Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
NES mini modding?

NES mini modding?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Originariamente inviato da Tyrandom Visualizza il messaggio
    Ok, ma scommetto che se il cavo lo facevano lungo, i pigri avrebbero protestato per l'obbligo di alzare le chiappe dal divano per fare un salvataggio; se mettevano il pad bluetooth e i tasti aggiuntivi, i puristi avrebbero gridato allo scandalo perchè veniva meno il feeling degli anni '80

    Nintendo sbaglia a prescindere.
    Ma i puristi manco l'avranno comprato 'sto Nes Mini, visto che o hardware originale o nulla!
    <It's Strider Hiryu! He will never leave Capcom alive!>

    Commenta


    • #62
      L'alimentazione tramite la porta USB della TV vincola (in tandem con il cavo HDMI -se di lunghezza standard-) a collocare il Nintendo Classic Mini nelle vicinanze della televisione, visto che normalmente questi cavi tendono ad essere corti, a meno che non ci si doti di una prolunga. Se infatti si fa a meno di prolunghe HDMI & USB e quindi si deve appunto collocare la console nei pressi della TV causa alimentazione e/i cavo HDMI di lunghezza standard, allora servono necessariamente prolunghe per i joypad.

      In ogni modo, al di là di qualsiasi considerazione/rilievo sul NES mini, personalmente ne avrei senz'altro fatti di analoghi nei confronti di un equivalente Sega
      Ultima modifica di AlextheLioNet; 15-12-2016, 17:08.
      Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
      __________________________________________________ _______________________________________

      "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

      Commenta


      • #63
        Originariamente inviato da striderhiryu Visualizza il messaggio
        Ma i puristi manco l'avranno comprato 'sto Nes Mini, visto che o hardware originale o nulla!
        Ma sono 2 contesti diversi, anche io ho su tv crt ho sempre attaccato il nes, ma sul proiettore o sul plasma la resa è pessima. Ergo il Nes mini ha il suo perché, ed è comunque un prodotto originale.

        Anche i puristi del vinile in macchina o mentre fanno jogging ascoltano musica liquida, possibilmente in formato flac.

        Tra l'altro, ho appena confrontato il pad del Nes Mini con quello a 6 tasti del MD di terze parti (odierno), quello NES è più lungo di un paio di cm. LOL

        Ultima modifica di Tyrandom; 15-12-2016, 20:50.

        Commenta


        • #64
          Originariamente inviato da Tyrandom Visualizza il messaggio
          Ma sono 2 contesti diversi
          E' appunto perchè si tratta di contesti diversi che i cavi dei joypad del Nintendo Classic Mini sarebbero dovuti essere di una lunghezza nettamente superiore a quella "tradizionale". Oggi come oggi le dimensioni degli schermi sono infatti mediamente ben più generose di quelli dei tempi e il giocatore deve dunque posizionarsi ad una certa distanza da essi. Da quì l'ampia diffusione di controller wireless.

          Rinunciando ai controller senza filo in coerenza con il mantenimento di un certo feeling retrò, Nintendo avrebbe però dovuto comunque adeguare la lunghezza dai cavi alle diverse esigenze appunto legate alla dimensione ben maggiore degli schermi odierni. Tanto per avere un'idea, il cavo del mio XBox controller per PC misura ben 3 mt. Anche senza arrivare a tanto, sarebbe stato opportuno ripensare la lunghezza dei joypad del Nintendo Classic Mini in relazione ad un contesto di utilizzo mediamente ben diverso da quello "ancien regime"
          Ultima modifica di AlextheLioNet; 16-12-2016, 15:52.
          Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
          __________________________________________________ _______________________________________

          "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

          Commenta


          • #65
            A me sembra che se stia facendo una malattia: i pad sono corti e nessuno lo nega, con 5-6€ si risolve e parliamo di un giocattolino da 59€, cifra tutto sommato ragionevole per i canoni Nintendo (vedi titoli per Wii ancora a 24,90-29,90€ di listino a 8 anni dal lancio).
            I paragoni hanno senso con le altre console plug&play finora piuttosto deficitarie dal punto di vista qualitativo e secondo me, finalmente siamo sulla strada giusta, magari tra 2 mesi fanno una nuova release col pad dal cavo di 5 metri e siamo tutti contenti.

            Poi possiamo continuare all'infinito, per carità, mi fa piacere tenere il forum attivo.
            Ultima modifica di Tyrandom; 16-12-2016, 15:55.

            Commenta


            • #66
              Originariamente inviato da Tyrandom Visualizza il messaggio
              A me sembra che se stia facendo una malattia: i pad sono corti e nessuno lo nega, con 5-6€ si risolve e parliamo di un giocattolino da 59€, cifra tutto sommato ragionevole per i canoni Nintendo (vedi titoli per Wii ancora a 24,90-29,90€ di listino a 8 anni dal lancio).
              I paragoni hanno senso con le altre console plug&play finora piuttosto deficitarie dal punto di vista qualitativo e secondo me, finalmente siamo sulla strada giusta, magari tra 2 mesi fanno una nuova release col pad dal cavo di 5 metri e siamo tutti contenti.

