Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Saturn vs Playstation

Saturn vs Playstation

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Saturn vs Playstation

    Commentate grazie:


    IO preferisco il Saturn
    Tutto sarà bello quando Igor lo rinfrescherà, la sua forza è la nostra forza

    Qui dentro c'è un nuovo mondo, qui dentro c'è il nostro futuro, qui dentro c'è il nostro DESTINO

  • #2
    é incredibile la capacità della Namco di "non" tirare fuori una sola idea orginale... Saturn e Sega tutta la vita...
    sigpic

    Commenta


    • #3
      Saturn sempre

      Commenta


      • #4
        Meglio la PlayStation... per il semplice fatto che il Saturn aveva bisogno di una programmazione estremamente complessa per ottenere nel 3D dei risultati tali da poter competere con quelli espressi sulla console Sony.

        Il Saturn non godeva di un hardware ben progettato per il 3D e, di conseguenza, realizzare titoli in grafica poligonare era molto difficile per gli sviluppatori che, invece, non incontravano le syesse problematiche sulla più flessibile PlayStation.

        Le migliori capacità 3D espresse a parità di know-how medio degli sviluppatori consentirono alla PlayStation di "prendere il largo" dal Saturn in termini di vendite... quest'ultimo aveva migliori capacità nel 2D in presenza dell'espansione di memoria... ma ormai il 2D non era più trendy e dunque non "spostava" abbastanza acquirenti verso l'hardware Sega.

        E poi diciamocela tutta... quanti videogiocatatori avranno acquistato il Saturn principalemente per i titoli 2D (che peraltro erano distributiti per la stragrande maggioranza nel solo mercato giapponese)?

        Secondo me non molti...

        Certo... oggi la situazione è diversa e la rivalutazione del 2D, unita a diversi incontestabili meriti dell'hardware, hanno portato ad una parallela rivalutazione del Saturn... ma a suo tempo la macchina Sega si ritrovò in pochissimo tempo ad inseguire la rivale Sony... e a debita distanza...

        La Sega non commise, poi, con il Dreamcast lo stesso errore di realizzare una macchina così difficile da valorizzare... il DC era potente e "developer friendly"... peccato che nel frattempo la maggioranza degli sviluppatori fosse già stata saldamente "monopolizzata" dalla Sony...
        Ultima modifica di AlextheLioNet; 27-06-2010, 18:20.
        Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
        __________________________________________________ _______________________________________

        "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

        Commenta


        • #5
          Per il generale migliore sfruttamento dell'hardware, direi che vince la Playstation e di parecchio. Forse solo negli shooter il Saturn godeva di un'offerta migliore della rivale Sony, ma su tutto il resto credo che sulla PSX ci fossero molti più esponenti per così dire top-level.

          Il bello del retrogaming è che ci porta a scoprire con molta più pazienza e dedizione le macchine più sfortunate proprio come il Saturn e magari si scopre quanto siano belli molti di quei titoli che furono ignorati dal mass market. Il Saturn merita di essere riconsiderato e rivaluto (SOLO nella versione JAP).

          Il brutto del retrogaming, invece, è che si tende a guardare ai vincitori della console war come a macchine solo commerciali. Sbagliatissimo. La PSX ha cambiato radicalmente il trend del mercato introducendo i veri grandi numeri, ma ha anche un panorama di software alternativo sconfinato, notevolmente più esteso di quello del Saturn, sebbene per la sua vastità finisca con l'inglobare anche una certa quota di immondizia. Tuttavia, di titoli sconosciuti di elevata caratura ne è piena, il punto è che vengono sempre oscurati dai vari Final Fantasy, Metal Gear Solid o GranTurismo. Per i blockbuster e per i tesori nascosti, preferisco la Playstation.
          videoludik.blogspot.com

          il mio blog di notizie sulla nuova generazione!

