Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
FIFA 12 vs PES 2012 - Cosa scegliere?

FIFA 12 vs PES 2012 - Cosa scegliere?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • FIFA 12 vs PES 2012 - Cosa scegliere?

    Ciao ragazzi
    Come avrete capito dal titolo della discussione mi trovo a un bivio: Fifa o Pes?
    Il classico "dilemma videoludico" che assilla chiunque si trovi di fronte a due giochi simili e ne voglia avere solo uno.
    Insomma, ho deciso di acquistare, sempreché riesca ad avere le idee chiare, uno dei due titoli. Non ho mai provato né Fifa né Pes per le console di nuova generazione come la Ps3, quindi non ho nessuna particolare predilezione, tendenza od opinione di parte, né sono affezionato all'uno o all'altro.
    Visto che vorrei fare un acquisto sicuro, chiedo a chi già i due giochi li ha provati e, basandosi sull'esperienza accumulata dopo aver giocato i precedenti capitoli, magari sappia darmi un giudizio il più possibile obiettivo e sensato.
    Niente affermazioni da "fanboy" e detrattori dell'uno o dell'altro brand; queste cose le lascio ai ragazzini e a gente che si comporta in modo infantile. Del resto qui si parla di spendere una cifra piuttosto consistente, quindi il discorso va da sé.
    Leggendo varie recensioni e guardando video ho notato che spesso ciò che manca in Fifa è presente in Pes e viceversa: i due titoli appaiono per certi versi complementari.
    D'altro canto, fra i vari commenti spiccano ferventi estimatori e sostenitori dell'uno o dell'altro titolo.
    In parole povere, non si capisce un bel niente e io ne capisco ancora meno.
    Fanno di tutto per confonderti le idee, forse perché chi recensisce o commenta è il primo, molto spesso, a essere confuso.
    L'unica cosa che mi pare d'aver compreso bene è una generale tendenza a preferire il titolo EA quest'anno, perché sembra essere più completo. Poi salta fuori qualcun altro che fa notare taluni difetti e torniamo al punto di partenza.

    Questa è l'ampia premessa alla mia richiesta.
    In sintesi, se qualcuno è in grado di darmi suggerimenti utili e indirizzarmi nella maniera migliore gliene sarò grato. Mi fido dei vostri pareri, altrimenti non avrei mai chiesto qui.
    Alla fine preferisco non comprare nulla nel dubbio, quindi ben venga un parere o un consiglio da chi ne sa più di me sui giochi in questione.
    Grazie per la pazienza
    Kenshiro: "Non do ascolto alla voce di una dottrina corrotta" (da -Kenshiro Den-)sigpic

  • #2
    Ciao musashi, guarda è da un po' di edizioni che la serie Fifa è un gradino più su al rivale Pes soprattutto nella giocabilità e la verosomiglianza della partita. Pes dalla sua secondo me ha il reparto tecnico più roccioso e curato. A sentire i pareri dei miei amici e il mio che hanno entrambi ti dico Fifa12
    Web Designer Freelance
    Chiocciola Web

    "Voglio giocare di giorno, giocare di notte, vivere giocando, morire giocando, e giocarmi l'anima dopo la camicia!"

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Sunstoppable Visualizza il messaggio
      Ciao musashi, guarda è da un po' di edizioni che la serie Fifa è un gradino più su al rivale Pes soprattutto nella giocabilità e la verosomiglianza della partita. Pes dalla sua secondo me ha il reparto tecnico più roccioso e curato. A sentire i pareri dei miei amici e il mio che hanno entrambi ti dico Fifa12


      Confermo e sottoscrivo!

      Commenta


      • #4
        Ho sempre giocato a PES, quest'anno ho puntato su FIFA ed è un altro mondo. Una partita moooolto più fedele alla realtà, di conseguenza il gioco è più lento come ritmo, molto più tecnico e bisogna fare tanta pratica per manovrarlo a dovere, ma le soddisfazioni arrivano di conseguenza. Per me FIFA 12 è una delle migliori simulazioni calcistiche di sempre assieme a PES 5, che però era molto diverso.
        videoludik.blogspot.com

        il mio blog di notizie sulla nuova generazione!

