The Colour Inside 3: Amiga OCS/ECS e i 32 colori on-screen..."modello cromatico base" - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

AlextheLioNet

The Colour Inside 3: Amiga OCS/ECS e i 32 colori on-screen..."modello cromatico base"

Valuta Questa Inserzione
Uno dei punti di forza dei c.d. "Amiga classici" risiede senz'altro nella notevole fessibilità di un hardware efficacemente "customized" che affida diverse funzioni audiovisive ad efficienti chip dedicati.

Per l'utilizzo videoludico, i 16 bit Commodore "Classic" dotati di Original Chip Set (OCS) ed Enhanced Chip Set (ECS) utilizzavano generalmente la modalità "Lores": 320x200 / 320x256 - fino a 32 colori da una tavolozza di 4096.

Nome: swiv_04[1].png
Visite: 753
Dimensione: 10.7 KB
Nome: speedball_2_05.png
Visite: 617
Dimensione: 4.7 KB
Nome: silk_worm_06[2].png
Visite: 825
Dimensione: 6.4 KB


Chi conosce la ludoteca Amiga, però, sa benissimo che quello dei 32 colors on-screen è, di fatto, un limite meramente teorico, visto che l'hardware permette di aggirarlo grazie al coprocessore Copper (utilizzabile -tra l'altro- per cambiare registri dei colori ad ogni linea di scanline, generando i raffinati gradienti che decorano numerosi background) e in virtù di una modalità denominata Extra-Half-Brite che "raddoppia" i colori a video con l'espediente di affiancare ai 32 standard colors altri 32 ad intensità dimezzata.

Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: R_Type2.jpg 
Visualizzazioni: 590 
Dimensione: 21.4 KB 
ID: 25854Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 89T5A.jpg 
Visualizzazioni: 588 
Dimensione: 21.7 KB 
ID: 25855Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Risky_Woods_-_Screenshot_n10.jpg 
Visualizzazioni: 655 
Dimensione: 20.9 KB 
ID: 25856

In effetti le potenzialità cromatiche degli Amiga OCS/ECS possono variare moltissimo a seconda della perizia messa in campo dal grafico di turno. Analogamente a quanto già accennato nelle precenenti "puntate" (The Colour Inside 1 e The Colour Inside 2) a proposito di Mega Drive (raster effects e Shadow-Highlight Mode) e Atari ST (software palette switching), gli Amiga classici fanno della "dotazione cromatica di default" un potenziale punto di partenza che, in alcuni casi, funge da solida base per ottenere risultati visivi soprendentemente vicini a certi titoli per PC Engine Super-CD ROM.

Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 0NXJG.jpg 
Visualizzazioni: 588 
Dimensione: 21.5 KB 
ID: 25857Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: B4j7C.jpg 
Visualizzazioni: 587 
Dimensione: 20.7 KB 
ID: 25858Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: EAYsx.jpg 
Visualizzazioni: 559 
Dimensione: 21.9 KB 
ID: 25859Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Elfmania_-_Screenshot_nCut.jpg 
Visualizzazioni: 572 
Dimensione: 21.5 KB 
ID: 25860Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Gods_-_Screenshot_n5.jpg 
Visualizzazioni: 588 
Dimensione: 20.7 KB 
ID: 25861Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: i4vOO.jpg 
Visualizzazioni: 565 
Dimensione: 21.7 KB 
ID: 25862Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: j02.jpg 
Visualizzazioni: 561 
Dimensione: 21.3 KB 
ID: 25863Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: jamespond2robocod_2.jpg 
Visualizzazioni: 614 
Dimensione: 21.1 KB 
ID: 25864Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: lionheartsb1.jpg 
Visualizzazioni: 566 
Dimensione: 20.6 KB 
ID: 25866Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Jim_Power-_In_Mutant_Planet_-_ScreenshotCut.jpg 
Visualizzazioni: 565 
Dimensione: 21.7 KB 
ID: 25865Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Oscar_-_Screenshot_n3.jpg 
Visualizzazioni: 547 
Dimensione: 21.8 KB 
ID: 25867Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Oscar1.jpg 
Visualizzazioni: 598 
Dimensione: 19.6 KB 
ID: 25869Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: oscar-1.jpg 
Visualizzazioni: 558 
Dimensione: 22.1 KB 
ID: 25868

