Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Cosa ne pensate del NEO GEO ?

Cosa ne pensate del NEO GEO ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa ne pensate del NEO GEO ?

    Il Neo Geo per me era una signora console per la sua grafica spettacolare, il suono perfetto e la grande capienza delle cartucce faceva sembrare le sue concorrenti dei giocattoli, i giochi erano gli stessi che provenivano dalle sale giochi, allora diffuse, era il sogno di ogni giocatore avere una sala giochi in formato console in casa propria solo che aveva una pecca grave: il prezzo troppo elevato.
    La console costava sui 600$ e i giochi su cartuccia poco più di 200$, per acquistarla bisognava fare sacrifici o essere molto ricchi; Nel 1992 pubblicheranno il Neo Geo CD con giochi su cd rom per risparmiare, la console raggiungerà un prezzo più basso come anche i giochi ma non ebbe il giusto successo a causa della lentezza di caricamento dei giochi su disco e della qualità peggiore rispetto alla controparte su cartuccia.
    Se SNK avesse pubblicato e console e giochi con prezzo a livello del mega drive o Snes avrebbe fatto faville in tutto il mondo facendo dimenticare le rivali. Peccato
    Tutto sarà bello quando Igor lo rinfrescherà, la sua forza è la nostra forza

    Qui dentro c'è un nuovo mondo, qui dentro c'è il nostro futuro, qui dentro c'è il nostro DESTINO

  • #2
    Viste le caratteristiche del Neo Geo AES (la console), l'elevatissima qualità media dei giochi e la taglia decisamente fuori misura (in termini di megabit... e di dimensioni fisiche) delle cartucce, il Neo Geo AES non poteva che essere collocato su una fascia di prezzo superiore rispetto alle concorrenti. Basti pensare che i giochi costavano più di 300000 lire nei primissimi anni '90... poi AUMENTARONO!
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

    Commenta


    • #3
      Alex, ho ancora in mente quando in un thread, chiamasti l'AES la "Limousine dei videogiochi"
      Direi che è un nome che calza alla perfezione, mi è restato impresso!

      Commenta


      • #4
        Capisco che console e giochi facevano parte di un mercato d'elite, ma potevano anche fare ribassi o piccoli sconti, peccato per noi appassionati.
        Tutto sarà bello quando Igor lo rinfrescherà, la sua forza è la nostra forza

        Qui dentro c'è un nuovo mondo, qui dentro c'è il nostro futuro, qui dentro c'è il nostro DESTINO

        Commenta


        • #5
          Era uno dei soprannomi classici che davano all'AES... un altro era "Cadillac delle Console" ;-)
          Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
          __________________________________________________ _______________________________________

          "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

          Commenta


          • #6
            A proposito del Neo Geo... io (e tantissimi altri) ho sempre considerato la console Neo Geo AES come un desiderio irraggiungibile per motivi squisitamente economici... una fuoriserie videoludica (da lì il classico appellativo di Cadillac / Rolls Royce / Limousine delle console). Il bello che ebbi modo di vedere e giocare con questa meraviglia... ho già raccontato questa cosa nel vecchio forum, ma non mi dispiace rifarlo quì.


            Una curiosità personale sul Neo Geo AES... io non ho mai posseduto la magnifica "Rolls Royce of gaming".
            Me la prestò, infatti, un amico con ottime disponibilità economiche (grazie a lui ebbi modo di giocare anche a PCE Duo e Super Grafx) e 4 giochi: Magican Lord, NAM 75, Fatal Fury e Soccer Brawl.

            Eravamo a fine 1991 e io mi ritrovai in prossimità delle feste natalizie con questo gioiello high-tech in casa che non costava molto meno di un milione di lire e utilizzava cartucce grosse come VHS dal prezzo uguale o superiore a quello di un miserrimo, umilissimo Mega Drive (parlo delle console Sega e non dei giochi: un titolo Neo Geo a "basso prezzo" si attestava sull'ordine di grandezza di listino della console di Sonic... per questo e non per altri motivi non ha senso fare confronti tra la console AES, il Mega Drive e il Super NES -al limite se si parla di fascia di prezzo dell'hardware si può ipotizzare un confronto con il Mega CD... ma non considerando i giochi!-).