        Commenta


        • #5
          Allora, ho giocato davvero poco a FIFA quest'anno, ma ho giocato abbastanza a PES... purtroppo! Il gioco Konami fa davvero pena, tolto forse il comparto tecnico. L'IA è sballatissima, sia quella dei tuoi compagni di squadra che quella degli avversari, i portieri non ne bloccano una, si segna come al solito coi trucchetti e dopo un po' di pratica fai un milione di tiri a partita. In più, ogni tanto dalla regia decidono che NON DEVI vincere una partita, quindi anche se hai il Barcellona e giochi contro l'Atletico Scappella i tuoi difensori decideranno di raccogliere margherite invece di seguire gli attaccanti, e il portiere si scoprirà fortemente interessato dai graffi nella vernice del palo al momento del tiro avversario. Bah. Ciliegina avariata sulla torta di panna acida, le licenze ANCORA non ci sono, quindi ti ritrovi senza Bundesliga e con tutte le squadre inglesi coi nomi taroccati, mentre FIFA ha anche il campionato della Transilvania a momenti. Conterà poco, ma a me dopo tanti anni 'sta roba fa incavolare.

          D'altro canto, le tre partitelle 1vs1 che ho fatto a FIFA mi hanno lasciato un'ottima impressione, anche migliore del '10 (ultimo titolo della serie che ho comprato): si "gioca" di più a calcio, è necessario imbastire l'azione e variare i movimenti, piuttosto che cercare di scoprire gli "angoli ciechi" in cui i difensori di PES decidono di non seguirti o non bloccarti il cross/tiro. L'unico punto che mi vienei in mente a sfavore di FIFA è che da qualche edizione in qua il gioco richiede parecchio impegno, bisogna dedicarcisi per cavarne fuori qualcosa di buono: se non hai tempo e voglia potresti pensare a prendere PES che è molto più immediato (per forza, è uguale da anni! ), ma SOLO in quel caso.
          "QUANDO UN UOMO COL CROCIFISSO INCONTRA UN UOMO CON LA PISTOLA, L'UOMO COL CROCIFISSO E' UN UOMO MORTO!"

          Dal Vangelo secondo Don Zauker

          Commenta


          • #6
            Beh certo, in FIFA ci vuole un pò più di impegno per apprenderne le meccaniche, ma neanche troppo, basta qualche partita e già si inizia ad ingranare, da quel punto inizia il vero divertimento.
            Is freedom what we really wanted?
            We no longer belong to anybody. No one will help us
            now. No one will protect us. Now our true power as
            human beings will be tested. We cannot look back. We
            will not waste our victory!

            Commenta


            • #7
              Vi ringrazio di cuore per tutti gli interventi e i suggerimenti preziosissimi che mi avete dato. Vi confesso che il vostro parere è meglio di qualsiasi recensione, perché siete sempre molto cauti nei giudizi e parlate sempre con cognizione di causa. Grazie davvero, anche perché pensavo che non mi avrebbe risposto nessuno.
              Mi sembra di poter dire che l'acquisto di Fifa è la cosa più saggia da fare in questo momento e sulla scorta dei vostri consigli farò così. Del resto, qui c'è anche gente che ne capisce di calcio e il parere è sempre ben ponderato anche per questo.
              L'unica cosa che non capisco riguarda il commento di Lord British, che naturalmente ringrazio per la sua esaustiva spiegazione.
              Mi riferisco alla seconda parte del tuo messaggio. Su molti siti ho letto che in realtà i giocatori avversari in Fifa si comportano in modo piuttosto uniforme. Con ciò intendo dire che molti scrivono quanto sia assurdo il comportamento dei giocatori al livello più difficile (non commettono errori, intercettano tutte le palle e così via) e questo renderebbe tutto meno realistico, unito a una certa linerità relativamente alle differenze fra i singoli giocatori, ovviamente da quanto ho letto in giro; PES, sotto questo punto di vista, sempre secondo i vari commenti letti e facendo una sintesi, avrebbe (uso il condizionale) una ben più spiccata varietà in termini di caratteristiche dei singoli giocatori, che apparirebbero molto differenti l'uno dall'altro, e al massimo livello di difficoltà anche un Messi può commettere qualche errore, cosa che in Fifa, dicono, non accadrà mai al massimo livello di difficoltà.
              Poi ci sarebbero aspetti legati al colpo di testa (in Fifa le prendono tutte loro, dicono), al fatto che i gol segnati sarebbero tutti uguali (quelli segnati dal computer che, a quanto dice qualcuno, imbastisce azioni piuttosto monotone), e altre cosette qui e lì.
              In parole povere, il mio unico dubbio riguarda l'aspetto tattico e il comportamento dei giocatori: come stanno veramente le cose?
              E' vero quel che dicono o magari hanno giocato molto poco (o non hanno giocato affatto)? Ancora, forse esprimono pareri affrettati o, peggio, di parte?
              Volevo solo avere chiarimenti su quest'aspetto che forse è il più importante quando si tratta di fare una partita vera e propria, al di là della grafica e di tutto il contorno.
              Grazie ancora per tutti i consigli. Siete stati e siete sempre molto gentili.
              Kenshiro: "Non do ascolto alla voce di una dottrina corrotta" (da -Kenshiro Den-)sigpic

