La TOP100 di Edge del 2007, ed alcuni spunti di discussione. - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

RetroBlog

La TOP100 di Edge del 2007, ed alcuni spunti di discussione.

Valuta Questa Inserzione
Adoro ogni genere di classifica, mi piace catalogare, confrontare, assegnare priorità e, in ultima analisi, scegliere tra alternative di qualsiasi tipo. La "classifica", in particolare, è uno strumento capace di assegnare una connotazione quasi sportiva ad ambiti che le sarebbero estranei: la classifica musicale, ad esempio, quella dei migliori film, dei migliori siti Internet e, già che siamo su Retrogaming History, la classifica dei migliori cento videogiochi. Questo genere di classifiche può basarsi su valori oggettivi (come ad esempio le classifiche di vendita) o piuttosto su giudizi di valore (recensioni, pregevolezza artistica, innovazione). Per un retrogamer, per un appassionato che pur continuando a giocare può vantare, soprattutto per de/meriti anagrafici, una conoscenza estesa dell'offerta videoludica, queste classifiche assumono spesso il sapore della rivincita, quasi un riconoscimento postumo della qualità di certi titoli che solo noi, anni fa, abbiamo saputo gustare compiutamente. Il retrogamer è combattuto tra la volontà di condividere il suo interesse e la gelosia custode verso momenti che non torneranno più... ed il piacere di conservare nella propria videoteca alcune delle cento scelte operate nel 2007 dai giornalisti del prestigioso EDGE è un riconoscimento alla propria carriera di videogiocatore, una celebrazione del saper scegliere e dell'acquisto consapevole. Tralasciando per un momento il fatto che in queste listone vengono purtroppo trascurati giochi non perfetti che, seppur non premiati dal mercato o dalla critica, hanno contribuito in modo determinante all'evoluzione della nostra passione, condivido con voi la classifica, ed alcune considerazioni finali in calce alla medesima. (N.B. I dati a fianco di ciascun titolo sono stati aggiunti da me: software house e produttore sono stati interscambiati a seconda della rilvevanza di ciascuno, i generi sono stati raggruppati in un'ottica di semplificazione e così la categoria Multi è stata utilizzata per titoli usciti più o meno contemporaneamente su più sistemi, escludendo quindi le riedizioni a distanza di anni).