          Commenta


          • #6
            Anche negli spot tv volevano convincerti che il Saturn era meglio della Playstation.
            Guardate come te la presentano o anche i giochi:

            Tutto sarà bello quando Igor lo rinfrescherà, la sua forza è la nostra forza

            Qui dentro c'è un nuovo mondo, qui dentro c'è il nostro futuro, qui dentro c'è il nostro DESTINO

            Commenta


            • #7
              Alex tutto quello che vuoi tu... ma le origini di tutti i giochi evoluti, implementati, migliorati a capolavori non sarebbero esistiti sulla Sony se non si fosse sbirciato da mamma Sega e questo è palese nel video.

              critichiamo tanto la nextgen che non sa di nulla... seguiti e straseguiti e giochi che fondamentalmente non hanno nulla di innovativo (controller fuori discorso).
              La Sony ha avuto l'astuzia sulla scelta qualitativa del 3D ok, ma le palle quadrate della SEGA sul saper fare cose con mani sue è la sua grandezza.

              L'epilogo di questa guerra è... Sega inventa/sperimenta e Sony migliora/vende.
              Ma dato che il nostro credo è il retrogaming... penso che non abbia validità dire che 15 anni fa il Saturn non se lo sia filato nessuno.

              ad oggi la sua rivincita se la sta prendendo eccome e chi preferisce il Saturn ha saputo dare onore ai suoi meriti.
              sigpic

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Robbey Visualizza il messaggio
                Commentate grazie:


                IO preferisco il Saturn
                Io guardando il video penso che sono contento di averle tutte e due
                La mia Collezione: http://www.retrogaminghistory.com/sh...zione-(Eugenio)
                Il mio Mercatino: http://www.retrogaminghistory.com/sh...=3217#post3217

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da P.Min Visualizza il messaggio
                  Alex tutto quello che vuoi tu... ma le origini di tutti i giochi evoluti, implementati, migliorati a capolavori non sarebbero esistiti sulla Sony se non si fosse sbirciato da mamma Sega e questo è palese nel video.

                  I titoli per PlayStation mostrati nel primo video non sono tutti conversioni da coin-op?

                  Non capisco il discorso "Sony per la PlayStation avrebbe copiato da Sega per il Saturn"... semmai si potrebbe dire (e non so fino a che punto a ragion veduta... ma è discutibile): "Namco per i suoi coin-op avrebbe copiato dagli arcade Sega... poi le conversioni hanno replicato su PlayStation da una parte e su Saturn dall'altra questo stato di cose."


                  Comunque io sono convinto di una cosa... la Sega ha le sue colpe.

                  La dirigenza ha commesso una serie di errori che ne hanno progressivamente minato la credibilità: Mega CD e Sega CD (già non abbastanza competitivi sul fronte prettamente grafico per la poco opportuna replica delle debolezze cromatiche del Mega Drive) non sono stati valorizzati a sufficienza da un parco software nutrito e qualitativamente appetibile, il 32X è stato un autogol micidiale, il Saturn è stato sviluppato con un iter sofferto e laborioso che è stato concluso con un frettoloso tour de force finale per battere la Sony sul tempo (e il risultato è stato un hardware che, nello sviluppo dei titoli 3D, era difficilmente ottimizzabile... al punto da imporre una programmazione particolarmente impegnativa anche per più quotati team della stessa Sega... figuriamoci cosa ricavavano dal Saturn le terze parti in ambito 3D...).
                  Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                  __________________________________________________ _______________________________________

                  "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                  Commenta


                  • #10
                    Saturn tutta la vita, lo scelsi allora e continuo ad amarlo adesso.
                    Is freedom what we really wanted?
                    We no longer belong to anybody. No one will help us
                    now. No one will protect us. Now our true power as
                    human beings will be tested. We cannot look back. We
                    will not waste our victory!

                    Commenta


                    • #11
                      Un'altra debolezza del Saturn rispetto alla PSX è quella di non aver proposto molto software originale, affidandosi troppo alle conversioni dei vari coin-op Sega, che sulla console ovviamente perdevano molto. Su PS1 c'erano sia le conversioni di altissimo livello di Tekken, Time Crisis e così via, ma soprattutto giochi completamente nuovi e nati per il mercato casalingo, con un approccio tutto diverso. Tra Sega Rally e Colin McRae, per fare un esempio, c'è una differenza considerevole di gameplay e longevità, così come tra Sega Worldwide Soccer e PES, Sega Touring Car e GranTurismo.