Invia "The Colour Inside 3: Amiga OCS/ECS e i 32 colori on-screen..."modello cromatico base"" a Google Invia "The Colour Inside 3: Amiga OCS/ECS e i 32 colori on-screen..."modello cromatico base"" a Digg Invia "The Colour Inside 3: Amiga OCS/ECS e i 32 colori on-screen..."modello cromatico base"" a del.icio.us Invia "The Colour Inside 3: Amiga OCS/ECS e i 32 colori on-screen..."modello cromatico base"" a StumbleUpon

Commenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
  1. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    a parte il fatto che Silkworm (e credo anche Swiv, visto che sull'st è praticamente identico), come si evince da quest'intervista a Ned Langman ha max 16 colori su schermo http://www.codetapper.com/amiga/interviews/ned-langman/

    non fosse stato per il copper i limiti di Amiga sarebbero rimasti confinati ai 32 colori standard su schermo (la modalità Half brite costringe infatti all'utilizzo di tonalità dimezzate dei 32 colori già scelti/utilizzati, quindi non è certo come averne 64 diversi), ma anche il copper vincola ad un utilizzo che tende esclusivamente a sfumare in verticale la grafica, non esattamente come accade su PC Engine, Megadrive, Snes, X68000 ecc. in cui si è più o meno liberi di piazzare ogni singola nuance cromatica su fondali/sprites. Certo è che il copper dà risultati molto buoni/ottimi, complice la generosa tavolozza di amiga....mirabili Jim Power & Lionheart

    se andiamo a vedere magari lo stesso titolo sviluppato su macchine diverse, i limiti di Amiga a volte si sentono:

    http://www.retro-sanctuary.com/compa...and%20Mac.html

    http://www.retro-sanctuary.com/Compa...al-Kombat.html

    vedi anche Puggsy, Second Samurai, Mega Twins....
    Aggiornato il 16-11-2012 alle 05:34 da Gedeone de Infortunis
  2. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    a parte il fatto che Silkworm (e credo anche Swiv, visto che sull'st è praticamente identico), come si evince da quest'intervista a Ned Langman ha max 16 colori su schermo http://www.codetapper.com/amiga/interviews/ned-langman/

    non fosse stato per il copper i limiti di Amiga sarebbero rimasti confinati ai 32 colori standard su schermo (la modalità Half brite costringe infatti all'utilizzo di tonalità dimezzate dei 32 colori già scelti/utilizzati, quindi non è certo come averne 64 diversi), ma anche il copper vincola ad un utilizzo che tende esclusivamente a sfumare in verticale la grafica, non esattamente come accade su PC Engine, Megadrive, Snes, X68000 ecc. in cui si è più o meno liberi di piazzare ogni singola nuance cromatica su fondali/sprites. Certo è che il copper dà risultati molto buoni/ottimi, complice la generosa tavolozza di amiga....mirabili Jim Power & Lionheart

    Per la verità Silkworm supera di pochissimo il limite di 16 colori, proponendone anche 18 a video... più o meno come un Atari ST con un uso particolarmente "timido" di "software tricks". Per quanto riguarda la EHB ("Extra Half-Brite"), permette effettivamente di visualizzare fino a 64 colori a video (come del resto ho specificato nel testo)... ma con la clausola dei "32 + 'medesimi' 32 con luminosità dimezzata" (la "logica" sembra più o meno la stessa del Mega Drive's Shadow/Highlight mode). Se questo vincolo non "destituisce" la "Extra Half-Brite" della "64 colors feature", si tratta comunque di 64 colori "azzoppati" perchè non utilizzabili liberamente.
    Aggiornato il 16-11-2012 alle 15:54 da AlextheLioNet
  3. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    [QUOTE=Gedeone de Infortunis;bt2208]http://www.retro-sanctuary.com/Compa...Cool-Spot.html