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Musashi Visualizza il messaggio
                L'unica cosa che non capisco riguarda il commento di Lord British, che naturalmente ringrazio per la sua esaustiva spiegazione.
                Mi riferisco alla seconda parte del tuo messaggio. Su molti siti ho letto che in realtà i giocatori avversari in Fifa si comportano in modo piuttosto uniforme. Con ciò intendo dire che molti scrivono quanto sia assurdo il comportamento dei giocatori al livello più difficile (non commettono errori, intercettano tutte le palle e così via) e questo renderebbe tutto meno realistico, unito a una certa linerità relativamente alle differenze fra i singoli giocatori, ovviamente da quanto ho letto in giro; PES, sotto questo punto di vista, sempre secondo i vari commenti letti e facendo una sintesi, avrebbe (uso il condizionale) una ben più spiccata varietà in termini di caratteristiche dei singoli giocatori, che apparirebbero molto differenti l'uno dall'altro, e al massimo livello di difficoltà anche un Messi può commettere qualche errore, cosa che in Fifa, dicono, non accadrà mai al massimo livello di difficoltà.
                Poi ci sarebbero aspetti legati al colpo di testa (in Fifa le prendono tutte loro, dicono), al fatto che i gol segnati sarebbero tutti uguali (quelli segnati dal computer che, a quanto dice qualcuno, imbastisce azioni piuttosto monotone), e altre cosette qui e lì.
                In parole povere, il mio unico dubbio riguarda l'aspetto tattico e il comportamento dei giocatori: come stanno veramente le cose?
                E' vero quel che dicono o magari hanno giocato molto poco (o non hanno giocato affatto)? Ancora, forse esprimono pareri affrettati o, peggio, di parte?
                Volevo solo avere chiarimenti su quest'aspetto che forse è il più importante quando si tratta di fare una partita vera e propria, al di là della grafica e di tutto il contorno.
                Grazie ancora per tutti i consigli. Siete stati e siete sempre molto gentili.
                Figurati, è un piacere dare una mano ai colleghi retrogamers!
                Come ti dicevo, purtroppo a FIFA ho giocato poco, e solo contro un amico (che già si fa le nottate in multiplayer e mi ha battuto come un tappeto, LOL), quindi non ho sperimentato direttamente il difetto che dici tu, di cui comunque ho letto nelle recensioni. Ho chiesto a qualche amico che gioca a FIFA, e in effetti secondo qualcuno al massimo livello i giocatori sono un po'macchine da guerra, a prescindere che giochi contro la Marrapolese o contro il Milan, però non ti so dare un'idea di prima mano, spiacente. D'altra parte, secondo me in PES i giocatori a volte fanno degli errori pazzeschi (sia i tuoi che quelli del PC), salvo tramutarsi in Maradona il secondo dopo a prescindere dalle statistiche effettive. Certo, la cosa può aggiungere realismo, se la vogliamo vedere così, però a me risulta abbastanza frustrante, specialmente quando l'impressione è che certe partite siano pilotate per farti perdere o almeno non vincere. Inoltre i calciatori mi sembrano meccanici nel fare certi errori, ad esempio se scendi sulla fascia per crossare raramente il difensore ti contrasta, e riesci quasi sempre a buttare la palla in mezzo. Insomma, per essere sincero PES non è proprio un gioco terribile, ma te lo sconsiglierei perché dopo una quindicina di ore di gioco mi sono beccato molte incazzature per errori di stupidità artificiale (i portieri, diomio, i portieri sono tutti da impiccare!) non bilanciati da profondità nella simulazione. Al contrario, tre sole partitelle a FIFA mi hanno lasciato un'impressione molto positiva, in particolare il sistema dei contrasti è davvero notevole, al di là di certi bug comici che puoi vedere nei filmati su Youtube.