                      L'intenzione di Sega di utilizzare il Saturn come portale per i suoi coin-op andava bene fino a un certo punto perchè la Naomi poi era troppo avanti. E ripeto, su PSX ci sono veramente tantissimi giochi poco noti, di scarsa successo dalle nostre parti eppure interessantissimi.
                      videoludik.blogspot.com

                      il mio blog di notizie sulla nuova generazione!

                      Commenta


                      • #12
                        Secondo me l'Hardware SEGA era potenzialmente migliore, il problema fondamentale era quello dello sviluppo, dopo 3 anni buoni di minkiate non avevano piu' le risorse per poter sviluppare i giochi internamente con la massima resa..sia ben chiaro, commercialmente il SATURN NON SAREBBE MAI RIUSCITO A VINCERE LA SFIDA CON SONY, ma poteva vebdere molti pezzi superando il rivale storico nintendo..
                        La linea di distribuzione, il reparto marketing di una ditta come SONY erano al tempo imbattibili, un tempo dove la componentistica Harware era una cosa fondamentale....
                        Oggi viviamo un' altro periodo...la qualita' harware non vale piu' un ca22o, dato che una console con pessima soto questo aspetto vende di piu'....
                        Ci sono molti fattori, tecnici, storici e di mercato....ormai l'utente finale ha capito che grafica e sonoro spaziali nn possono sostituire il divertimento e la giocabilita' e che, giocando a risoluzioni nn spintissime , ai giorni nostri si puo' fare un 3d decente con una spesa ridicola...

                        Commenta


                        • #13
                          Concordo con Musehead. Spesso chi si diletta nel retrogame tende a preferire i sistemi che hanno avuto meno fortuna (vedi Nec, Saturn, Dreamcast, Jaguar e compagnia bella - forse solo il NES va in controtendenza). Ma se affrontiamo la questione da un punto di vista puramente qualitativo, la console Sony non ha paragoni. Basti pensare alla diversificazione del parco software con proposte anche molto audaci e innovative (Vib Ribbon). Oppure alle pietri miliari della generazione 32-bit. Solo per far qualche esempio: Final Fantasy (non che personalmente ne sia un gran fan ma la qualità è indubbia), Winning Eleven, Gran Turismo.

                          E non parliamo di Nintendo, che in quel periodo ha proprio perso il treno.

                          E vai di console war

                          Commenta


                          • #14
                            è vero, avete aperto una questione molto interessante. valutare la sfida nel loro periodo di vita e valutarla oggi. Tornando a 15 anni fa è chiaro che playstation avrebbe vinto a mani basse e così in effetti a fatto. Anche perchè noi qua purtroppo ci perdevamo penso un buon 80 % delle cose che uscivano in giappone. Rivisti oggi, conoscendo il software anche di importanzione e conoscendo meglio la storia del Saturn è facile rivalutarlo. Io stesso lo faccio, era una console eccezionale, con tanti problemi di programmazione è vero, ma ha fatto cose incredibili. Insomma, la conversione di virtua fighter 2 è un capolavoro di programmazione, Radiant silvergun è impressionante e forse la PSX non avrebbe mai potuto farlo girare. è vero anche però che Sony ha fatto una console davvero ben fatta, molto versatile e semplice da sviluppare. E i capolavori non sono mancati, ha sofferto come lo SNES secondo me la piaga del produrre per forza che tanto vende, facendo saltar fuori tantissime schifezze, però i capolavori erano davvero tanti. Insomma, rivisti oggi la lotta è più combattuta, però la Sony con PSX non ha davvero sbagliato un colpo.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da P.Min Visualizza il messaggio
                              é incredibile la capacità della Namco di "non" tirare fuori una sola idea orginale... Saturn e Sega tutta la vita...
                              S-T-R-A-Q-U-O-T-O!!!!

                              Ogni qual volta che la Sega tirava fuori un gioco nuovo questi erano subito pronti a copiare!!!

                              Esce un gioco di corse Sega e la namco propone subito un gioco di corse, esce virtua fighter e la namco copia subito con Tekken, esce virtua cop e la namco tira fuori time crisis, ecc. ecc.

                              COPIONI!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X