    notare anche come in Cool Spot il copper venga usato per aumentare un "contingente cromatico" qua decisamente scarno...tornando a Silkworm ok hai ragione. viste le due palette una sopra l'altra sullo screenshot ci sono bianco e un altro grigio in più per gli sprites
    Aggiornato il 16-11-2012 alle 15:58 da Gedeone de Infortunis
  4. L'avatar di Gedeone de Infortunis
  5. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    ...tornando a Silkworm ok hai ragione. viste le due palette una sopra l'altra sullo screenshot ci sono bianco e un altro grigio in più per gli sprites
    Sì... sono d'accordo sul fatto che anche SVIV sia "borderline", visto che la screenshot utilizzata come esempio visualizza solo 19 colori. In realtà Silkworm e SVIV non sono particolarmente adatti a dare un'idea di utilizzo base della "lores" Amiga (già meglio Speedball 2)... più che altro accentuano la differenza tra lo sfiorare appena le potenzialità cromatiche di OCS e ECS e valorizzarle appieno.
  6. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    anche turrican 2, per quanto superbo a livello stilistico non valorizza per niente l'hw amiga; ai tempi lessi in un intervista ai factor v che girava in modalità a 16 colori (più sfumatura del copper, s'intende), in effetti sull'st non è che si assiste chissà a quale downgrade cromatico.
  7. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    anche turrican 2, per quanto superbo a livello stilistico non valorizza per niente l'hw amiga; ai tempi lessi in un intervista ai factor v che girava in modalità a 16 colori (più sfumatura del copper, s'intende), in effetti sull'st non è che si assiste chissà a quale downgrade cromatico.

    Curioso... le screenshot darebbero anche una quarantina di colori... in assenza di "gradiente copper". Ho idea che i grafici usassero già qualche "trucchetto" per aumentare le sfumature sulla parte prettamente grafica dei fondali (ovvero al netto del "copper gradient"). La versione ST supererebbe i venti colori a video già nelle sezioni prive di "pseudo-gradiente". In effetti, un Turrican II Amiga "decopperizzato" potrebbe anche sembrare un titolo per Mega Drive.
    Aggiornato il 16-11-2012 alle 20:39 da AlextheLioNet
  8. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    gli screenshots di silkworm quanti colori di danno invece? no, perchè sarebbe la prova del nove per verificare certe affermazioni . Ad ogni modo i colori di T2 a me sembrano proprio 16, i quaranta che dici tu non ce li vedo proprio (se ci sono sono usati davvero male e deriverebbero dall'impiego di sfumature half brite); cmq se ripesco da qualche parte quell'intervista te la posto
    Aggiornato il 16-11-2012 alle 21:06 da Gedeone de Infortunis
  9. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    se riesci cattura anche uno screenshot da Ninja Warriors...qua è dichiarato come un titolo a 32 colori...

    http://www.codetapper.com/amiga/interviews/ned-langman/
  10. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    gli screenshots di silkworm quanti colori di danno invece? no, perchè sarebbe la prova del nove per verificare certe affermazioni . Ad ogni modo i colori di T2 a me sembrano proprio 16, i quaranta che dici tu non ce li vedo proprio (se ci sono sono usati davvero male e deriverebbero dall'impiego di sfumature half brite); cmq se ripesco da qualche parte quell'intervista te la posto
    Silkworm e SVIV 18 e 19 (gli esempi riportati nel testo -Amiga-). Turrican II (sempre Amiga) mi avrebbe dato una quarantina di colori su due screenshots "random" prese tra quelle che non hanno gradiente copper. Mi sembra che le immagini in risoluzione originale 320X256 e formato PNG / GIF (ovviamente NON jpeg) siano affidabili per i test sul numero di colori (per questo conteggio uso XnView: http://download3.xnview.com/XnView-win-full.exe ).
  11. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    se riesci cattura anche uno screenshot da Ninja Warriors...qua è dichiarato come un titolo a 32 colori...

