Android gaming/3: GTA III festeggia il suo decimo anniversario con il robottino! - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

striderhiryu

Android gaming/3: GTA III festeggia il suo decimo anniversario con il robottino!

Valuta Questa Inserzione
Correva l'anno 2001, e la saga di GTA approdava infine alla terza dimensione, proiettando il titolo nel nuovo millennio, ed aprendo la strada a numerosi titoli similari (chiamarli cloni sarebbe ingeroso). GTA III ereditava dai suoi illustri predecessori la struttura a missioni, ma anche l'assoluta libertà di spostamento: l'intera città ai nostri piedi, una gamma di auto da rubare e guidare, polizia da seminare, gang rivali da massacrare, letteralmente ore ed ore di gioco. Se da un lato si perdeva la vena umoristica di fondo (comunque GTA III non si prendeva troppo sul serio), d'altro canto si guadagnava una terza dimensione! Il successo travolgente di GTA III ha generato numerosi seguiti e spin-of, sia su console casalinghe che portatili. Non sono mancare nel tempo le critiche più o meno giustificate da parte di detrattori ed a volte anche da parte di fan di lunga data, delusi dalle pieghe che stava prendendo la serie (con GTA San Andreas, in particolar modo).
Per celebrare adeguatamente questa ricorrenza, Rockstar ha quindi deciso di riproporlo sui dispositivi mobile di ultima generazione, e tra questi anche su Android, sia su tablet che su smartphone. Non è stata annunciata ancora nessuna data di rilascio, ma tutto lascia presumere che dovrebbe avvenire comunque entro la fine dell'anno. Prima di esultare, però, conviene controllare se si è tra i possessori dei dispositivi compatibili:

Android Phones: Droid X2, HTC Evo 2, LG Optimus 2X, Motorola Atrix, Samsung Galaxy S2
Android Tablets: Acer Iconia, Asus Eee Pad, Motorola Xoom, Samsung Galaxy Tab 10.1

ed ovviamente anche dispositivi Apple:
Apple iOS Devices: iPad 2, iPhone 4S

qui sotto il trailer originale di GTA III:

Invia "Android gaming/3: GTA III festeggia il suo decimo anniversario con il robottino!" a Google Invia "Android gaming/3: GTA III festeggia il suo decimo anniversario con il robottino!" a Digg Invia "Android gaming/3: GTA III festeggia il suo decimo anniversario con il robottino!" a del.icio.us Invia "Android gaming/3: GTA III festeggia il suo decimo anniversario con il robottino!" a StumbleUpon

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di musehead
    Non sono proprio un fan della serie, anzi, quindi non mi dispererò se non potrò giocarci. Tuttavia, è veramente sconfortante scoprire che sia richiesto un processore dual-core per girare!!! C'è da rimanerci male per quanto corra al momento il mercato smartphone.
  2. L'avatar di striderhiryu
    Citazione Originariamente Scritto da musehead
    Non sono proprio un fan della serie, anzi, quindi non mi dispererò se non potrò giocarci. Tuttavia, è veramente sconfortante scoprire che sia richiesto un processore dual-core per girare!!! C'è da rimanerci male per quanto corra al momento il mercato smartphone.
    Purtroppo anche l'originale girava bene solo su pc con almeno 1ghz di potenza, quindi era prevedibile che il porting fosse riservato solo a dispositivi high-end...ovviamente sono tagliati fuori molti possessori di smartphone comunque validi, ma single core!
  3. L'avatar di Sasuke87
    Secondo me sarà ingiocabile con comandi touch. sono curioso di vedere la grafica però...
  4. L'avatar di striderhiryu
    Citazione Originariamente Scritto da Sasuke87
    Secondo me sarà ingiocabile con comandi touch. sono curioso di vedere la grafica però...
    Ingiocabile forse no, diciamo che non sarà come utilizzare il mouse su pc! Purtroppo i dispositivi che hanno solo il touchscreen sono limitati per quanto riguarda i controlli, e da questo punto di vista bisogna dire che Sony ha visto giusto dotando la sua PS Vita di una superficie touch posteriore (considerando che il mignolo e l'anulare di solito se ne stanno senza far nulla, se non sorreggere la console). Tra l'altro la PS Vita ha anche troppi meccanismi di input, tali da riuscire anche a confondere il giocatore, mentre tablet e smartphone anche troppo pochi! E questo è anche più evidente nelle tipologie di giochi in cui oltre a spostarsi è necessario mirare!