Montezuma's Revenge per Atari 8-bit torna in veste di cabinato arcade firmato dagli autori originali | Retrogaming History
Registrati!
  • Montezuma's Revenge per Atari 8-bit torna in veste di cabinato arcade firmato dagli autori originali

    Montezuma's Revenge per Atari 8-bit torna in veste di cabinato arcade firmato dagli autori originali

    Montezuma's Revenge - arcade - cab - Robert JaegerOriginariamente realizzato per Atari 800 per poi essere convertito su Apple II, Atari 2600, Atari 5200, Atari 8-bit (XL/XE), ColecoVision, Commodore 64, PC MS-DOS, Sega Master System e ZX Spectrum (Panama Joe), lo storico flip-screen platform sviluppato Robert Jaeger nel 1983/84 a partire da un'idea dell'amico Mark Sunshine è appunto tornato in verte di cabinato arcade per iniziativa degli stessi autori originali.

    Montezuma's Revenge arcade
    , infatti, viene mostrato proprio da Jaeger in foto e video (LINK) con alcune informazioni relative alla realizzazione: il "cuore" del cabinato è un "vecchio laptop" con l'emulatore Atari 8-bit Altirra e tutta la grafica del mobile, basata sul modello Rec Room Master (LINK), reca la firma di Mark Sunshine. Interessante notare come quest'ultimo abbia intenzione di condividere con il pubblico la sua custom arcade graphics per consentirne l'utilizzo personale da parte degli appassionati.

    Montezuma's Revenge - arcade - cab
    Montezuma's Revenge - arcade - cab - Robert Jaeger

    LINK



    Commenti 3 Commenti
    1. L'avatar di VIC-30
      VIC-30 -
      Con qualche abbellimento sarebbe stato un arcade credibile ai tempi
    1. L'avatar di AlextheLioNet
      AlextheLioNet -
      Per realizzare un cabinato davvero "storico" Jaeger e Sunshine avrebbero potuto anche puntare sul Max-A-Flex

      https://www.retrogaminghistory.com/s...un-Atari-600XL