Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Amiga cd32

Amiga cd32

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Robbey
    ha risposto
    Idem, non avrà un vasto reparto giochi ma la adoro, peccato che è molto rara

    Lascia un commento:


  • bostik
    ha risposto
    certo è che questa macchina alla fine così com'è mi piace molto

    Lascia un commento:


  • bostik
    ha risposto
    Ad onor del vero è giusto dire che ne il cd32 ne qualunque altra macchina dell'ultim'ora sarebbe riuscita ad evitare quel che è accaduto. Nessuna genialata e nessun prodotto ultra innovativo. Qui ci volevano soltanto una grande vagonata di soldi, una cifra grandissima per dimenticare anni e anni di scellerata gestione, iniziative azzardate, cattiva strategia pubblicitaria, lunghe "sedute" sugli allori, abbandoni vari di progetti e tanto altro. Un sacco di cose sono state fatte male... ma la storia della commodore ci porta inevitabilmente a dare una occhiata anche in casa SEGA e anche ATARI (giusto per citarne 2)... e le cose non cambiano . Certo guardando il C65 spunta la lacrima... forse bastavano ancora un pò di mesi per vederlo completato definitivamente, certo pensando ad eventuali sviluppi del cd32, gli utenti sarebbero stati meno delusi... certo certo certo certo ...

    Lascia un commento:


  • Fabbio
    ha risposto
    C'è anche questa "meravigliosa" esclusiva per la nostra amatissima AMIGA CD32:

    Lascia un commento:


  • Amy-Mor
    ha risposto
    Questi (pressapoco) sono i titoli editi al solo CD32:

    Camel Race (anche CDTV)
    Defender of the Crow 2 (anche CDTV)
    Gangstar Pursit (anche CDTV)
    Flink
    Labirynth of Time
    Litil Divil
    Lunar-c
    Microcosm
    Mitro Soccer Super Stars
    Pinocchio (anche CDTV)
    Pirates Gold
    Prey: Alien Encounter

    Questi, purtroppo, sono gli unici giochi che i possessori di CD32 non hanno in gemellaggio con i possessori di 500/1200.
    Oltre a Microcosm, Litil Divil, Flink e Labirynth of time, gli altri sono quantomeno trascurabili.Senza contare che, chi sa farlo, disponendo dei mezzi neccesari, può farli partire tranquillamente su di un 1200.
    Tutto questo senza voler sminuire una Console dal fascino veramente particolare, oltre che storia e trascorso assurdi.
    Amiga è sempre Amiga
    Ultima modifica di Amy-Mor; 16-02-2011, 02:03.

    Lascia un commento:


  • Robbey
    ha risposto
    Oh mio, dio, non credevo che Commodore era ridotta cosi male, che caos.

    Lascia un commento:


  • Fabbio
    ha risposto
    Originariamente inviato da Robbey Visualizza il messaggio
    Peccato, la console anche se è un computer travestito da console ha lo stesso dei giochi molto validi, adoro sopratutto Zool, Zool 2 e Fighting spirit, anche Microcosm non è male.
    Ah, sicuramente!
    D'altronde il parco titoli di Amiga CD32 è fondamentalmente riciclato da "vecchie" glorie del panorama Amiga: Superfrog, Chaos Engine, Simon the Sorcerer, Lotus, Alien Breed, James Pond, Roadkill, Zool, Disposable Hero, e tanti altri titoli.

    Restano fuori molti titoli, e resta l'amaro in bocca per una diffusa pigrizia nei vari porting (come già detto da AMIGA1200, non hanno fatto altro che prendere i giochi per A500 e A1200, condendoli con qualche intro caruccia e tracce audio CD).

    Nel complesso, seppur limitata, la softeca di Amiga CD32 è per me molto valida e interessante da collezionare e giocare ancora oggi.
    Assieme a Super Nintendo, Dreamcast e Atari 2600, è sicuramente tra le mie console preferite.

    Lascia un commento:


  • igorstellar
    ha risposto
    il Cd32 è stato un colpo di coda e un tentativo per la commodore di uscire da i guai creati da i loro stessi amministratori con la loro "finanziaria creativa " ...
    il Cd32 ( se non erro) con il Chip Akiko doveva essere in grado di generare della grafica in simil 3D , la famosa grafica chunky
    il chip set AGA era incapace di un vero 3D o almeno alla stregua di quello che da li a poco si sarebbe visto su macchine SEGA e SONY
    certo è che il ritardo del chip set AAA e il mancato supporto del chip Akiko ha portato il CD32 a un fine prematura

    La macchina in se non era certo male anche se basata su A1200
    se solo si fossero concentrati piu nel fruttare le sue potenzialità invece di fare giochi identici a quelli gia visti ma con sonoro su CD .....


