Un filmato è tutto. - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

karka

Un filmato è tutto.

Valuta Questa Inserzione
Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: cyberpunk2077_large_verge_medium_landscape.jpg 
Visualizzazioni: 157 
Dimensione: 90.4 KB 
ID: 27847
Una città del futuro, una musica dai toni molto bassi e alcune pallottole che attraversano lo schermo, lentamente. Soldati armati con armi tecnologiche puntano un bersaglio con attenzione, continuando a sparare. La ripresa successiva mostra una bellissima donna, inginocchiata a terra, che viene schivata dalla raffica di proiettili, ma il suo destino sembra segnato; un soldato alle sue spalle gli punta la pistola nella nuca, il dito applica forza al grilletto e un'attimo prima di fare fuoco, compare una scritta sullo schermo:
Cyberpunk 2077
In arrivo: quando sarà pronto

La comunità è in delirio, un colpo di fulmine per tanti, l'hype è servito signori, anche se del gioco si sa poco, anzi pochissimo. Sappiamo per certo che sarà un gioco di ruolo e questo forse basta alla comunità.
In questi ultimi anni, però, la classificazione di "Gioco di Ruolo" è molto cambiata, sicuramente stravolta dal concetto rivoluzionato negli anni 70 adotttato in Dungeon & Dragon's da Gary Gygax e soci. Qualsiasi titolo sul mercato millanta di avere componenti Gdr, da Bioshock Infinite, passando per Tomb Raider, Far Cry 3, Dota 2 e tanti altri, anche troppi. Sono titoli molto diversi che, nel loro micromondo, possiedono una visione assolutamente personale del gioco di ruolo, che brevemente si può tradurre cosi:"Alza il livello del personaggio sino a detonare il nemico con un sol colpo".
Questo è il role playng game di oggi, ma non userò questo spazio per discutere di un'argomento cosi vasto e affascinante.
Affezionarsi e idolatrare un gioco presentato da un filmato di una manciata di secondi supera qualsiasi buon senso e non importa se è una trasposizione di un riuscito Gioco di Ruolo Cartaceo degli anni 90, siamo comunque nella stessa cerchia degli sprovveduti che comprano un hard-disk esterno in base al colore.
Per quanto potrebbe fare intuire il filmato, questo Cyberpunk 2077 potrebbe essere dallo sparatutto, un puzzle-game, un platform, un gestionale di città, un tower defence o un'avventura grafica e chissà quant'altro.
Le argomentazioni che dovrebbero interessare giocatore navigato, sono omesse o incomplete.
Diciamoci la verità, al mercato servono le vendite, tante vendite e l'acquirente è una falena attratta verso la grafica spettacolare. Nei forum ci sono già mandrie di giocatori veri e finti che difendono questo ancora-inesistene gioco come se fosse il prossimo messia, senza aspettarne l'uscita.
Non sono in grado di predire la bontà di questo titolo, non posso dire se sarà più simile a un Deus Ex oppure a un Mass Effect, quello che posso affermare con una certa dose di sicurezza e che potrò valutarlo con più approssimazione, una volta che sarà uscito e, forse, comprarlo.
Ho smesso di credere al "messia" videoludico da quando è possibile acquistare titoli validi, persino Indie, snobbati dalla massa, che valgono più di un gioco da tripla A.

Invia "Un filmato è tutto." a Google Invia "Un filmato è tutto." a Digg Invia "Un filmato è tutto." a del.icio.us Invia "Un filmato è tutto." a StumbleUpon

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di AlextheLioNet
    L'immagine è tutto: hype-hype-hype! L'incisività del trailer è ormai fondamentale.

    In ogni modo Cyberpunk 2077 butta davvero bene e nn solo per il filmato, ma anche e soprattutto per il prestiglio dello sviluppatore.