    http://www.codetapper.com/amiga/interviews/ned-langman/

    Stando a XNView, questa schermata ne conterebbe 25... il che sarebbe coerente con il limite "standard" di 32 colori:

    http://www.lemonamiga.com/games/scre...arriors_02.png
  12. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    sembra attendibile..ma lo sarebbe di più se usassi un emulatore ....per quanto riguarda Turrican 2 ricordo lo lessi in una preview del gioco...non so che dirti, a me non sembra un titolo più colorato di tanti a 16/32 colori confused:
    in fondo gli elementi grafici che compongono le pareti rocciose/meccaniche/organiche in primo piano sono piuttosto ripetitivi negli schemi dei colori (con dominanza di rossi e blu), mentre gli sfondi, tranne che nel primo mondo sono pressochè monocromatici...
    Aggiornato il 17-11-2012 alle 03:15 da Gedeone de Infortunis
  13. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    sembra attendibile..ma lo sarebbe di più se usassi un emulatore ....per quanto riguarda Turrican 2 ricordo lo lessi in una preview del gioco...non so che dirti, a me non sembra un titolo più colorato di tanti a 16/32 colori confused:
    in fondo gli elementi grafici che compongono le pareti rocciose/meccaniche/organiche in primo piano sono piuttosto ripetitivi negli schemi dei colori (con dominanza di rossi e blu), mentre gli sfondi, tranne che nel primo mondo sono pressochè monocromatici...

    Eh sì... quella dell'"attendibilità" dell'XNView è davvero una gran bella domanda! In generale le immagini PNG / GIF nella "nuda e cruda" risoluzione originale sono state ottenute tramite emulatori... per cui, in teoria, dovrebbero essere adatte per questo "test". Effettivamente a volte l'occhio inganna e i colori possono sembrare di meno o di più rispetto al valore riportato dall'XNView. In ogni caso posso dire di ritenerlo "affidabile". Sono d'accordo sul fatto che, per verificare tramite XNView il colour count, sia meglio avvalersi di un emulatore e salvare un'immagine "significativa" in PNG / GIF tramite il "save screenshot", mantenendo la risoluzione originale e senza usare alcuna "alterazione" (niente filtri, ritocchi, scanline e quant'altro).


    Una veloce controprova consiste nel far contare all'XNView i colori delle palette... se provi a farlo con l'immagine che segue, il valore riportato sarà 256 (c.v.v. ):

    http://piq.codeus.net/static/media/u...32_400x400.png
    Aggiornato il 17-11-2012 alle 11:57 da AlextheLioNet
  14. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    mi sta bene...ma tu hai usato o no il WinUae per scattare le schermate in questione?
  15. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    mi sta bene...ma tu hai usato o no il WinUae per scattare le schermate in questione?

    No... trovandole in rete nella risoluzione originale e in formato PNG, ho pensato che fossero state salvate da un emulatore...

    Faccio una prova diretta con WinUAE e così verifico
  16. L'avatar di AlextheLioNet
    Fatto... ho salvato gli screenshots che seguono direttamente dal WinUAE... conteggio pari a 39, 41, 40, 38, 40 e 41 colori:




    Aggiornato il 17-11-2012 alle 20:56 da AlextheLioNet
  17. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    prova con altri titoli già che ci sei non sembra anche a te che i colori del 1° boss siano "reciclati dal fondale? dove saranno 'sti quaranta colori su schermo? al di là del mero conteggio, le schermate postate sono davvero povere cromaticamente....
  18. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    prova con altri titoli già che ci sei non sembra anche a te che i colori del 1° boss siano "reciclati dal fondale? dove saranno 'sti quaranta colori su schermo? al di là del mero conteggio, le schermate postate sono davvero povere cromaticamente....

    In effetti sembra... ma poi l'XNView rileva ugualmente "40 colori unici" (anche 41)... puoi provare a ripetere la prova scaricando gli screenshots del mio commento precedente da ImageShack e aprendoli con XNView (menù a tendina "Immagine", voce "Conteggio Colori Usati").

    Una curiosità: la barra di stato conta 16 colori (per verificarlo basta effettuare un cut su XNView e fargli contare i colori della sola status bar) e solo pochi parrebbero riciclati nel resto della schermata.

    In ogni modo la "prova diretta" su WinUAE sembrerebbe dimostrare che le immagini PNG non filtrate nè ritoccate e in risoluzione originale siano ricavate dagli emulatori.