                PSevo essere anche onesto: ho cazziato PES (giustamente, credo) sulle licenze, ma non avevo notato che anche FIFA non ha tutto, mancano (leggo e riporto) le competizioni internazionali. In effetti già FIFA 10 non aveva tutte le nazionali, comprese alcune che partecipavano al mondiale: brutta pecca, devo dire.
                "QUANDO UN UOMO COL CROCIFISSO INCONTRA UN UOMO CON LA PISTOLA, L'UOMO COL CROCIFISSO E' UN UOMO MORTO!"

                Dal Vangelo secondo Don Zauker

                Commenta


                • #9
                  Qui a casa ce li abbiamo entrambi e in PES la tattica lascia il tempo che trova. In FIFA se non trovi il tuo modulo, quello adatto al tuo team, è meglio non cominciare neppure la partita. La CPU, come in tutti i giochi, ha un'unica intelligenza e finisce col giocare allo stesso modo (un po' come giocare con lo stesso amico sempre), ma i giocatori sono ben differenziati e, ti faccio l'esempio della mia Juve, ci sono sensibili differenze tra giocatori che sembrerebbero sovrapponibili come Elia, Krasic o Pepe. Ognuno lo usi in maniera diversa.

                  Che il computer sia un ninja alla difficoltà elevata è vero, più che altro trova sempre la maniera di difendere il pallone e salta l'uomo ad ogni intervento scriteriato. Bisogna sottolineare, però, che EA ha cambiato radicalmente il sistema difensivo ed ora, piuttosto che assalire l'avversario come in PES con un furioso button smashing, c'è bisogno di temporeggiare spesso, chiudendo lo spazio per il tiro o il cross e coprendo i corridoi per i passaggi. FIFA è un gioco metodico, quanto di più lontano da un arcade ci sia. E guadagna tantissimo in multiplayer.
                  videoludik.blogspot.com

                  il mio blog di notizie sulla nuova generazione!

                  Commenta


                  • #10
                    Più chiari di così non potevate essere. Grazie Lord e Muse per aver fugato questi altri dubbi, siete "schifosamente" accurati quando si tratta di mettere in luce certi aspetti.
                    Bene, mi sa che ho deciso e sono giunto a questa conclusione: se devo fare una partita di calcio come si deve, meglio Fifa al momento vista le maggiori possibilità che ti dà e per l'aspetto più dichiaratamente simulativo, anche se come dice Lord mancano le competizioni internazionali e questo è davvero un peccato.
                    Pes, che per certe cose è davvero bellissimo (mi riferisco a tutto il contorno, competizioni comprese), ma fa un po' rimpiangere quegli stupendi giochi di calcio Konami per Super Famicon, N64 ecc. e il passato glorioso. Ha fatto grandi passi avanti quest'anno, da quanto leggo, rispetto allo scorso capitolo, ma ancora non hanno trovato la quadratura del cerchio, come si dice spesso nei programmi sportivi.
                    A me piace moltissimo la Konami, quindi spero che tirino fuori in futuro un gioco bello davvero come sanno certamente fare. E considerata questa stimolante concorrenza non mi sembra un'impresa impossibile, anzi tutt'altro.
                    Kenshiro: "Non do ascolto alla voce di una dottrina corrotta" (da -Kenshiro Den-)sigpic

                    Commenta


                    • #11
                      E' stato un piacere Musashi, anche se su FIFA sono parzialmente impreparato spero di averti dato un'idea di cosa sia il PES di quest'anno, e del perché non valga i $ che chiedono (prima che qualcuno se lo domandi, io ci gioco perché l'ha comprato mio fratello che non vuole convertirsi a FIFA, mentre io prenderò il titolo EA ben più in là causa ristrettezze di budget ).

