Pensieri su Yoshi's Island (SNES) - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

RetroBlog

Pensieri su Yoshi's Island (SNES)

Valuta Questa Inserzione
Yoshi's Island è una prova di forza, un sogno bellissimo ed un alfiere della giocabilità prima di tutto, che ha rappresentato l'autoritaria risposta di Nintendo of Japan alla deriva tecnocartica dell'inglesissimo Donkey Kong Country di Rare: Yoshi è il terzo polo del videogioco, l'outsider che non ti aspetti, il trionfo del semi-serio e l'orgoglio di chi i giochi li fa innanzitutto col cuore.

Tecnicamente non si tratta di un titolo meno valido di DKC: al contrario, Yoshi può contare sotto sotto sul chippettino Super FX2 che distorce immagini e suoni (la musichetta di Yoshi sotto LSD è semplicemente indimenticabile) con una facilità, per l'epoca, assolutamente impressionante. Yoshi scorre che è un piacere, presentando qualche gradevole novità a livello di gameplay e successione dei livelli: l'originale sistema di puntamento, così come la roulette a fine stage sono solo alcune delle idee, supportate da una resa grafica eccellente ed originale, che costituiscono l'ossatura del titolo. Un'ulteriore dimostrazione di come questo sia un gioco programmato con passione ce la offrono i risultati assolutamente deludenti raggiunti dal sequel su N64, molto meno ispirato a dispetto di un hardware decisamente più potente.

Non credo sia esagerato definire questa cartuccia uno dei migliori esempi di platform 2D di sempre, soprattutto se si considera che la pubblicazione avvenne quando lo SNES viveva già la sua parabola discendente: a questo titolo, come alla serie di Donley Kong, toccarono l'onore e l'onere di difendere il 16 bit Nintendo dagli attacchi delle console a 32 bit (Saturn e Playstation), compito che fu portato a termine con assoluta dignità e rispettabili dati di vendita. Altro che "300".

Yoshi sono i fiori, il neonato Mario che urla a squarciagola mente il contatore scende, i passaggi segreti che scompaiono all'istante (autentica magia, senza disintegrarsi), la cicogna della presentazione e questo carillon in sottofondo, che al solo pensiero... mi... fa... addormentare... zzzzzzzzzzzz...

Invia "Pensieri su Yoshi's Island (SNES)" a Google Invia "Pensieri su Yoshi's Island (SNES)" a Digg Invia "Pensieri su Yoshi's Island (SNES)" a del.icio.us Invia "Pensieri su Yoshi's Island (SNES)" a StumbleUpon

Aggiornato il 15-09-2011 alle 01:06 da pckid73

Categorie
Nintendo

Commenti

  1. L'avatar di LordRey
    Per me hai ragione : non è esagerato definire questa cartuccia uno dei migliori esempi di platform 2D di sempre, anzi.

    Dopo Super Mario 3 era (per me) difficile immaginare di meglio.

    Ma Super Mario World e il suo seguito mi hanno fatto ricredere !

    A tuo parere come si "colloca" New Super Mario Bros Wii rispetto ai suoi illustri predecessori ?

    Io l'ho trovato ottimo, ma c'è qualcosa che mi fa preferire comunque i vecchi Mario 3 e Mario World : varietà delle ambientazioni e level design... questo per il single player.

    Resta il fatto che NSMBWii ha dalla sua l'opzione multigiocatore in simultanea.

    E non è poca cosa.. in due mi sono divertito un mondo, ma nelle occasionali sessioni a 4 giocatori (invitando 2 amici) c'era da morire dal ridere !

    Ok, si moriva 1000 volte per colpa del solito imbranatello, ma le situazioni che si creavano erano troppo belle !!

    In certi tratti, i due uomini (Mario e Luigi) prendevano in braccio le rispettive consorti (i due Toad) per superare i livelli più ostici.. ma guai a prendere il toad (la consorte) sbagliato !!

    hihi..


    Ciao
  2. L'avatar di pckid73
    Ciao! Non ho mai giocato a SM3 perchè non è da molto che possiedo il NES: ho comprato anche SM All Stars per SNES ma, idem come sopra, non ho mai nemmeno verificato se la scatola conteneva la cartuccia o meno. Triste, già. Allo stesso modo, su NSMWWii non posso darti un giudizio, dal momento che la mia esperienza diretta con la console Nintendo è praticamente inesistente! Dopo un'indimenticabile giornata di Natale trascorsa in famiglia a giocare a Wii Sports, infatti, ho prestato la console ad un amico che ad oggi non me l'ha ancora restituita! Il problema, semmai, è che io non gliel'ho mai richiesta...
  3. L'avatar di For_Great_Justice
    Insieme a Terranigma, Yoshi's island è il mio titolo preferito per SNES
    La varietà delle ambientazioni, i boss di metà e fine livello, i colori e le musiche degli schemi...
    E un gameplay con vette divertimento mai raggiunte all epoca dei 16 bit!
    In una parola: indimenticabile
  4. L'avatar di pckid73
    Grazie per avermi segnalato Terranigma! E' un titolo del quale non so assolutamente nulla, ma il fatto che tu lo ponga sullo stesso piano di Yoshi's Island mi incuriosisce! Corro a documentarmi...