La cazzata del sabato: "il 60% di un gioco è dato dalla grafica" - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

karka

La cazzata del sabato: "il 60% di un gioco è dato dalla grafica"

Valuta Questa Inserzione
«C’è gente che dice che la grafica non conta, ma giocate Crysis e venitemi a dire che non conta. È sempre stata la grafica a guidare la giocabilità. La grafica, che sia con effetti di luce oppure ombre, ti mette in un diverso contesto emozionale e guida l’immersione, e l’immersione è senza dubbio la cosa numero uno che possiamo usare per aiutarvi a credere al mondo di gioco»
Infatti Crysis è il gioco più mediocre del momento. Complimenti Crytek

Invia "La cazzata del sabato: "il 60% di un gioco è dato dalla grafica"" a Google Invia "La cazzata del sabato: "il 60% di un gioco è dato dalla grafica"" a Digg Invia "La cazzata del sabato: "il 60% di un gioco è dato dalla grafica"" a del.icio.us Invia "La cazzata del sabato: "il 60% di un gioco è dato dalla grafica"" a StumbleUpon

Commenti

  1. L'avatar di AlextheLioNet
    Mah... non è che Crytek è ormai entrata nella logica à la id... ovvero i titoli Crytek sono anche uno spot del motore grafico CryEngine e servono anche per promuoverne l'acquisto da parte degli altri studi?
  2. L'avatar di JoustSonic82
    Quindi Gemini rue (bellissima avventura grafica che sto giocando proprio in questi giorni) dovrebbe essere una ciofeca secondo questo ragionamento... Pollice verso per Crytek!
  3. L'avatar di Zip
    "playing videogame for the graphics is like watch porn movie for the story"