    Secondo il mio modesto parere , e vedendo lo zoccolo duro che a tutt'oggi esiste di appassionati amiga , SE la commodore avesse puntato di più su CD32 e magari da li a poco fosse uscito il tanto desiderato chip set AAA per le future macchine Amiga , le cose sarebbe state diverse
    molto diverse

    so che una serie di Chip set AAA erano pronti , almeno a livello prototipo , ma sono spariti dalla circolazione , probabilmente presi da i cari dipendenti che stavano lasciando la commodore al suo destino .

    sul fatto che la commodore fosse messa male come sistema marketing e che i suoi dirigenti stavano cercando di infossare i loro sporchi affari con il fallimento della commodore stessa è un dato di fatto
    probabilmente non volevano che una macchina come la Amiga cd 32 o altre potessero tirare su le sorti
    il motivo , per me , è semplice :
    il fisco americano aveva gia messo gli occhi su la commodore per capire i suoi falsi in bilancio e per capire dove andassero i soldi e come mai le riunioni venivano fatte alle isole cayman ......

    solo che fecero fallire tutto per coprire e far sparire tutto quello che di compromettente ci fosse

    Lascia un commento:


  • Robbey
    ha risposto
    Peccato, la console anche se è un computer travestito da console ha lo stesso dei giochi molto validi, adoro sopratutto Zool, Zool 2 e Fighting spirit, anche Microcosm non è male.

    Lascia un commento:


  • Fabbio
    ha risposto
    Originariamente inviato da Amiga1200 Visualizza il messaggio
    Pensa che la maggiorparte dei giochi del cd32 sono normali giochi aga con l'aggiunta della traccia audio, non è stato sfruttato per niente il chip akiko, e neanche il modulo full motion video (da quello che mi ricordo), tra l'altro è una delle prime console (se non la prima) che poteva essere utilizzata come computer (alla fine è un A1200 con lettore CD), peccato per l'incompetenza della commodore
    E' vero...

    All'epoca, infatti, rimasi tranquillamente fedele ad Amiga 500 e 1200 vista la sostanziale "inutilità" della console targata Commodore.
    La recuperai in seguito, ma solo per una questione di amore verso il brand "Amiga" e per una questione di collezionismo.
    Resta comunque una buona console, con un discreto parco titoli (sebbene con grandissime assenze rispetto al consolidato Universo AMIGA, all'epoca. Turrican su tutti. Ma i titoli da citare sarebbero tantissimi).

    La reputo comunque una console affascinante, carismatica, e con delle grandissime potenzialità inespresse (anche se nel 1993 era forse ormai troppo tardi presentare un'Amiga travestita da console forte nel 2D ma debolissima nel nascente 3D).
    Scelta dei tempi sbagliata, leggerezza nella progettazione-marketing, concorrenza agguerrita e ben più appetibile (da li a breve avrebbero visto la luce Sega Saturn e, soprattutto, Sony Playstation....
    Una sconfitta annunciata. Amen.

    Lascia un commento:


  • Amy-Mor
    ha risposto
    Originariamente inviato da sawyerlost Visualizza il messaggio
    Su RH c'è qualche speciale che parli dei sistemi Amiga? Ammetto la mia completa ignoranza sulla materia.
    Ciaoz, cosa ti interessa di particolare?

    Lascia un commento:


  • igorstellar
    ha risposto
    bhe hai due grandi conoscitori del mondo amiga :
    AMY-MOR e a1200
    chiedi a loro sono una enciclopedia vivente sul mondo amiga

    Lascia un commento:


  • sawyerlost
    ha risposto
    Su RH c'è qualche speciale che parli dei sistemi Amiga? Ammetto la mia completa ignoranza sulla materia.

    Lascia un commento:


  • Amy-Mor
    ha risposto
    Originariamente inviato da Amiga1200 Visualizza il messaggio
    Pensa che la maggiorparte dei giochi del cd32 sono normali giochi aga con l'aggiunta della traccia audio, non è stato sfruttato per niente il chip akiko, e neanche il modulo full motion video (da quello che mi ricordo), tra l'altro è una delle prime console (se non la prima) che poteva essere utilizzata come computer (alla fine è un A1200 con lettore CD), peccato per l'incompetenza della commodore
    Infatti io con il 1200 e il lettore CD, gioco a tutti i giochi Amiga CD32 compreso le tracce AUDIO!

    Lascia un commento:


  • igorstellar
    ha risposto
    lo so questo
    ma è innegabile che il CDtv ha aperto la strada al CD32

    il CD32 ha delle caratteristiche simili al progetto CDTV
    è multimediale
    è espandibile sino a trasformarlo in una A1200
    utilizza l'unita CD

    Il CDtv
    è multimediale
    è espandibile sino a trasformarlo in una a500
    utilizza l'unità CD



    il CDtv è rimasto in produzione sino alla uscita del CD32
    oltre questo alcuni prototipi del CDtv erano basati su amiga 600 nei quali vi era anche il supporto HD
    il passo da li a usare come base la A1200 è stato un attimo

    va considerato anche che alcuni prototipi erano progettati ( del CDtv ) con il supporto Mpeg o un codec per la visualizzazione dei filmati in mpeg 1 ( video CD ) e CD32 ha questo come opzione

    secondo il mio punto di vista sono molto più' imparentati di quanto non si creda a prima vista

    Lascia un commento:

Sto operando...
X