Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Super Mario 3D All Stars mi mette malinconia..

Super Mario 3D All Stars mi mette malinconia..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Super Mario 3D All Stars mi mette malinconia..

    Un po' di contesto:

    Un mese fa, mentre mi lamentavo del fatto che Nintendo non si stesse facendo sentire da più di un anno, c'è stata la direct nella quale venivano annunciati i giochi e gli eventi che avrebbero celebrato il 35° anniversario di Super Mario Bros, il titolone che ha praticamente resuscitato il mondo dei videogiochi in un sol colpo.
    La ciliegina sulla torta di quest'evento è stato proprio l'annuncio di Super Mario 3D All Stars, una collection dei videogiochi 3D principali aventi protagonista Mario.
    La collection include: Super Mario 64, Super Mario Sunshine e Super Mario Galaxy.

    Premesse:

    Io ho giocato a Super Mario 64 DS, ho provato un po' del Mario 64 Originale, e di quest'ultimo seguo speedrun e vedo spesso video approfondimenti su specifiche meccaniche del gioco;
    Ho posseduto Super Mario Sunshine e ci ho giocato per una buona parte della mia infanzia, e quindi è stato qui che mi è stato attivato il fattore nostalgia;
    Non ho mai giocato a Mario Galaxy, poiché non ho mai avuto una Wii.
    Fino a poco prima dell'acquisto stavo giocando a Super Mario Odyssey, che adoro.


    Considerazioni:

    Sto giocando da alcuni giorni, alternando un gioco all'altro, e onestamente mi sono reso conto di una cosa un po' triste:
    Questi giochi mi stanno mettendo tanta malinconia.
    E non parlo di malinconia da nostalgia, poiché non ho vissuto il periodo di Mario 64, e non rimpiango la mia infanzia con Sunshine.
    La malinconia scaturisce dal fatto che, probabilmente dopo essermi abituato con Mario Odyssey, sto notando quanto questi giochi siano invecchiati, e avrebbero meritato almeno una rispolveratina.
    La nostalgia ci permette di ricordare e rimpiangere i momenti più belli, e ignora i difetti. Una collection come questa sazia la nostalgia, ma ti fa anche notare tutti i difetti che la tua memoria ha nascosto. Così dei controlli che sembravano fantastici ora appaiono un po' duri e scomodi, una grafica nuova di zecca diventa un blocco di pixel incomprensibili e una sfida soddisfacente diventa un momento frustrante.
    E quando la nostalgia nemmeno c'è, non rimane che un mucchietto di frustrazione e una lotta costante contro i controlli e la telecamera (Sto parlando con te, Lakitu).
    Non mi sto lamentando del fatto che i giochi siano troppo difficili per me, ma del fatto che molti dei problemi scaturiscono dalla telecamera o da movimenti un po' grezzi, che dopo aver giocato ad un gioco come Odyssey si fanno fastidiosamente notare.
    Super Mario 64 è il peggiore in questo dipartimento, ed è famoso per la sua telecamera quasi impossibile da adattare correttamente. Ricordo che non sto dicendo che il gioco in sé è brutto, ma che è invecchiato piuttosto male, e che più che essere un capolavoro senza tempo è un bellissimo gioco per i nostalgici.
    Super Mario Sunshine è il mio gioco nostalgia per eccellenza, quindi in questo caso posso capire chiunque si sia sentito offeso pesantemente dal mio parere su Mario 64. Ma anche in questo gioco la telecamera (per quanto più raramente) prova a giocarmi contro, e i controlli, soprattutto nel livelli platformer, tendono a sballottolarti e farti cadere dalle piattaforme.
    Inoltre, mentre da Mario 64 non avevo aspettative grafiche (poiché sono più abituato a vederlo in giro, e giustifico il fatto per l'età del gioco), per Sunshine la storia è un po' diversa. Semplicemente, ricordavo la grafica in maniera diversa: Mario mi mette un po' ansia, saranno i colori a tinta unita sul suo modello, sarà il fatto che sembra più longilineo.
    Per quanto riguarda Super Mario Galaxy, il fatto che non l'abbia mai giocato lo sta aiutando tanto: il fattore novità sta mantenendo il mio interesse e rende le mie sconfitte meno frustranti. La grafica ha dei filtri particolari, che nascondono quei colori a tinta unita che in Sunshine mi davano ansia. Le meccaniche di gioco sono divertenti, anche se ho notato che per metà del gioco non ho la possibilità di muovere la telecamera, e questa cosa mi rattrista, dati i panorami stupendi presenti nel gioco. Sono un po' contrario ai Motion Controls obbligatori, ma fortunatamente i giroscopi della Switch fanno bene il loro lavoro. Inoltre, solo a me in alcuni momenti (magari sottosopra su un pianeta) viene la nausea?

