Homer's Reviews: Super Thunder Blade - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

Homer's Reviews

Homer's Reviews: Super Thunder Blade

Valuta Questa Inserzione
Super Thunder Blade
Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Super_Thunder_Blade.jpg 
Visualizzazioni: 78 
Dimensione: 45.5 KB 
ID: 20331
Tre è il numero perfetto, tre lo sono i porcellini, i colori fondamentali, i tenori, Aldo, Giovanni e Giacomo, il trio Medusa e i titoli di lancio del Sega Megadrive. Avendo recensito già Altered Beast e Space Harrier II, non potevo esimermi dall' analizzare Super Thunder Blade, questa falsa conversione dell' originale arcade. Cosa dire? Da piccolo lo detestavo per la sua elevatissima difficoltà ma oggi riprovandolo più volte, ho deciso di valutarlo di nuovo.

Il Gioco:
La storia è abbastanza semplice: un esercito di rinnegati mira a conquistare il mondo e ha scatenato le sue letali truppe da una potente base segreta ad est. Noi siamo un membro dell' avizione e possediamo un elicottero, il Super Thunder Blade che è dotato di Cannoni Vulcan a 20mm e missili AATM. Dobbiamo scovare la base nemica centrale e farla saltare in aria.
Graficamente, dobbiamo considerare il fatto che è un titolo di lancio e che la cartuccia aveva solo 4 megabit di memoria, quindi le potenzialità sono sfruttate abbastanza bene, ci sono molti colori a schermo (nonostante il famoso limite dei 64 colori) ma le ambientazioni oggi appaiono un po' spoglie e prive di dettaglio ma che all' epoca erano molto valide. Anche il design degli elicotteri, dei carri armati e altri mezzi da guerra è molto curato. Da notare anche un basso frame rate che rende il titolo Sega piuttosto legnoso, peccato. Il sonoro è nel complesso buono, le musiche sono orecchiabili ma certamente non le più adatte al contesto del gioco mentre gli effetti sonori sono pochi e fanno il loro lavoro, senza infamia né lode. Sulla giocabilità, possiamo definire Super Thunder Blade uno shoot'em'up in pseudo 3D simile a Space Harrier e After Burner, con fasi in cui la visuale sarà invece a volo d'uccello e in cui dovremo sabotare le basi nemiche. In poche parole possiamo riassumemere così il gameplay del titolo Sega: spara a tutto ciò che si muove, prima con visuale pseudo 3D, affronta il boss, sabotaggio base navale (con cambio di visuale). Un gameplay semplice e ripetitivo oggi ma abbastanza vario all' epoca. L'elavatissimo livello di difficoltà compensa una scarsissima longevità. Abbiamo infatti, solo quattro livelli da affrontare, davvero molto poco. Da provare se amate gli sparatutto con aerei come G-LOC e Afterburner, per tutti gli altri, provatelo comunque, a meno che non odiate gli aerei. Un mio giudizio? Tra i tre titoli di lancio, questo è quello che mi è piaciuto di meno soprattutto se lo confrontassi con Space Harrier II
(confrontarlo con Altered Beast, non avrebbe alcun senso...), che ho trovato più veloce e immediato (anche se non molto meno difficile).

Commento finale:
Un classico Sega, perfetto per il lancio del Megadrive. Al giorno d'oggi però si dimostra per quello che è, un titolo che ha più di vent' anni oramai e che alle nuove leve potrebbe non piacere. Rimane comunque un titolo discreto, che merita di essere almeno provato una volta. Piacerà moltissimo a chi ha già apprezzato Afterburner e Space Harrier (sempre titoli Sega).

Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 93970-super-thunder-blade-genesis-screenshot-boss-battles.gif 
Visualizzazioni: 49 
Dimensione: 6.5 KB 
ID: 20327 Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 372993-super_thunder_blade_mega_drive_screenshot_4_super.jpg 
Visualizzazioni: 44 
Dimensione: 55.0 KB 
ID: 20328

Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Super Thunder Blade-2.png 
Visualizzazioni: 45 
Dimensione: 18.4 KB 
ID: 20329 Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Super-Thunder-Blade-Mega-Drive.jpg 
Visualizzazioni: 49 
Dimensione: 20.2 KB 
ID: 20330

Informazioni:
Sistema: Megadrive
Anno: 1988
Sviluppatore: Sega
Casa: Sega
Genere: Shoot'em'up

Invia "Homer's Reviews: Super Thunder Blade" a Google Invia "Homer's Reviews: Super Thunder Blade" a Digg Invia "Homer's Reviews: Super Thunder Blade" a del.icio.us Invia "Homer's Reviews: Super Thunder Blade" a StumbleUpon

Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Megadrive games

Commenti

  1. L'avatar di Robbey
    bel giochino, a volte titoli di lancio posson non piacermi ma questo è buono devo recuperarlo
  2. L'avatar di AlextheLioNet
    Il Mega Drive al tempo era un hardware "parzialmente inesplorato", per cui sviluppare un titolo del genere, che già metteva di fronte a grossi problemi tecnici nella migliore delle ipotesi, era assai arduo. Ricordo che mi piacque molto la velocità, enormemente superiore alle pessime comversioni di Thunder Blase su Amiga e Atari ST, e l'effetto "prospettico" del terreno. Per il resto era confusionario, ripetitivo e afflitto da uno scaling scattoso degli sprite. Tra i titoli in "3D" più datati della ludoteca Mega Drive preferisco Bimini Run per la migliore realizzazione tecnica.