http://www.next-gen.biz/features/edg...games-all-time

1. Legend of Zelda: Ocarina of Time (Nintendo 1998, N64, Action RPG)
2. Resident Evil 4 (Capcom 2005, Multi, Survival Horror)
3. Super Mario 64 (Nintendo 1996, N64, Platform)
4. Half-Life 2 (Valve 2004, Multi, FPS)
5. Super Mario World (Nintendo 1990, SNES, Platform)
6. Zelda: A Link to the Past (Nintendo 1991, SNES, Action RPG)
7. Halo: Combat Evolved (Bungie 2001, Xbox, FPS)
8. Final Fantasy XII (Square Enix 2006, PS2, JRPG)
9. Tetris (Bulletproof Software 1984, Multi, Puzzle)
10. Super Metroid (Nintendo 1994, SNES, Action Adventure)
11. Yoshi's Island (Nintendo 1995, SNES, Platform)
12. Grand Theft Auto: Vice City (Rockstar Games 2002, Multi, Action)
13. Ico (Team Ico 2001, PS2, Action)
14. Super Mario Kart (Nintendo 1992, SNES, Corse)
15. Pro Evolution Soccer 6 (Konami 2006, Multi, Calcio)
16. Street Fighter Anniversary (Capcom 2004, Multi, Picchiaduro)
17. GoldenEye 007 (Rare 1997, N64, FPS)
18. Final Fantasy VII (Square 1997, Playstation, JRPG)
19. Elder Scrolls IV: Oblivion (Bethesda 2006, Multi, Action RPG)
20. Civilization IV (Firaxis 2005, Win/Mac, Strategia)
21. Okami (Capcom 2006, Multi, Action)
22. World Of WarCraft (Blizzard, 2004, Win/Mac, Strategia)
23. Metroid Prime (Retro Studios 2003, Gamecube, FPS)
24. Prince of Persia: The Sands of Time (Ubisoft 2003, Multi, Action)
25. Sim City 2000 (Maxis 1994, Multi, Strategia)
26. Advance Wars (Nintendo 2001, GBA, Strategia)
27. Rez (Sega 2001, Multi, Sparatutto)
28. Perfect Dark (Rare 2000, Nintendo 64, FPS)
29. Deus Ex (Eidos 2000, Multi, FPS)
30. Shadow Of The Colossus (Team ICO 2005, PS2, Action adventure)
31. Katamari Damacy (Namco 2004, PS2, Action)
32. Project Gotham Racing 2 (Bizarre Creations 2003, Xbox, Corse)
33. Castlevania: Symphony of the Night (Konami 1997, Multi, Platform)
34. R-Type Final (Irem 2003, PS2, Shooter)
35. Metal Gear Solid 2: Sons Of Liberty (Konami 2001, Multi, Action)
36. Battlefield 2 (Dice 2005, Win, FPS)
37. StarCraft (Blizzard 1998, Multi, Strategia)
38. Virtua Fighter 5 (Sega 2006, Multi, Picchiaduro)
39. Secret Of Mana (Square 1993, SNES, Action RPG)
40. Wario Ware Inc: Minigame Mania (Nintendo 2003, GBA, Casual)
41. Gran Turismo 4 (Polyphony 2004, PS2, Corse)
42. Rome: Total War (The Creative Assembly 2004, Win/Mac, Strategia)
43. Bomberman (Hudson Soft 1987, Nes, Action)
44. Super Monkey Ball (Sega 2001, Gamecube, Action)
45. Company Of Heroes (Relic 2006, Win, Strategia)
46. Quake III (id 1999, Multi, FPS)
47. Far Cry (Crytek 2004, Windows, FPS)
48. Puyo Pop Fever (Sonic Team 2004, Multi, Puzzle)
49. Animal Crossing (Nintendo 2001, Gamecube, Avventura)
50. Shenmue (Sega 1999, Dreamcast, Action adventure)
51. Pokemon Ruby/Sapphire (Nintendo 2003, GBA, JRPG)
52. Disgaea: Hour Of Darkness (KOEI 2004, PS2, Strategia)
53. Tony Hawk's Pro Skater 2 (Activision 2000, Multi, Sportivo)
54. Chrono Trigger (Square 1995, SNES, JRPG)
55. Counter-Strike (Valve 2000, Multi, FPS)
56. Guitar Hero (Harmonix 2005, PS2, Musicale)
57. Soul Calibur (Namco 1999, Dreamcast, Picchiaduro)
58. Tempest 2000 (Llamasoft 1994, Multi, Sparatutto)
59. StarFox 64 (Nintendo 1997, Nintendo 64, Sparatutto)
60. Pac-Man Vs (Nintendo 2003, Gamecube, Action puzzle)
61. Manhunt (Rockstar 2003, Multi, Action)
62. Jet Set Radio Future (Sega 2002, Xbox, Action)
63. Lumines (Q Entertainment 2004, Multi, Puzzle)
64. System Shock 2 (Looking Glass 1999, Windows, FPS)
65. Darwinia (Introversion 2005, Multi, Strategia)
66. F-Zero GX (Sega 2003, Gamecube, Corse)
67. Geometry Wars: Retro Evolved (Bizarre Creations 2005, Xbox, Sparatutto)
68. GTR2 (SimBin 2006, PC, Corse)
69. PilotWings 64 (Nintendo 1996, Nintendo 64, Simulatore di volo)
70. Ridge Racers 2 (Namco 2006, PSP, Corse)
71. Ninja Gaiden Black (Tecmo 2005, Xbox, Picchiaduro)
72. Killer7 (Capcom 2005, Multi, Action adventure)
73. Puzzle Bobble (Taito 1994, Multi, Puzzle)
74. Thief: The Dark Project (Eidos 1998, Windows, Stealth)
75. Burnout 2 (Criterion 2002, Multi, Corse)
76. Ikaruga (Treasure 2001, Multi, Sparatutto)
77. Football Manager 2007 (Sega 2006, Multi, Strategia)
78. Doom II (id Software 1994, Windows, FPS)
79. Secret of Monkey Island (LucasArts 1990, Multi, Avventura)
80. Virtua Tennis 3 (Sega 2007, Multi, Sportivo)
81. Robotron 2084 (VidKidz 1982, Multi, Sparatutto)
82. Lemmings (DMA Design 1991, Multi, Strategia)
83. Nights (Sega 1996, Saturn, Platform)
84. Phantasy Star Online (Sega 2000, Multi, Action RPG)
85. Silent Hill 2 (Konami 2001, Multi, Survival Horror)
86. Outrun 2006: Coast 2 Coast (Sega 2006, Multi, Corse)
87. Mr. Driller (Namco 1999, Multi, Puzzle)
88. Sega Rally Championship (Sega 1995, Multi, Corse)
89. Tomb Raider (Eidos 1996, Multi, Action adventure)
90. Devil May Cry (Capcom 2001, PS2, Action)
91. Super Smash Bros. Melee (Nintendo 2002, Gamecube, Picchiaduro)
92. Resident Evil (Capcom 1996, Multi, Action adventure)
93. Paper Mario: The Thousand Year Door (Nintendo 2004, Gamecube, Action RPG)
94. Gitaroo Man (KOEI 2001, PS2, Musicale)
95. God of War (SCE 2005, Playstation 2, Action adventure)
96. Wipeout (Psygnosis 1995, Multi, Corse)
97. Tekken 3 (Namco 1997, Playstation, Picchiaduro)
98. Sensible Soccer (Sensible Software 1992, Multi, Sportivo)
99. Psychonauts (Double Fine 2005, Multi, Action adventure)
100. Crackdown (Realtime Worlds 2007, Xbox360, Sparatutto)