                      Anch'io sono un fan di lunghissima data della serie calcistica Konami (beh, anche di tante altre serie della casa nipponica!), e fino a quando non è stata trasferita sull'attuale generazione di macchine non c'è stata storia per nessuno. Ho comprato il primo ISS Pro Evolution quando ancora non avevo la PSX (ci giocavo con un emulatore sul PC, una faticaccia!), e tutti i PES fino al 5 su PS2.
                      Peccato che da anni il team del buon Seabass si limiti a riproporre la stessa formula con poche limature, che purtroppo raramente sono andate ad innovare profondamente un sistema di gioco a evoluzione ormai lentissima: mi ricordo ancora (forse PES3...) quando lo strillo di copertina riguardava la presenza dell'arbitro sul terreno di gioco
                      In compenso la serie FIFA ha alternato episodi decenti ad altri veramente osceni, però ha anche avuto il coraggio di rimettersi in gioco ogni stagione con motori grafici e di gioco sempre nuovi, e a forza di tentativi da qualche anno ha veramente trovato quel guizzo, quel tocco magico che Konami sembra aver perso per strada.
                      Che dire, alla fine se riesci provati le demo di entrambi, così ti levi qualche dubbio!
                      Ah, ultima cosa: non so su che macchina giochi, ma finalmente quest'anno le due versioni PC sono uguali (anzi, probabilmente migliori) alla loro controparte console: era ora!
                      "QUANDO UN UOMO COL CROCIFISSO INCONTRA UN UOMO CON LA PISTOLA, L'UOMO COL CROCIFISSO E' UN UOMO MORTO!"

                      Dal Vangelo secondo Don Zauker

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie ancora Lord.
                        Pensa che io, a parte i titoli più vecchi della Konami di stampo calcistico, quello che ho amato di più è stato "Jikkyo J-League Perfect Striker" -il calcio basato sul campionato giapponese con commento parlato in giapponese spassosissimo- per N64 e anche questo non proprio recentissimo (1996). Quando l'ho preso son rimasto folgorato per gli effetti che, almeno allora, erano davvero rivoluzionari per quanto mi riguarda. Colori bellissimi, partite divertenti, anche se il livello di difficoltà non era molto alto, ma in tutto e per tutto gratificante, semplice e immediato.
                        Fra l'altro, la musica di sottofondo che c'è su Sky quando danno risultati e classifiche della serie A, è praticamente scopiazzata pari pari da quella presente in questo gioco nella fase prepartita, dove si seleziona il modulo e tutto il resto.
                        Gran bel gioco. Quindi, ripensare a quel piccolo capolavoro (almeno per me e non solo quello, naturalmente) prodotto dalla Konami e vedere che hanno un po' perso lo smalto con i mezzi tecnologici che hanno oggi a disposizione, fa un po' arrabbiare. Ma spero sia un periodo di transizione, per quanto piuttosto lungo, e che ritornino con un prodotto rinnovato e ritrovino quel tocco magico.

                        Tornando al gioco, pensa quanto son preparato sull'argomento: non sapevo neanche che esistesse la versione Pc.
                        Mi hai praticamente chiesto su che macchina gioco e io, in effetti, mi riferivo alla versione Ps3. Visto che mi parli di problemi di budget ristretto, in questo caso anch'io vorrei spendere il meno possibile. Ho letto che il prezzo per Pc si aggira intorno ai 30-35 euro, ovvero più di 30 euro in meno della controparte Ps3.
                        A questo punto, tu mi dici che addirittura la versione per computer è forse addirittura migliore di quella per console. Se quanto affermi è vero -e del tuo parere mi fido avendo letto tantissimi tuoi interventi più che sensati e ragionevoli- allora mi conviene acquistare quella per Pc, risparmiando così un bel po' di zinzoli.
                        Pensa che ho letto milioni di commenti in giro, ma nessuno ha mai parlato della versione per Pc.
                        Kenshiro: "Non do ascolto alla voce di una dottrina corrotta" (da -Kenshiro Den-)sigpic

                        Commenta


                        • #13
                          Fifa 12 tutta la vita. Pes, allo stato attuale, è in evoluzione. Qualcosa si muove ma è in una sorta di limbo tra arcade e simulazione. Fifa è decisamente più simulativo anche se mai come quest'anno è facile fare tricks o tiri ad effetto con cui i bambini vanno a nozze. La novità della difesa tattica di Fifa 12 è sconvolgente nel senso che, almeno per me, mi ci è voluto un mese e mezzo per adottarla in maniera più o meno efficace.
                          Per adesso qualche perplessità nell'online: nella modalità Ultimate Team, pur vincendo, non mi hanno ancora dato buona una vittoria quando ritorno nel menù quindi deve esserci per forza un bug sotto. Nell'online invece permangono quelle partite dove sai in partenza di non poter vincere perché la tua o l'altra squadra gira a mille mentre l'altra fatica pure a fare i passaggi semplici.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Musashi Visualizza il messaggio
                            Grazie ancora Lord.
                            Pensa che io, a parte i titoli più vecchi della Konami di stampo calcistico, quello che ho amato di più è stato "Jikkyo J-League Perfect Striker" -il calcio basato sul campionato giapponese con commento parlato in giapponese spassosissimo- per N64 e anche questo non proprio recentissimo (1996). Quando l'ho preso son rimasto folgorato per gli effetti che, almeno allora, erano davvero rivoluzionari per quanto mi riguarda. Colori bellissimi, partite divertenti, anche se il livello di difficoltà non era molto alto, ma in tutto e per tutto gratificante, semplice e immediato.
                            Fra l'altro, la musica di sottofondo che c'è su Sky quando danno risultati e classifiche della serie A, è praticamente scopiazzata pari pari da quella presente in questo gioco nella fase prepartita, dove si seleziona il modulo e tutto il resto.
                            Gran bel gioco. Quindi, ripensare a quel piccolo capolavoro (almeno per me e non solo quello, naturalmente) prodotto dalla Konami e vedere che hanno un po' perso lo smalto con i mezzi tecnologici che hanno oggi a disposizione, fa un po' arrabbiare. Ma spero sia un periodo di transizione, per quanto piuttosto lungo, e che ritornino con un prodotto rinnovato e ritrovino quel tocco magico.