              Poi possiamo continuare all'infinito, per carità, mi fa piacere tenere il forum attivo.

              Beh... negli ultimi post ci siamo sì concentrati sulla lunghezza del cavo dei joypad, ma non si tratta dell'unico appunto sollevato in questo thread nei confronti del Nintendo Classic Mini. Alla fine ne sono stati citati altri due: il numero chiuso dei giochi presenti (sarebbe stato interessante permettere l'accesso direttamente via rete wireless -e/o indirettamente via USB con collegamento a Wii / Wii U- alla sezione NES del Virtual Console e quindi l'eventuale estensione della ludoteca dei titoli giocabili anche con il nuovo dispositivo) e la mancanza di un "blocco alimentatore per il cavo USB" incluso nella confezione.

              In ogni modo direi che, almeno per quanto mi riguarda, sono stati sufficientemente sviscerati
              Ultima modifica di AlextheLioNet; 16-12-2016, 16:47.
              Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
              __________________________________________________ _______________________________________

              "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

              Commenta


              • #67
                Originariamente inviato da AlextheLioNet Visualizza il messaggio
                Oggi come oggi le dimensioni degli schermi sono infatti mediamente ben più generose di quelli dei tempi e il giocatore deve dunque posizionarsi ad una certa distanza da essi.
                Beh...teoricamente, per la salute, da una TV a tubo catodico bisognerebbe distanziarsi ben più di un LCD/LED, soprattutto per via delle emissioni.
                La proporzione minima era 4 volte il polliciaggio della TV (che su un 20" sono un paio di metri), mentre per avere una visione ottimale che non affatichi (niente raggi X) su LCD/LED si calcola circa tre volte l'altezza dello schermo.


                Inviato dal mio X16 utilizzando Tapatalk

                Commenta


                • #68
                  Originariamente inviato da biasini Visualizza il messaggio
                  Beh...teoricamente, per la salute, da una TV a tubo catodico bisognerebbe distanziarsi ben più di un LCD/LED, soprattutto per via delle emissioni.
                  La proporzione minima era 4 volte il polliciaggio della TV (che su un 20" sono un paio di metri), mentre per avere una visione ottimale che non affatichi (niente raggi X) su LCD/LED si calcola circa tre volte l'altezza dello schermo.


                  Inviato dal mio X16 utilizzando Tapatalk

                  E' vero, ma credo proprio che la "distanza d'uso" da una TV LCD/LED da (mettiamo) 60'' tenda ad essere comunque decisamente superiore rispetto ad una TV di grandi dimensioni degli anni '80 e '90.
                  Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                  __________________________________________________ _______________________________________

                  "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                  Commenta


                  • #69
                    ma ancora ?? XD

                    Commenta


                    • #70
                      Originariamente inviato da Pizz81 Visualizza il messaggio
                      ma ancora ?? XD
                      Eh già... ...e comunque se paragoni questa discussione a quelle incentrate sullo stesso argomento che proliferano su svariati gruppi facebook, ti sembrerà in ogni caso piuttosto breve
                      Ultima modifica di AlextheLioNet; 16-12-2016, 22:28.
                      Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                      __________________________________________________ _______________________________________

                      "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                      Commenta


                      • #71
                        Originariamente inviato da Pizz81 Visualizza il messaggio
                        ma ancora ?? XD
                        Possiamo andare avanti all'infinito...
                        <It's Strider Hiryu! He will never leave Capcom alive!>

                        Commenta


                        • #72
                          Originariamente inviato da biometallo Visualizza il messaggio
                          In teoria i 512MB di flash sono più che sufficenti per tutte le rom del nes esistenti, e sempre in teoria potrebbero essere copiate sopra accedendoci dalla porta USB usata per l'alimentazione che sembra essere abilitata anche al traffico dati, poi magari non sarebbe nemmeno impossibile aggiongerlo un lettore di SD, dato che credo il SOC che nasce per essere impeigato su tabblet economici ne abbia già il controller...
                          Credo che il problema sia "solo" bucare il software, ovviamente tra dire e il fare ce di mezzo "e il"
                          Dopo diversi mesi in cui non mi sono più interessato stasera ho provato a cercare NES mini hack su Google, e pare che da tempo si possa fare piu o meno quello che avevo immaginato, cioè iniettare praticamente tutte le rom del nes nella memoria del NES mini....

                          https://www.tomshw.it/nintendo-mini-...uove-rom-82520

                          http://www.theinquirer.net/inquirer/...n-your-receipt

                          https://github.com/ClusterM/hakchi2/releases/

                          Commenta


                          • #73
                            Grazie biometallo, si alla fine è stato fatto e funziona alla grande

                            Commenta


                            • #74
                              Ieri ho seguito un tutorial e sono riuscito a far partire giochi per Snes/Gba/Pc Engine.

                              https://www.youtube.com/watch?v=rrE1MbOBy_I

                              Per MD mi partono solo certi titoli, Mame e FBA nulla, sicuramente devo studiarmi un po'meglio la cosa.
                              Questo NES Mini da sempre più soddisfazioni
                              Riuscissero a farci mettere uno slot SD e far partire iso PCE e psx, saremmo davvero al top.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X