Alcune considerazioni di carattere generale:

- Il 43% della Top 100 è rappresentato da titoli non esclusivi: nonostante questo, quasi un gioco su cinque è riconducibile (per programmazione o produzione) a Nintendo;

- Le annate più prolifiche di capolavori si confermano 2001 (11), 2003 (9), 2004 (11), 2005 (11) e 2006 (10);

- 24 Sono i titoli nei quali è presente una qualche componente Action (compresi gli action RPG);

- Il 12% dei giochi citati sono First Person Shooter, il 10% giochi di corse, 8% sono quelli di strategia così come gli sparatutto, 5% i platform;

- Nel 2007 l'unico titolo casual della lista era Wario Ware Minigame Mania, per GBA;

- Solo 2 titoli horror (Resident Evil e Silent Hill) figurano nella Top 100, 10 sono invece quelli con una qualche componente RPG;

- 6 Sono i titoli per Nintendo64, 7 quelli per Gamecube;

- Le uniche console portatili nella Top 100 di Edge con titoli esclusivi sono GBA (3) e PSP (1);

- Playstation ha solo due titoli esclusivi in classifica, Final Fantasy VII e Tekken 3;

- Pilotwings è l'unico titolo in classifica con velleità simulative;

- Il Super Nintendo è l'unica console a 16-bit rappresentata in classifica, con 7 titoli;

- L'unica esclusiva per Saturn è Nights, solo 2 le esclusive per Dreamcast (Shenmue e Soul Calibur);

- Skateboard, tennis e calcio sono gli unici generi sportivi rappresentati, ad eccezione delle corse automobilistiche/futuristiche;

- Solo 8 sono i titoli inclusi nella top 100 di Edge non usciti su console.

Invia "La TOP100 di Edge del 2007, ed alcuni spunti di discussione." a Google Invia "La TOP100 di Edge del 2007, ed alcuni spunti di discussione." a Digg Invia "La TOP100 di Edge del 2007, ed alcuni spunti di discussione." a del.icio.us Invia "La TOP100 di Edge del 2007, ed alcuni spunti di discussione." a StumbleUpon

Aggiornato il 15-09-2011 alle 02:03 da pckid73

Categorie
Nintendo ,‎ Sega ,‎ Sony ,‎ Microsoft

Commenti

  1. L'avatar di LordRey
    La classifica contiene molti ottimi titoli, ma cosi' di getto mi vengono i seguenti appunti.. tutto secondo i miei gusti, ovviamente !

    Resident Evil 4 è un ottimo titolo.. ma secondo me si trova troppo in alto in questa classifica.

    La mancanza di Eternal Darkness, poi, la trovo pazzesca..

    Al posto di Oblivion, avrei tranquillamente messo Morrowind.. molto più completo e "immersivo".

    Thief si trova fin troppo in basso per quello che ha rappresentato.

    Inoltre manca il re assoluto dei giochi di ruolo D&D based.. il grande Baldur's Gate !! (ovviamente parlo della versione PC, ci avrò speso 2000 ore e perso vari esami universitari

    Turrican per Amiga che fine ha fatto ?

    E Zak Mc Kracken ?

    Avrei inserito anche Super Mario Bros 3, anche se ci sono già vari titoli "mariosi"

    Inoltre avrei messo anche Diablo da qualche parte, per aver dato lustro e nuova vita al filone degli hack & slash.