    Conclusione:

    Ci tengo a precisare, che queste sono solo le mie impressioni, e anche le prime, dato che ho preso il gioco da pochi giorni, quindi non sentitevi offesi o costretti a odiare i giochi perché qualcun altro su internet non pensa che siano fantastici. Purtroppo il mondo dei videogiochi è fatto così: i giochi invecchiano molto più velocemente delle persone, dopo qualche anno arriva un sequel a farli sembrare obsoleti. Nel mio caso sono stato fortemente influenzato dalla telecamera e controlli praticamente perfetti di Odyssey. Questa purtroppo è stata anche un'idea di Nintendo, che avrebbe potuto dare una piccola modifica a ciascun gioco. Ma va bene così, magari a molti piacciono i vecchi controlli, i giochi inoltre sono stati costruiti intorno a quel tipo di movimenti, con altri forse non andrebbero altrettanto bene.

    Voi che ne pensate? Siete soddisfatti o rattristiti, quando giocate ai vostri vecchi giochi preferiti?
    Sono curioso di sapere le vostre opinioni!

  • #2
    Penso che per apprezzarlo realmente per il capolavoro che è Super Mario 64 vada giocato su N64 e con il pad-tricorno originale in previsione del quale era stato concepito sul piano del sistema di controllo

    Poi per quanto concerne la compilation in sè, ho letto diffuse critiche sulle modalità di del riadattamento dei titoli, con il solo Super Mario Galaxy che parrebbe aver goduto di un trattamento nel complesso consono alla sua notevole caratura.

    Per quanto riguarda Sunshine... alla fin fine chi dispone di una Wii "Model Number RVL-001" può sempre procurarsi un pad GameCube e giocarci appunto a partire da una copia originale per GC sulla penultima home(-only) console Nintendo
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

    Commenta


    • #3
      Grazie per la risposta! Comunque io penso proprio sia una questione puramente tecnologica: ormai alcuni giochi sono stati completamente superati da altri. Mario 64 oramai è più un simbolo di un'epoca piena di ricordi, che un gioco divertente a tutti gli effetti. Allo stesso tempo penso che oltre ai nostalgici ci saranno anche i bambini che lo troveranno divertente; ad esempio io ancora oggi tengo stretto al mio cuore giochi ingiocabili del NES, talmente rotti da farmi infuriare quando li gioco. Quando si è piccoli non si va a notare la grafica o i comandi che non vanno, si gioca e basta, e ci si diverte a modo proprio. Ma penso di essere troppo grande per apprezzare un gioco come M64 oramai.

      Ps. Alla fine mi sono chiuso tantissimo con Sunshine, ho fatto 120 soli e sto ancora continuando a giocarci. Quel gioco mi diverte talmente tanto che anche stare in un angolo ad osservare i panorami mi fa sorridere.

      Commenta


      • #4
        Nel "rispolverare" vecchie glorie in effetti è facile notare che nel 3D si tende ad "accusare maggiormente il colpo" dei lustri o a maggior ragione dei decenni, mentre il 2D si presta maggiormente al feeling evergreen
        Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
        __________________________________________________ _______________________________________

        "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

        Commenta

        Sto operando...
        X