            Beh... immaginate la cautela con cui lo sballai e lo montai sulla mia scrivania... lo maneggiavo come un pacco di nitroglicerina bollente. Se mi fosse caduto!

            Una volta montato, l'impatto era impressionante.
            La console (ottimo design: aggressivo & elegante) e il Joystick (con la J maiuscola) coccupavano buona parte della della scrivania.
            Aprii il box (grosso come un volume enciclopedico) di Magician Lord, presi il VHS (la cartucciona), la inserii nell'enorme slot e accesi...

            E' un ricordo tuttora molto vivo che conservo volentieri... non ho mai comprato il Neo Geo... era decisamente troppo caro!
            E tuttavia, mentre l'AES è sempre stata la console dei miei sogni irrealizzati ("la sala giochi a casa!"), ho continuato per anni a "finanziare" abbondantemente e regolarmente la SNK in sala giochi... a tutt'oggi penso che questa label sia stata importantissima nella storia dei videogiochi.

            Una cosa che mi ha colpito, poi, è la longevità di questo hardware... MVS e AES, come concepiti nel 1990, ci hanno accompagnato per 14 anni e sono stati anni che, secondo me, si ricordano sempre con piacere!


            http://retro-treasures.blogspot.com/...s-3-games.html

            << The Neo Geo AES remains the Rolls Royce of gaming and obviously hasn't aged a day since its original release back in 1990 (how time flies, eh?). So, uhm, why not bid on a shiny black SNK Neo Geo with 3 games on eBay? Seller ships worldwide and I'd expect it to sell for more than 300$, 200 pounds or 225 euros. The console comes complete with that amazingly luxuriant controller. As for the games (Magician Lord, Riding Hero, and NAM 1975) they are all boxed and come with manuals. >>


            Il Neo Geo AES è sempre stata considerata la Limousine delle console.
            Un sogno molto diffuso tra i videogiocatori... un sogno che condividevo in pieno!

            Lo condividevate anche voi?


            Già... il Neo Geo.. un sistema che, nella sua prima versione cartridge-based AES (Advanced Entertainment System) costava circa 600 dollari al debutto sul mercato USA.
            Nel 1990 1 $ valeva circa 1400 lire... il che indicherebbe un prezzo teorico di £ 840000... in realtà in Italia si spendeva inizialmente ben oltre 900000 lire con i giochi che varcavano tranquillamente la soglia delle 300000.

            Dunque il Neo Geo AES era tendenzialmente roba da ricchi... potevi sì fare qualche sacrificio e comprare la console... ma i giochi?
            I prezzi addirittura salirono nel 1992 con le cartucce "100 Mega Shock" che in Italia spotevano superare adirittura il mezzo milione di lire (esempio: Fatal Fury 2).

            Solo il 1994 portò l'esborso per l'acquisto dei titoli a livelli molto più abbordabili grazie al Neo Geo CD e al minor impatto sul portafoglio consentito dai supporti ottici (che tuttavia soffrivano di quei caricamenti del tutto azzerati sulle carissime cartucce).

            Da quando, dunque, il superbo sistema SNK ha fatto la sua comparsa sul mercato e nelle sale giochi (MVS) è stato il sogno proibito di tantissimi videogiocatori.
            Il motivo di questo indiscutibile e impareggiabile appeal è semplice: il Neo Geo equivaleva alla sala giochi in casa... il desiderio di chiunque, o quasi.

            Di sicuro era il mio desiderio... dal 1991 in poi gran parte delle partire ai coin-op sono state proprio su MVS.

