Videogames Celebrities: Otacon | Retrogaming History
Registrati!
  • Videogames Celebrities: Otacon

    Videogames Celebrities: Otacon

    Appartenente al cast storico della serie Metal Gear Solid, il dottore Hal Emmerich è un geniale ricercatore dall'esistenza più tormentata di quanto egli dia a vedere, tanto sensibile quanto determinato a scegliere la strada più giusta ad ogni bivio. La sua fama è esplosa grazie all'incontro con Solid Snake, il superuomo al servizio del bene che lo ha trascinato con sé nel suo destino.

    Il padre di Hal è un grande scienziato nucleare coinvolto in prima persona nel Manhattan Project, eredità il cui peso perseguiterà il cammino del ragazzo. Il padre, rimasto presto vedovo, si risposa con un'altra donna che porterà con sé in famiglia la piccola Emma. I due fratellastri stringono subito un bel rapporto, quasi morboso, interrotto dall'attrazione verso Hal della sua matrigna. L'evento sconvolge la famiglia ed il padre si suicida, tentando di trascinare nel suo tragico gesto anche la piccola Emma, per fortuna senza riuscirci.

    Il devastato Hal Emmerich fugge di casa e comincia a costruire il suo futuro, appassionandosi alla scienza e brillando nei suoi studi, fino ad attirare l'interesse di molte organizzazioni di ricerca. E dopo una breve trascorso all'FBI e dopo essersi guadagnato il soprannome di Otacon in virtù della sua passione per la cultura giapponese, viene assunto dalla ArmTech per lo sviluppo di una straordinaria ed innovativa arma di difesa chiamata Metal Gear REX, una sorta di mech con potenza nucleare.

    Proprio alla fine del suo lavoro, Otacon viene a contatto con Snake, il quale lo illumina sui veri propositi bellici del Metal Gear, convincendolo a cambiare la fazione per cui parteggiare. Il suo destino cambia ancora una volta ed inizia l'amicizia fra i due, da subito complici nello sventare i piani dell'organizzazione FOXHOUND.

    Sventato il primo pericolo nucleare, i due si alleano in maniera definitiva per annientare ogni possibile minaccia derivante ancora dai progetti Metal Gear. E queste iniziative lo rimettono di nuovo in contatto con la sorella, anch'ella scienziata di grande valore alle prese con un progetto segreto basato sulla costruzione di queste macchine da guerra. Nel tentativo disperato di salvarla, Snake ed Otacon si recano al Big Shell, luogo in cui un altro uomo, Raiden, era stato inviato per sventare la minaccia. Otacon offre il suo supporto anche al nuovo eroe tramite frequenti contatti radio.

    Il legame con Snake perdura senza sosta e Otacon continua a seguirlo anche nell'ultimo capitolo della serie, quando gli costruirà persino un compagno robotico chiamato Metal Gear MKII. Nel corso di quest'ultima avventura si riaccende in lui la fiamma dell'amore verso una nuova donna, Naomi Hunter, personaggio ambiguo che lo tormenterà con il suo tragico fato.

    Otacon è l'emblema dell'umanità e della rettitudine. La sua presentazione agli occhi del giocatore è umoristica: chiuso dentro un armadietto mentre se la fa nei pantaloni dalla paura. Ma Otacon non è un vigliacco ed alla sua emotività compensa con una determinazione inappuntabile ed in ogni nuova occasione egli compare più forte e sicuro di sé, tanto nelle gesta quanto nel look, nelle ultime apparizioni fin troppo fascinoso. Peccato che il destino non sia mai stato gentile con lui, privandolo di ogni donna che abbia amato e sempre nella maniera più tragica, costringendolo ad assistere impotente persino al tramonto del suo eterno amico Snake.

    Ora che, a quanto pare, la serie Metal Gear Solid è al capolinea, lo rivedremo ancora? Chissà, probabilmente sì, forse in fugaci apparizioni da guest star come in Super Smash Bros Brawl o in qualche futuro spin-off. Di sicuro, gli auguriamo un destino più solare.



    Gianluca "musehead" Santilio



    Commenti 2 Commenti
    1. L'avatar di Jamitov Hymem
      Jamitov Hymem -
      Hal Emmerich continuerà a farsi vedere nell'universo mgs..vedrete, kojima non si lascerà scappare questo personaggione
    1. L'avatar di Trive
      Trive -
      Questa Videogames Celebrities capita proprio a fagiuolo, proprio adesso che sto rigiocando Metal Gear Solid per PSX e che ho da poco incontrato Otacon