    Se vuoi provare con altri screenshots (senza "gradiente Copper"), quì ne trovi a iosa (e il conteggio su quella del primo boss - http://www.nemmelheim.de/turrican/ot...canII_0034.png - da lo stesso identico colour count di quella che ho salvato io):

    http://www.nemmelheim.de/turrican/of...turrican2amiga
    Aggiornato il 17-11-2012 alle 21:59 da AlextheLioNet
  19. L'avatar di Gedeone de Infortunis
    no, alex...non è che non ci credo, ci mancherebbe Mi fido della tua rilevazione (anche se i puristi direbbero "beh, ma l'emulatore non è e sarà mai come la macchina originale quindi non vale")......è solo che non mi spiego l'utilizzo di sw tricks per andare oltre lo standard cromatico dei 16/32 colori da parte dei factor 5 per ottenere un risultato, all'apparenza, cosi' scarno (ci sono titoli che utilizzano circa 40 colori su MD che sembrano molto più colorati, e non dimentichiamo che oltretutto su Turrican 2 il fondale è nero come la pece). Credo proprio, a questo punto, che ci sia lo zampino della modalità half brite (modalità che, quando viene usata, si nota a malapena...si pensi a Wolfchild su Amiga o a Vectorman su MD). ad ogni modo, grazie per le precisazioni.
    Aggiornato il 18-11-2012 alle 01:31 da Gedeone de Infortunis
  20. L'avatar di AlextheLioNet
    Citazione Originariamente Scritto da Gedeone de Infortunis
    no, alex...non è che non ci credo, ci mancherebbe Mi fido della tua rilevazione (anche se i puristi direbbero "beh, ma l'emulatore non è e sarà mai come la macchina originale quindi non vale")......è solo che non mi spiego l'utilizzo di sw tricks per andare oltre lo standard cromatico dei 16/32 colori da parte dei factor 5 per ottenere un risultato, all'apparenza, cosi' scarno (ci sono titoli che utilizzano circa 40 colori su MD che sembrano molto più colorati, e non dimentichiamo che oltretutto su Turrican 2 il fondale è nero come la pece). Credo proprio, a questo punto, che ci sia lo zampino della modalità half brite (modalità che, quando viene usata, si nota a malapena...si pensi a Wolfchild su Amiga o a Vectorman su MD). ad ogni modo, grazie per le precisazioni.

    Secondo me hanno utilizzato piuttosto "timidamente" l'Extra Half Brite per ottenere una colorazione leggermente più "agile" rispetto a quella vincolata ai "classici" 32.

    Considerato, poi, che la sola status bar di Turrican II utilizza 16 colori (alcuni dei quali riutilizzati nello sprite principale), ho idea (n.b: è solo una mia ipotesi...) che si siano avvalsi anche di un interrupt trick per "resettare la palette" dei 32c ("trucchetto" tutt'altro che raro su ST ...vedi Robocop 2 - http://www.retrogaminghistory.com/ho...-atari-st.html -, dove serve per "svincolare" i 16 colori "reali" dalla status bar... e ovviamente possibile su Amiga).

    Per quanto riguarda la resa dell'Extra Half Brite, devo dire che dipende molto da quanto i grafici sono riusciti a valorizzare i 64 ("32 2X") colori... ad esempio Ruff 'n' Tumble ( http://www.lemonamiga.com/reviews/view.php?id=405 ) è davvero notevole da questo punto di vista... anche se ho letto ( http://wn.com/amiga_longplay__738__r...4n%C2%B4tumble ) che uno dei segreti di questo titolo è l'utilizzo di "palette swap tricks" (sarà vero?)...

    In Vectorman su Mega Drive ( http://www.retrogaminghistory.com/ho...vectorman.html ), poi, lo shadow/highlight mode viene sfruttato per gli pseudo "lighting effects".

    Sull'eventuale obiezione dei puristi, direi che, almeno in questo caso, sarebbe discutibile. Un emulatore consolidato e "di lungo/medio corso" come WinUAE o STeem/SainT non ti può restituire la stessa resa video di un Amiga o di un Atari ST (troppe variabili in gioco), ma di sicuro, se si evita di selezionare qualsiasi genere di filtro/ritocco/ridimensionamento nelle opzioni, non cambia affatto le carte in tavola sul numero di colori a video visualizzati.

    In ogni modo tutti gli "annessi & connessi" di questo affascinante argomento mi ricordano un vecchissimo topic "di stampo cromatico" aperto anni fa sulla prima versione di RH...
    Aggiornato il 18-11-2012 alle 21:56 da AlextheLioNet
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima