Ghouls 'n Ghosts per Atari STE: rilasciata la prima test version della nuova conversione - Nuovo video "showing stage 1" | Retrogaming History
Registrati!
  • Ghouls 'n Ghosts per Atari STE: rilasciata la prima test version della nuova conversione - Nuovo video "showing stage 1"

    Ghouls 'n Ghosts per Atari STE: rilasciata la prima test version della nuova conversione - Nuovo video "showing stage 1"

    Daimakaimura (Ghouls 'n Ghosts) - Atari STE WIP portVi sono significative novità sulla nuova ambiziosa conversione per Atari STE di Daimakaimura (Ghouls 'n Ghosts), porting in sviluppo dalla scorsa primavera. Lo scorso 16 ottobre è stata infatti rilasciata su Atari-Forum la "first test version" (LINK) di questa trasposizione a cura di Anima, programmatore già noto sulla scena atariana per l'"emulazione" Neo Geo su Atari Falcon 030 e per i porting per tale sistema di titoli Sharp X68000 come Cho Ren Sha 68K, Pac-Mania e Galaga 88.

    L'autore ha confermato, anche tramite un gameplay video off-screen dedicato al primo stage ("showing stage 1"; "WIP showing the first stage using the original MAME invincibility cheat [...]") pubblicato su YouTube, che il tutto gira appunto su un Atari STE espanso con 4 MB di RAM. Su Atari-Forum Anima ha inoltre specificato che per far girare la "first test version" di Daimakaimura per Atari STE "[...] you also need to put the original arcade program ROMs from Daimakaimura (Japan Resale Ver.) in the same folder and please try to load the HD driver as the only program to save memory.".



    Daimakaimura (Ghouls 'n Ghosts) - Atari STE WIP port
    Daimakaimura (Ghouls 'n Ghosts) - Atari STE WIP port
    Daimakaimura (Ghouls 'n Ghosts) - Atari STE WIP port

    LINK



    Commenti 8 Commenti
    1. L'avatar di Bert
      Bert -
      Incredibile!
    1. L'avatar di VIC-30
      VIC-30 -
      Fino a poco tempo fa non l'avrei creduto possibile
    1. L'avatar di biometallo
      biometallo -
      Aggiungo solo che dal video lo sviluppo sembra andare anche spedito, voglio dire, praticamente sembra manchino giusto le collisioni e poco altro...

      Forse è un po' banale dirlo, ma questo progetto mi fa pensare che non abbiamo mai visto il vero potenziale di queste macchine Atari, sopratutto l'ste

      PS Sarebbe bello anche vedere una cosa simile su Amiga
    1. L'avatar di AlextheLioNet
      AlextheLioNet -
      Citazione Originariamente Scritto da biometallo Visualizza Messaggio
      Forse è un po' banale dirlo, ma questo progetto mi fa pensare che non abbiamo mai visto il vero potenziale di queste macchine Atari, sopratutto l'ste
      Secondo me gli Atari ST "STandard" (ST/STF/STFM) sono stati valorizzati tutto sommato più che ragionevolmente già durante il ciclo di vita di questa serie. Il problema è che la linea STE, essenzialmente degli "ST parzialmente 'amighizzati'", ha esordito solo nel 1989, quando ormai sul lato Atari esisteva già una significativa base d'utenza a livello europeo e dunque gli sviluppatori non potevano che puntare sui modelli appunto "STandard", ignorando nella quasi totalità dei casi i più audiovisivamente performanti STE.
    1. L'avatar di TheWizard
      TheWizard -
      Speriamo faccia scuola
    1. L'avatar di AlextheLioNet
      AlextheLioNet -
      Anima ha pubblicato oggi su YouTube lo "showing stage 2"

    1. L'avatar di maxtex74
      maxtex74 -
      Citazione Originariamente Scritto da biometallo Visualizza Messaggio
      PS Sarebbe bello anche vedere una cosa simile su Amiga
      In effetti ce lo vedo bene su una bella Amiga 1200
    1. L'avatar di AlextheLioNet
      AlextheLioNet -
      Aggiornamento: "showing stage 3"