            Ho avuto anche modo di vedere e giocare al bellissimo equivalente domestico dell'MVS, l'AES, con un paio di giochi in dati prestito con la console (Magician Lord e Fatal Fury) e ho apprezzato il bellissimo ENORME joystick.

            Il Neo Geo polverizzava tutti gli altri sistemi casalinghi allora esistenti... peccato che UN gioco costava più o meno quanto il Mega Drive e così... sogno era e sogno è rimasto!

            Certo è che se in Europa ci fosse stato un sistema come lo Sharp X68000... quello era un altro sogno... un home computer con delle specifiche in grado di gestire agevolmente conversioni arcade perfect... peccato che, anche in quel caso, gli ipotetici prezzi europei sarebbero stati proibitivi, con il vantaggio, però, che l'X68K era, appunto, un computer e poteva essere usato anche per attività diverse dal videogaming.
            Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
            __________________________________________________ _______________________________________

            "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

            Commenta


            • #7
              Bel ricordo il tuo alex; anche io da piccolo giocavo a capolavori del neo geo in sala giochi come aero wings 3, puzzle bubble, art of fighting 3, king of the monsters.
              I miei parenti me ne parlarono del Neo Geo come una console unica per potenza e costo troppo elevato per l'acquisto; giocai solo 3 volte al Neo Geo aes da mio zio; possedeva 7 giochi di cui non ricordo tutti ma solo art of fighting 2, metal slug e king of the monsters 2; giocai principalmente a questi 3 e ne rimasi così affascinato che mi rifiutavo di usare il mega drive perchè non aveva le stesse qualità del Neo Geo; il mio ricordo vive tuttora nella mia memoria come una bella esperienza.
              Tutto sarà bello quando Igor lo rinfrescherà, la sua forza è la nostra forza

              Qui dentro c'è un nuovo mondo, qui dentro c'è il nostro futuro, qui dentro c'è il nostro DESTINO

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da AlextheLioNet Visualizza il messaggio
                A proposito del Neo Geo... io (e tantissimi altri) ho sempre considerato la console Neo Geo AES come un desiderio irraggiungibile per motivi squisitamente economici...
                Io manco l'ho mai vista in vita mia sta console. La sognavo guardando le figure delle riviste specializzate dei tempi che furono.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da AlextheLioNet Visualizza il messaggio
                  il Neo Geo AES non poteva che essere collocato su una fascia di prezzo superiore rispetto alle concorrenti. Basti pensare che i giochi costavano più di 300000 lire nei primissimi anni '90... poi AUMENTARONO!
                  ...per comprarmi un neo geo aes e qualche gioco-cartuccione (=tanti ma tanti anni sono ormai passati come l'acqua sotto i ponti), iniziai a lavorare. Era troppo una spesa "importante" per i miei genitori, così decisi di andare in cerca di un lavoro part-time, stagionale, ecc. (=ero ancora uno studente squattrinato). Grande è stata la soddisfazione nel comprarlo con le mie sole forze..avevo la sala giochi in camera mia .

                  Commenta


                  • #10
                    col neogeo ti portavi a casa i coin op, non semplici conversioni. basterebbe dire questo per ritenere assurda la pretesa che i suoi giochi potessero costare quanto le cartucce snes e md. forse non lo sai, ma ai tempi del neogeo, parlo dei primi anni '90, cominciavano a circolare console che erano in grado di far funzionare le vere schede jamma, praticamente gli antenati delle odierne supergun, e lo sai quanto costavano le schede più diffuse che si trovavano ai tempi nei bar? una champio edition di street fighter si assestava al pubblico sul milione e duecento... se pensi a questo, probabilmente ti renderai conto che il neogeo con le 400mila richieste per l'ultimo picchiaduro spaccamascella, era di ritenersi una alternativa economica alle shede jamma, e questo era infatti. per i gestori furono una manna le cart mvs, per i privati un sogno realizzabile solo per pochi eletti...
                    sigpic

