra limitazione è il livello grafico del titolo, tranquillamente paragonabile ad un gioco della prima xbox, alta definizione esclusa.


    COMMENTO FINALE


    "Alpha Protocol è un buon gioco, con una trama importante, con una componente ruolistica solida che raggiunge l'eccellenza nelle scelte morali. Se avete sete di complotti internazionali, fame di azione alla 007 e non disprezzate gli RPG occidentali, fiondatevi su questo gioco breve ma intenso, enormemente sottovalutato e quasi osteggiato. Dategli una speranza e se le prime fasi del gioco non dovessero attrarvi, abbiate un po' di pazienza e verrete ripagati in toto, l’adrenalina che sa dare il titolo Obsidian durante le scelte morali vale, da sola, il prezzo del titolo e vi farà chiudere un occhio sulle poche pecche presenti."





    Commenti 7 Commenti
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      non male questo gioco, devo provarlo
    1. L'avatar di musehead
      musehead -
      E' un titolo che mi interessò molto sin dai primi articoli ad esso dedicati e per due ragioni: mi ricordava Mass Effect, come spiegato nella rece, ed è un prodotto della Obsidian, team talentuoso come già evidenziato, che fra l'altro ha un po' il vizio di vivere in scia alla Bioware (vedi Neverwinter Nights 2). E dato che qui si dice che vale la pena giocarlo, credo proprio che mi ci dovrò dedicare
    1. L'avatar di PukkaNaraku
      PukkaNaraku -
      Interessante, non impazzisco per il genere (ecco perché le console di nuova generazione le guardo dal binocolo), però sembra interessante! Complimenti per l'ottima recensione, al di là di tutto!
    1. L'avatar di shinmorpheus
      shinmorpheus -
      allora non è piaciuto solo a me in tutto il mondo! io mi ci sono divertito non poco. certo poteva essere molto migliorabile, ma è stato distrutto ingiustamente secondo me
    1. L'avatar di JoustSonic82
      JoustSonic82 -
      Obsidian è un nome molto noto nell'ambito dei gdr occidentali, nato dallo smembramento di Black Isle Studios, creatore di Fallout 1 e 2 e di Baldur's Gate ( praticamente la storia dei giochi di ruolo occidentali).
      E aggiungo: creatore di Planescape Torment, considerato da alcuni il gdr occidentale migliore di sempre. Soltanto per questo motivo, dovrei sicuramente provarlo questo Alpha protocol.
    1. L'avatar di AlextheLioNet
      AlextheLioNet -
      E' spesso un'ottima cosa il segnalare come meritevoli dei titoli che si ritengono ingiustamente sottovalutati. Complimenti per la valida review!
    1. L'avatar di Simo21
      Simo21 -
      Meno male che qui abbiamo ancora un po' di critica onesta e trasparente! Altro che dare 9 e mezzo a Fifa12... Ottima recensione, proverò questo gioco su pc perchè mi ispira veramente tanto!