Un poeta visionario... - Blog - Retrogaming History
Registrati!
Visualizza Feed RSS

Il rumore assordante dei pensieri

Un poeta visionario...

Valuta Questa Inserzione
- Mentre ch'er ber paese se sprofonna
tra frane, teremoti, innondazzioni
mentre che so' finiti li mijioni
pe turà un deficì de la Madonna

- Mentre scole e musei cadeno a pezzi
e l'atenei nun c'hanno più quadrini
pe' la ricerca, e i cervelli ppiù fini
vanno in artre nazzioni a cercà i mezzi

- Mentre li fessi pagheno le tasse
e se rubba e se imbrojia a tutto spiano
e le pensioni so' sempre ppiù basse

-Una luce s'è accesa nella notte.
Dormi tranquillo popolo itajiano
A noi ce sarveranno le mignotte

Giuseppe Gioachino Belli (1791-1863)

altro che Nostradamus!

Invia "Un poeta visionario..." a Google Invia "Un poeta visionario..." a Digg Invia "Un poeta visionario..." a del.icio.us Invia "Un poeta visionario..." a StumbleUpon

Tag: Nessuno Aggiungi/Modifica Tag
Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di Big_Paul86
    La fuga di talenti è una caratteristica storicamente tutta italiana. Sappiamo sfornare grandi menti ma non sappiamo valorizzare il gruppo.
  2. L'avatar di JoustSonic82
    Più che una poesia sembra un articolo di attualità! Appena ho iniziato a leggerla ho pensato che fosse Trilussa, non conoscevo quest'altro poeta romano, approfondirò... Bel post, mi è piaciuto!