                    Commenta


                    • #11
                      Console strepitosa, l'apoteosi per gli amanti dei Picchiaduro; meno per gli altri generi. L'unica che poteva offrire lo "Stesso" gioco rispetto al Bar. Di contro, veramente troppo costosa, e il Neo Geo CD lento e con molto meno fascino. L'arcade Stick, credo che sia tra i migliori di sempre.
                      Aldo

                      Commenta


                      • #12
                        mmm
                        sfugge il fatto che neo geo AES e neo geo MVS sono in realta la medesima macchina
                        avevano solo la porta cartucce con un differente pinout
                        ma il programma nelle cartucce era il medesimo
                        non sono conversioni .... sono esattamente lo stesso gioco
                        il neo geo CD .. ne abbiamo gia discusso
                        non era la medesima macchina delle altre due
                        CHI SEMINA PRUNI ... UN CAMMINI POI SCARSO
                        ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                        IL più grande regalo che posso fare a qualcuno e dedicare il mio TEMPO !
                        Perché quando si regala il nostro tempo a qualcuno si regala un PEZZO della NOSTRA vita che NON tornerà MAI PIU' INDIETRO
                        ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                        10th Mountain Division in COD
                        MEDAGLIERE premi QUI
                        ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                        la classe non è brodo di papere. (Bostick )

                        biscotti Ban Turchese per tutti!!!!!! ( alex)

                        Lo so, ma meglio una persona con tante idee che una senza ( musashi )

                        se tu non sai una mazza sui lasergams...
                        io non ho mai visto un mega drive e penso che sia un enorme volante della momo ( Alex)

                        ciao fratelli di "croce direzionale" ( alelamore )

                        io aggiungerei una tumbler di bushmills ed un paio di amaretti ... bah ! ( Bostick )

                        Commenta


                        • #13
                          io ricordo che un giorno con un mio amico andai a casa di un suo amico, io avevo l'amiga 500 ed ero abituato a quella grafica. Questo qua tira fuori questa console che conoscevo solo per nome e sono rimasto impressionato. Graficamente era su un altro pianeta. Ci sono rimasto male anche quando mi ha detto cosa costavano i giochi però e il mio desiderio di andarla a comprare è svanito in un attimo.
                          L'unica critica che posso fare è che tra i tanti giochi che aveva erano tutti picchiaduro, non c'era grande varietà.

                          Commenta


                          • #14
                            bhe in sala giochi tirava quel filone ....
                            essendo le medesime macchine era ovvio che anche in verisone emm .. "home" si avesse la prevalenza i titoli rulla cartoni

                            ogni modo aveva anche altri giochi
                            a me piac emolto quello del golf e del baseball
                            CHI SEMINA PRUNI ... UN CAMMINI POI SCARSO
                            ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                            IL più grande regalo che posso fare a qualcuno e dedicare il mio TEMPO !
                            Perché quando si regala il nostro tempo a qualcuno si regala un PEZZO della NOSTRA vita che NON tornerà MAI PIU' INDIETRO
                            ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                            10th Mountain Division in COD
                            MEDAGLIERE premi QUI
                            ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
                            la classe non è brodo di papere. (Bostick )

                            biscotti Ban Turchese per tutti!!!!!! ( alex)

                            Lo so, ma meglio una persona con tante idee che una senza ( musashi )

                            se tu non sai una mazza sui lasergams...
                            io non ho mai visto un mega drive e penso che sia un enorme volante della momo ( Alex)

                            ciao fratelli di "croce direzionale" ( alelamore )

                            io aggiungerei una tumbler di bushmills ed un paio di amaretti ... bah ! ( Bostick )

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da RetroGamesClub.com Visualizza il messaggio
                              L'arcade Stick, credo che sia tra i migliori di sempre.
                              Aldo
                              quoto. l'arcade stick old type - non quello nuovo - era bellissimo da vedere, sapeva molto di sala giochi..anche se la dislocazione dei tasti era diversa...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X