Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gamestation portable

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Gamestation portable

    Ciao a tutti, "andando in un dei miei soliti negozi di fiducia"(ormai questa formula sta diventando da me abusata) mi sono imbattuto in una console portatile, a mio dire strana, all'inizio l'avevo "presa" per una console opensource, tipo canoo,dingo,wiz, eccettera . . .poi iniziai a pensare che fosse un famiclone portatile, alla fine non sapendo che fosse non la ho presa, ma qualcuno di voi c'è l'ha? com'è? me la consigliate?
    Ultima modifica di Alerage; 10-08-2011, 13:24.
    "Voilà! Alla vista un umile veterano del vaudeville, chiamato a fare le veci sia della vittima che del violento dalle vicissitudini del fato. Questo viso non è vacuo vessillo di vanità ma semplice vestigia della vox-populi, ora vuota, ora vana. Tuttavia questa visita alla vessazione passata acquista vigore ed è votata alla vittoria sui vampiri virulenti che aprono al vizio, garanti della violazione vessatrice e vorace della volontà!
    L'unico verdetto è vendicarsi, vendetta! E diventa un voto non mai vano poiché il suo valore e la sua veridicità vendicheranno un giorno coloro che sono vigili e virtuosi.

    In verità questa vichyssoise verbale vira verso il verboso, quindi permettimi di aggiungere che è un grande onore per me conoscerti e che puoi chiamarmi V! " V for vendetta

    #2
    Era 'sta roba qua?
    http://boards.dingoonity.org/spmp800...l-gamestation/
    <It's Strider Hiryu! He will never leave Capcom alive!>

    Commenta


      #3
      si, ma ho visto solo lo scatolo, che mostrava la scritta"powerstation" . . . comunque sià cos'è?
      caso mai m'immolo(più che altro i miei soldi) e vi dico cos'è
      Ultima modifica di Alerage; 10-08-2011, 23:35.
      "Voilà! Alla vista un umile veterano del vaudeville, chiamato a fare le veci sia della vittima che del violento dalle vicissitudini del fato. Questo viso non è vacuo vessillo di vanità ma semplice vestigia della vox-populi, ora vuota, ora vana. Tuttavia questa visita alla vessazione passata acquista vigore ed è votata alla vittoria sui vampiri virulenti che aprono al vizio, garanti della violazione vessatrice e vorace della volontà!
      L'unico verdetto è vendicarsi, vendetta! E diventa un voto non mai vano poiché il suo valore e la sua veridicità vendicheranno un giorno coloro che sono vigili e virtuosi.

      In verità questa vichyssoise verbale vira verso il verboso, quindi permettimi di aggiungere che è un grande onore per me conoscerti e che puoi chiamarmi V! " V for vendetta

      Commenta

      Sto operando...
      X