Flight of the Amazon Queen - Amiga | Retrogaming History
Registrati!
  • Flight of the Amazon Queen

    Flight of the Amazon Queen

    In un’ epoca in cui le avventure grafiche Lucas la facevano da padrone (Indiana Jones e Monkey Island su tutte), si potevano trovare ogni tanto qualche “outsider” validi che, per tanti aspetti, ricordavano i mostri sacri della categoria punta e clicca. È proprio il caso di questo Flight of the Amazon Queen, sviluppato dalla Renegade Software nel 1995. Voi siete Joe King, pilota di aeroplani nell’ America anni quaranta, nonché titolare della Queen Amazon, compagnia aerea privata. Un giorno a Joe gli viene commissionato di trasportare la famosa ed amata attrice di Hollywood Faye Russel, nella foresta amazzonica, per un servizio fotografico. Tutto semplice se non fosse che il nostro rivale in affari, l’odioso Hand Anderson, proprietario della Flying Dutchman Airlines, rapisce l’attrice, intrappolando Joe nell’albergo in cui era ospitata Faye. Toccherà a voi aiutare il povero Joe a sventare il piano del nostro nemico. Da li a poco vi ritroverete a vivere una storia ben articolata, colma di umorismo e di situazioni assurde, vagando per l’amazzonia tra una tribù di amazzoni alla ricerca della loro principessa scomparsa, fino ad arrivare allo scienziato pazzo, il dottor Ironstein, che vuole conquistare il mondo con le mutazioni genetiche.

    Come nei più classici punta e clicca, avrete a disposizione una serie di comandi “azione” come apri, dai, usa, per interagire col mondo che vi circonda; tutti i comandi saranno rappresentati in un menù tramite disegni che ne raffigurano l’azione (a dire il vero, alcuni poco chiari) affiancati da un inventario grafico in cui troverete tutti gli oggetti raccolti. Cliccando col pulsante sinistro selezionerete gli oggetti o le azioni che volte usare, invece col tasto destro una possibile combinazione degli stessi tra loro.
    Molti saranno i personaggi con cui entrerete in contatto durante il gioco, ognuno caratterizzato da una propria personalità (alcuni personaggi sprizzano simpatia appena li si vede) e comunque tutti importanti ai fini dello sviluppo della storia. I dialoghi avvengono scegliendo da un menù di possibili frasi; spetterà a voi saper scegliere la più appropriata al fine di avere informazioni utili dai vari personaggi. Questo fa si che si eviti di ripetere a “pappagallo” le stesse parole, in modo di avere delle conversazioni che si evolvono verso una fine naturale. Gli enigmi sono abbastanza logici, tosti al punto giusto e raramente vi ritroverete nella classica situazione “provo a fare tutto con tutto”.

    Graficamente il titolo Renegade risulta molto simile ai vari Monkey Island e soci, con personaggi discretamente animati e scenari molto vari e dettagliati; non avrete mai difficoltà ad individuare gli oggetti da raccogliere nelle varie locazioni. Gli effetti sonori sono ben campionati mentre le musichette sono piacevoli e dinamiche, e ci accompagneranno durante tutta l’avventura, variando nelle situazioni più interessanti. Il gioco trova posto su ben undici dischetti, che se giocato senza hard disk, rende più frammentaria l’azione, inoltre è tutto localizzato in italiano.





    "Promozione a pieni voti per questo Flight of the Amazon Queen. Un gioco divertente, ben strutturato, con personaggi carismatici ed enigmi ben fatti. Da non perdere per tutti gli amanti delle avventure grafiche che cercano valide alternative ai classici LucasArts."

    Sandro "Sunstoppable" Prete




    Altre immagini:




    Commenti 5 Commenti
    1. L'avatar di Jamitov Hymem
      Jamitov Hymem -
      ..un altro bel titolone su amiga...siamo nostalgici, eh!!!
    1. L'avatar di musehead
      musehead -
      Quando uscì, sembrava già retrogaming. Divertente, realizzata con passione pur senza la classe dei maestri.
    1. L'avatar di Robbey
      Robbey -
      Questo gioco mi ricorda The secret of monkey island e Martin Myster Operazione Dorian Gray (senza considerare la grafica di Martin)
    1. L'avatar di Bert
      Bert -
      Carina, per PC esiste anche una versione CD talkie, cioè con i dialoghi recitati in inglese ed i sottotitoli in italiano. Inoltre, è stata rilasciata come freeware, sotto con lo ScummVM!
    1. L'avatar di JULIUS
      JULIUS -
      Bella avventura, piacevole e ricca di enigmi, divertente e appassionante, peccato solo il miliardo di floppies da cambiareeeeeeeeeeeeeeee