                            Tornando al gioco, pensa quanto son preparato sull'argomento: non sapevo neanche che esistesse la versione Pc.
                            Mi hai praticamente chiesto su che macchina gioco e io, in effetti, mi riferivo alla versione Ps3. Visto che mi parli di problemi di budget ristretto, in questo caso anch'io vorrei spendere il meno possibile. Ho letto che il prezzo per Pc si aggira intorno ai 30-35 euro, ovvero più di 30 euro in meno della controparte Ps3.
                            A questo punto, tu mi dici che addirittura la versione per computer è forse addirittura migliore di quella per console. Se quanto affermi è vero -e del tuo parere mi fido avendo letto tantissimi tuoi interventi più che sensati e ragionevoli- allora mi conviene acquistare quella per Pc, risparmiando così un bel po' di zinzoli.
                            Pensa che ho letto milioni di commenti in giro, ma nessuno ha mai parlato della versione per Pc.
                            Grazie dei complimenti, anche se non so se me li merito per davvero!
                            Io purtroppo non ho mai avuto il N64, però ricordo bene la versione di ISS per SuperNintendo, che già toccava vette di eccellenza per i tempi: spero anch'io che Konami torni ai fasti del passato, con i suoi titoli calcistici ma non solo!

                            In tema di versioni: io normalmente gioco su x360 e PC, ma ho provato FIFA proprio su PS3, e non ho notato problemi di sorta. Vedo che i voti sono praticamente uguali ovunque, quindi pare che la maledizione dei titoli multipiattaforma sbilanciati verso l'x360 non colpisca la EA Canada.

                            Venendo alla questione PC... il mio computer, pur essendo stato assemblato all'epoca senza risparmiare su nulla, ha ormai due anni buoni sul groppone, e PES coi settaggi al massimo va fluidissimo. Non ho provato FIFA, ma a occhio il motore grafico dovrebbe essere un filo meno esigente, quindi non dovresti avere rogne se non hai proprio una macchina antidiluviana.
                            La Konami mi sembra pubblichi ormai da anni tutte le versioni identiche, mentre la EA ha riciclato spesso e volentieri su PC dei motori grafici vecchi, probabilmente per timore di investire in un mercato piagato dalla pirateria. Quest'anno finalmente si son decisi anche loro a far felici i PCisti, che tra l'altro hanno (come notavi giustamente) l'incentivo del prezzo ribassato e delle risoluzioni superiori opzionali. Leggo in giro che FIFA su PC presenta qualche effetto grafico in più, ma anche qualche rallentamento alla comparsa di testo in sovrimpressione a schermo (nulla di grave, però). Vedo che entrambi i giochi si trovano tra i 30 e i 40 euro, quindi se hai un hardware adatto vai ad occhi chiusi sulla versione PC!
                            "QUANDO UN UOMO COL CROCIFISSO INCONTRA UN UOMO CON LA PISTOLA, L'UOMO COL CROCIFISSO E' UN UOMO MORTO!"

                            Dal Vangelo secondo Don Zauker

                            Commenta


                            • #15
                              Io ce l'ho su PC e gira molto bene. Comprati un buon pad, però... FIFA si gioca solo con gli stick analogici, senza più le corse su binari di PES.

                              Grazie a te per le gentili parole
                              videoludik.blogspot.com

                              il mio blog di notizie sulla nuova generazione!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X