    Va be, mi rendo conto che potrei riscrivere la classifica da capo... De Gustibus
  2. L'avatar di Cthulhu
    Assolutamente no comment, ci sono di certo dei grandi titoli, ma sono presenti grandi mancanze, sembra in fin dei conti una classifica non poco di parte (Nintendo), inoltre in molti punti andrebbe "rimescolata". Chi l'ha creata manca non poco di giudizio. Parere personale: inaccettabile.
    Ho apprezzato certi titoli ma roba tipo pes6, gta prima di altri titoli di certo più importanti ecc. Ecc. Ecc. Sarò io...
  3. L'avatar di falco23
    Classifica a dir poco opinabile, molto interessanti invece le tue considerazioni alla fine, dato che non tengono conto della posizioni in classifica ma della sola presenza nella top 100
  4. L'avatar di pckid73
    Hai ragione, non ho dato rilevanza alla posizione in classifica perchè la stessa EDGE sembra non farlo. La classifica è quella dei "TOP 100", e l'intenzione non è quella di celebrare un Numero Uno, una medaglia d'oro alla quale seguono 99 titoli meno importanti. Certo, un ordine bisogna pur assegnarlo: ma ottenere un riconoscimento da questa rivista è talmente importante, se accettiamo la convenzione che la vuole tra le migliori al mondo, che l'ordine di piazzamento assume una rilevanza del tutto secondaria. Grazie per aver apprezzato le considerazioni: si potrebbero fare ragionamenti ancora più analitici, elaborare grafici, stabilire correlazioni, ma il tempo è sempre troppo poco! E finisce che, al termine di una giornata di lavoro, ci ritroviamo a parlare di retrogaming a quest'ora...
  5. L'avatar di Cthulhu
    Ho notato un bel pò di roba che viene inspiegabilmente non considerata, qualche esempio:
    -E' presente Outrun2006 Coast2Coast (per carità capolavoro) ma non è presente il primo Outrun (???)
    -Metal Gear Solid 2?! Niente da obiettare sulla qualità della serie, ma mettere magari il primo che era di certo migliore?
    -Tra gli FPS non è presente ne il primo Medal of Honor ne l'Underground??? E... DOOM???
    -Ridge Racers 2 per psp? Ottimo gioco certo ma non è altro che un aggiornamento del primo (sempre per psp) e non è presente, chessò, Rage Racer?
    -Ehmmm Sonic non è mai esistito?
    -Il primo Silent Hill?
    E via dicendo, mi sembra che le mie siano considerazioni piuttosto oggettive, insomma una roba a casaccio sta classifica.

    Ah, in caso abbia citato qualche gioco che è presente nella classifica ma non me ne sono accorto ditemelo
  6. L'avatar di pckid73
    Le classifiche sono fatte per alimentare una discussione, in questo senso ogni vostra osservazione è un contributo prezioso ed insostituibile. Tuttavia ricordo che Gamespot ha assegnato 8.5 a MGS e 9.6 a MGS2, nonostante il primo episodio fosse a tuo avviso "di certo migliore". Ecco la prova che le tue considerazioni "oggettive" sono in realtà soggettive, e rispettabili ("insomma una roba a casaccio sta classifica") esattamente come quelle degli altri: giornalisti di Edge compresi.
  7. L'avatar di Cthulhu
    Hai ragione, in effetti per quanto riguarda MGS posso accettare che vada a gusti, anche se, il concetto di gioco (senza contare la sua primissima incarnazione 2D) è nato col primo "Solid" e la sua evoluzione con il secondo capitolo non è che abbia dato quella svolta importante alla serie, per questo ritengo che sarebbe stato più opportuno inserire il primo.
    Ma gli Fps? Outrun? Ridge Racer? Sonic? Davvero ritieni che non sia una cosa oggettiva?
  8. L'avatar di pckid73
    Diciamo che difendo il principio per cui qualcosa in classifica bisogna pur metterci, e si finirà inevitabilmente per scontentare qualcuno. Se un franchise è rappresentato, come nel caso di Outrun o Ridge Racer, non andrei troppo per il sottile circa l'episodio che si è scelto di citare: mi piace pensare che quello di Edge sia un riconoscimento di più ampio respiro, magari proprio come nel caso di MGS. Naturalmente certe inclusioni/esclusioni lasciano perplesso anche me... ma solo fino ad un certo punto: rilevi giustamente che nella classifica non è rappresentato Sonic, ma a ben pensarci in 30 anni di onorata carriera videoludica io stesso non ho mai giocato un solo titolo della serie! Io avrei fatto a meno di Crackdown, di titoli che non conosco come Disgaea o Darwinia e dei vari titoli per PC (al quale non riesco a pensare come macchina da gioco) ma riconosco che sono considerazioni dipendenti in prevalenza dal passato e dalla cultura giocherellosa di ognuno di noi.
  9. L'avatar di Cthulhu
    Siamo d'accordo, però chi si prende la responsabilità di creare una classifica su un magazine popolare come Edge, dovrebbe avere una conoscenza videoludica piuttosto (se non molto) vasta e qui non si parla di titoli pressoché sconosciuti, ma di lavori che possono definirsi a tutti gli effetti Pietre Miliari.
  10. L'avatar di pckid73
    Vediamo di superare questo scoglio: qui http://uk.top100.ign.com/2005/091-100.html trovate una classifica stilata più o meno nello stesso periodo da IGN. Quali differenze notate?
  11. L'avatar di LordRey
    La seconda classifica include titoli come Baldur's Gate II e Mafia, a mio parere tra le pietre miliari del videoludo.

