Android gaming/46: Gennaio di fuoco (più o meno!) - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

striderhiryu

Android gaming/46: Gennaio di fuoco (più o meno!)

Valuta Questa Inserzione
Passate le vacanze natalizie, ed arrivato il nuovo anno, ecco arrivare nuovi giochi per la gioia di tutti i possessori di dispositivi Android. Ovviamente non tutti sono validi, ma ce ne sono comunque alcuni da segnalare:

Gunslugs: realizzato da Orangepixel, famosa per altri omaggi a noti retro-giochi, questo titolo omaggia la celeberrima serie Metal Slug, nonchè in generale tutti i run'n gun degli anni '80 e '90. In poco meno di 4 mb gli sviluppatori sono riusciti a comprimere la quintessenza di quei giochi, adottando una pixel art essenziale, ma molto efficace. Se proprio vogliamo trovare un difetto, è la tendenza ad essere fin troppo "hardcore" (leggasi difficile), ma a parte questo è un buon gioco. Ulteriore punto a favore è il fatto che è ottimizzato per i controlli dell'ormai vetusto Xperia Play (smartphone/console fin troppo trascurata), il che non è mai male...

Undead Slayer: amalgama di Dynasty Warriors, Undead Knights, e vari hack'n slash. Ottima grafica, ottimo design delle scene di intermezzo, buona musica, controlli semplici ed intuitivi (pure troppo semplificati, purtroppo), la nota dolente di questo gioco è data dalla presenza di IAP, che si fa pagare fin troppo salato! Diciamo che è da provare, ma avrei preferito un prezzo d'acquisto fisso, ed eventualmente un'IAP meno cara, per acquistare potenziamenti vari!

Stargate Command: per i fan della prima serie TV ecco un tie-in in enorme ritardo. Non brilla per giocabilità, ma quantomeno è installabile gratuitamente (solo che bisogna pagare per sbloccare il gioco completo). Se vi piace Infinity Blade, e vi piaceva la serie classica di Stargate, allora vi piacerà anche questo, altrimenti saltate pure al prossimo gioco!

Army of Darkness Defense: altro tie-in che giunge un pò in ritardo dall'uscita del film originale, su cui si basa. Correva infatti l'anno 199x che Sam Raimi produceva l'ultimo film della trilogia Evil Dead (da noi "La Casa"), in patria nominato "Army of Darkness, e da noi l'Armata delle tenebre, con protagonista un fantastico Bruce Campbell, forse l'attore più sottovalutato della Terra! Non ho provato questo gioco, ma la grafica non mi ispira più di tanto. Probabilmente potrebbe piacere a chi bazzica di giochi come Piante vs. Zombi.

Ruzzle: vabbè, se non lo conoscete allora vuol dire che fino a ieri eravate su un'isola deserta!

Vritra: shooter a scorrimento orizzontale, con protagonista un dragone! La grafica è di buon livello, la giocabilità sembra buona, il prezzo è ragionevole (poco più di 1,50 euro), dunque fateci un pensierino!

Defense Effect: siete in una torretta, armati di mitragliatrici pesanti, ed il vostro obiettivo è eliminare i veicoli nemici che si avvicinano alla base. La grafica è discreta, ma il gioco si fa via via più ripetitivo mano a mano che si continua a giocare...Ci sono già diversi giochi simili, e questo non brilla per originalità o giocabilità!

UberStrike: FPS online, multipiattaforma (iOS, Android, Facebook!), dalla sua ha oltre un milione di giocatori, ma è carente in tutto il resto (grafica, controlli, divertimento), perlomeno su Android. Provatelo pure, ma Shadowgun Deadzone è migliore!

Duncan and Katy: se volete provare qualcosa di diverso, con una grafica stile Mario 64, questo simpatico gioco fa senz'altro per voi. Non perfetto in tutti i suoi aspetti, ma comunque giocabile.

Cracking Sands: Polarbit realizza un mix tra Lego Racers, Mario Kart e Rollcage. Non l'ho ancora provato, ma promette bene! Purtroppo non (ancora?) compatibile con Xperia Play!

Biohazard 4 (aka Resident Evil 4): in Corea e Giappone è uscito da un pò, mentre nel resto del mondo si vocifera che l'uscita sia imminente. Tuttavia pochi fremono, perchè si tratta della versione mobile, che era già scarsa nella sua incarnazione per iPhone di un paio d'anni fa, e la versione Android non sembra affatto migliorata! Come per Call Of Duty Zombies, uscito in emblematico ritardo su Android, anche Capcom sembra poco interessata alla piattaforma Android...

Temple Run 2: il link ve lo trovate da soli...

Team Dragon: se fosse una tech demo sarebbe fantastico, invece è un gioco di combattimento completo: compatibile ufficialmente solo con GPU Snapdragon di Qualcomm, ma in realtà gira su qualsiasi piattaforma, sarebbe anche decente, sia graficamente sia per giocabilità, ma personaggi fin troppo anonimi e la mancanza di mosse speciali lo rende fin troppo noioso! Il prezzo basso non aiuta più di tanto...

Vi lascio al trailer di Gunslugs:

Invia "Android gaming/46: Gennaio di fuoco (più o meno!)" a Google Invia "Android gaming/46: Gennaio di fuoco (più o meno!)" a Digg Invia "Android gaming/46: Gennaio di fuoco (più o meno!)" a del.icio.us Invia "Android gaming/46: Gennaio di fuoco (più o meno!)" a StumbleUpon

Commenti