Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Castlevania 64, la genesi della maledizione dei Castlevania in 3D inizia qui!

Castlevania 64, la genesi della maledizione dei Castlevania in 3D inizia qui!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Castlevania 64, la genesi della maledizione dei Castlevania in 3D inizia qui!

    Sappiamo tutti che una vera e propria "maledizione virtuale" è stata lanciata contro gli episodi in 3D di Castlevania... rendendoli di solito al di sotto delle aspettative dei fans degli episodi classici in 2D.

    Obiettivamente, senza fare impietosi paragoni con capolavori come Castlevania 3 Dracula's Curse, Simphony of the night o Dracula X Rondo of Blood , cosa ne pensate dei controversi Castlevania 64 e del suo "seguito-rifacimento" Castlevania 64 Legacy of Darkness?

    Io li ho giocati entrambi a fondo e devo dire che, dopo gli iniziali dubbi, legati al confronto spontaneo con gli episodi 2D, ho deciso di rivalutarli e di considerarli come giochi a se stanti, solamente ispirati all'immaginario di Castlevania, da giocare senza pensare al 2D. La colonna sonora è veramente bella, ma in fondo anche la giocabilità, dopo un iniziale rodaggio, è su buoni livelli. Legacy of Darkness non lo considero un episodio a parte, poichè è un vero e proprio rifacimento del primo episodio 3D fatto da Konami per cercare di migliorare i difetti del precedente, anche se con poco successo in verità...

    Di entrambi i titoli è imperdonabile la gestione delle telecamere, davvero male implementata!

    Molto più evocativi i titoli originali giapponesi, ovvero Castlevania: Apocalypse e Castlevania: The Legend of Cornell!

    Ricordiamo che era stato progettato un episodio 3D anche per Dreamcast, Castlevania Resurrection. Di questo gioco, purtroppo mai pubblicato, non è mai circolato un demo giocabile ma solo alcuni screenshot e filmati. Forse "la maledizione" è iniziata proprio lì...

    in allegato: La cover originale giapponese. Konami 1999


    originariamente pubblicato il 29/03/2009 ore 09:05 da Super Fabio Bros
    Galleria immagini
    La grande lezione della storia: conoscere il passato per capire il presente.



    giochi in corso:

    Attuali: Dead Space 3 (PS3), Pac-Man C.E. (XBLA), Populous (DS).
    Retro: Utopia (Intellivision), Tetris 2 (SNES), Sacred Oro (PC) campagna Underworld.
    Facebook Games: CityVille, CastleVille, Happy Aquarium, Waka Waka Reloaded.

    Completati di recente: Assassin's Creed 1-2, Brotherhood (PS3) Heavy Rain, Beyond (PS3), Dead Space 1-2 (PS3), Super Mario 3D Land (3DS) , New Super Mario Bros Wii (100%), New Super Mario Bros U (Wii U), Zombi U (Wii U), Donkey Kong Country Returns (Wii).

  • #2
    Castlevania 64 non è niente male... ma preferivo Shadow Man della Acclaim

    Secondo me, musiche a parte, si poteva realizzare meglio (aumentare -sia pur di poco- i poligoni e gestire meglio le inquadrature).

    Castlevania: Legacy of Darkness è una versione multi-character di Castlevania 64 che tende ad accentuare certi aspetti negativi di quest'ultimo senza migliorare granchè (a parte le musiche che sono decisamente più ricche in termini di varietà). In LoF Esiste sì il supporto per l'espansione di memoria... ma è inutilizzabile per il TRACOLLO del frame rate dal momento che si seleziona l'"alta risoluzione".
    Ultima modifica di AlextheLioNet; 09-06-2010, 17:06.
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

    Commenta

    Sto operando...
    X