    Ma pure mancano alcune cosette, secondo i miei gusti.

    E' normale : mai esisterà una classifica in grado di mettere tutti d'accordo..

    Ciao
  12. L'avatar di LordRey
    Comunque la seconda sembra più orientata al passato.. non che sia necessariamente un male, eh..

    Ma mette in evidenza come sia difficile accostare opere (videogiochi) di epoche differenti, valutandone qualità e "impatto".

    Per forza : una volta i team erano formati da pochi elementi, oggi assistiamo a produzioni che superano il cinema in termini di budget allocato.
  13. L'avatar di pckid73
    Nella classifica di Gamesradar http://www.gamesradar.com/the-100-be...s-of-all-time/ , che ha il pregio di essere più recente, troviamo addirittura Minecraft! Curioso come la stessa posizione in classifica, su Edge, sia occupata da un titolo diversissimo, per ambizioni e valori produttivi, come Crackdown. Come detto, è normale che chi recensisce e classifica si esponga a critiche e generi piccoli malcontenti: agli italiani poi, abituati a ragionare più di opinioni che di fatti (mentalità quest'ultima propria dei popoli anglosassoni), è assai difficile spiegare la differenza tra soggettivo, oggettivo, soggettivamente oggettivo ed oggettivamente soggettivo...

    Anyway, io continuo ad adorare queste classifiche, e neanche a farlo apposta in Rete è tutto un fiorire di "the 10 best...", "the 10 worst...", "the 10 most...", "the 100 least...". Questo perchè, in un mondo dove tutto è sempre più casual (interessi, passioni, sentimenti), classificare semplifica, appiana, dispone, propone in forme sintetiche e schematiche anni di cultura, di progresso e di innovazione di interpretazione non sempre facile. Siccome i videogiochi sono cultura, questo sistema può diventare particolarmente ingiusto e generare, per alcuni, errore: sarebbe come fare una classifica dei dieci quadri più belli della storia, delle dieci migliori canzoni... rimarremmo sempre nell'ambito della soggettività, volenti e nolenti, incapaci di definire con parametri matematici ed incontrovertibili cosa è "bello".

    Quello che possiamo ammettere, tuttavia, è che una soggettività molto condivisa tende ad assumere un valore molto vicino a quello dell'oggettività, almeno nella nostra cultura: se tante persone pensano che quella canzone sia più bella, è possibile assegnarle un valore maggiore anche se qualche minoranza potrà non condividere. Ciascuno potrà valutare secondo la propria esperienza personale, i propri ricordi, connotando positivamente un titolo (giocato ad esempio in un periodo particolarmente felice della vita) per meriti che esso nemmeno possiede.

    Un ulteriore criterio per il quale i videogiochi possono essere valutati, con buona oggettività, è quello dell'innovazione e dell'influenza che essa ha esercitato sui giochi successivi: stabiliamo con precisione quando una certa funzionalità è stata introdotta, ed assegnamo un valore al gioco che ce l'ha fatta conoscere. Fare una classifica dei giochi più innovativi, stando così le cose, potrebbe essere un compito più facile: peccato che l'innovazione non sia sempre sinonimo di buona qualità.