Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Horror Movie

Horror Movie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Cmq da evitare come la peste tutti i remake di "Non aprite quella porta" e "Venerdi 13"......
    .パレード.

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da R o b Visualizza il messaggio
      Di Horror trash ho visto solo "Splatters - Gli schizzacervelli" ora sto cercando di procurami Bad Taste sempre di Peter Jackson, un altro film che consiglio è "Dal tramonto all'alba" che parte come un film "normale" e nel finale impazzisce con mostri/vampiri/sangue.
      horror trash braindad????
      che odino ti fulmini!!
      capolavoro assoluto inarrivabile per genialità abilità cinematografica, effetti e quantità di budello

      Originariamente inviato da R o b Visualizza il messaggio
      Cmq da evitare come la peste tutti i remake di "Non aprite quella porta" e "Venerdi 13"......
      bè non è che il primo "non aprite..." fosse questo gran film..

      Originariamente inviato da Amy-Mor Visualizza il messaggio
      Bad Teste ce l'ho originale,cosi come Splatters-Gli schizzacervelli-

      Ultimi film Visti:

      Martirys - Mi ha letteralmente piegato in due, tanto che ho deciso di non rivederlo mai più.Il regista è alla sua seconda prova dopo il discreto Sant Ege.Sicuramente da vedere.

      Rec 2 - Veramente bello, l'intrecco della storia è stato reso alla grande,una vera sorpresa.

      Aspetto il Ramake di Nightmare, che era previsto per il 5 Agosto, ora spostato a Settembre
      molto bello martyrs
      veramente bastardo
      Gore_Soprano su PSN

      contro lo strategggismo culturale,che ci ha enormemente rallentato, leggi rebit, è bellissimo!

      Commenta


      • #18
        A me gli horror hanno fatto sempre ridere
        Dario Argento non vi piace?
        Vi piace di più l'horror anni 80 o quello odierno? A me più il primo
        -== Feel the power ==-



        BLOG: http://arcadeheart.blogspot.com/

        Profilo Playfire: Amiga1200

        Commenta


        • #19
          di Dario Argento ho visto solo Suspiria, è mi ha messo una certa tensione grazie sopratutto ad una canzone dei goblin......

          .パレード.

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da Amiga1200 Visualizza il messaggio
            A me gli horror hanno fatto sempre ridere
            Dario Argento non vi piace?
            Vi piace di più l'horror anni 80 o quello odierno? A me più il primo
            suspiria è un film onanista
            realizzato per mostrare al mondo quanto fosse fico
            argento è un ottimo regista di gialli
            che ci siano cruenti omici e qualche effettino, non deve trarre in inganno
            sempre di gialli si tratta
            Gore_Soprano su PSN

            contro lo strategggismo culturale,che ci ha enormemente rallentato, leggi rebit, è bellissimo!

            Commenta


            • #21
              Beh allora anzitutto Se hai visto L'alba dei morti viventi (quindi suppongo il remake) Guardati tutta la quadrilogia di Romero: La notte dei morti viventi (l'originale), Zombi (Dawn of dead), Il giorno degli zombi (molto bello) e perche' no La terra dei morti viventi, oltretutto di Romero è uscito ultimamente nelle videoteche Diary of the Dead, sempre tema zombi ma con camera a mano (stile Blair Witch, Rec ecc.) e poi direi di farti un po' di cultura per quanto riguarda l'horror italiano degli anni 70/80, Lucio fulci è quindi d'obbligo, guardati: L'aldila' e tu vivrai nel terrore, Zombi 2, Paura nella città dei morti viventi, molto artigianali, molto splatter.
              Comunque se hai bisogno di sapere qualcosa riguardo all'horror vecchio o moderno chiedi pure, è il mio campo
              Is freedom what we really wanted?
              We no longer belong to anybody. No one will help us
              now. No one will protect us. Now our true power as
              human beings will be tested. We cannot look back. We
              will not waste our victory!

              Commenta


              • #22
                Per quanto riguarda l'annata dei filmHorror, vecchi o nuovi che siano, non mi fa tanta differenza, l'importatnte è che sia fatto bene e rispettino il genere.
                Argento dei primi tempi, era fenomenale, Suspiria da piccino mi spaventava a morte, ma adesso...Avete visto roba come: IL CARTAIO e LA TERZA MADRE?Questi si che sono film che fanno ridere,anzi, "crepar" dal ridere...
                sigpicDove finisce l'informatica, comincia AMIGA.

                Commenta


                • #23
                  Guardati i mitici film di Roger Corman, fatti con pochi soldi e solitamente con lo stesso set. Ti consiglio, in particolare, "Sepolto vivo", "Il pozzo e il pendolo", "I vivi e i morti"... ma ne ha fatti un'infinità . Da non perdere poi "La maschera del demonio" di Mario (non Lamberto) Bava. Cmq, in generale, ti consiglio di dare un'occhiata alla filmografia horror degli anni '60 e '70... ci sono un'infinità di meraviglie... te ne innamorerai!
                  Fatti non foste a viver come bruti, ma a seguir virtute e canoscenza...

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da Cthulhu Visualizza il messaggio
                    Beh allora anzitutto Se hai visto L'alba dei morti viventi (quindi suppongo il remake) Guardati tutta la quadrilogia di Romero: La notte dei morti viventi (l'originale), Zombi (Dawn of dead), Il giorno degli zombi (molto bello) e perche' no La terra dei morti viventi, oltretutto di Romero è uscito ultimamente nelle videoteche Diary of the Dead, sempre tema zombi ma con camera a mano (stile Blair Witch, Rec ecc.) e poi direi di farti un po' di cultura per quanto riguarda l'horror italiano degli anni 70/80, Lucio fulci è quindi d'obbligo, guardati: L'aldila' e tu vivrai nel terrore, Zombi 2, Paura nella città dei morti viventi, molto artigianali, molto splatter.
                    Comunque se hai bisogno di sapere qualcosa riguardo all'horror vecchio o moderno chiedi pure, è il mio campo
                    parlando della note dei morti viventi
                    sarò sacrilego
                    ma preferisco il remake a colori del 90 di tom savini all'originale lento e didascalico di romero

                    fulci è dio, eppure zombi 2, non mi fa impazzire, apparte alcune trovate di una demenza geniale, lo zombi che attacca lo squalo sott'acqua o i bellissimi effetti del film, vedi la scheggia di legno che trafigge l'occhio della donna.

                    l'aldilà è semplicemente un capolavoro, stupendo.
                    paura nella città dei morti viventi.. lo devo rivedere, sperando di trovare l'uncut con audio italiano
                    ne era uscita una versione vhs uncut senza audio, perdio!!!

                    nessuno ha ancora citato joe d'amato
                    buio omega è a mio avviso il suo più grande capolavoro
                    quella scorreggia di diary è uscito in dvd lingua italiana?
                    Ultima modifica di gORE70hp; 15-06-2010, 14:57.
                    Gore_Soprano su PSN

                    contro lo strategggismo culturale,che ci ha enormemente rallentato, leggi rebit, è bellissimo!

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da gORE70hp Visualizza il messaggio
                      parl'ando della note dei morti viventi
                      sarò sacrilego
                      ma preferisco il remake a colori del 90 di tom savini all'originale lento e didascalico di romero

                      fulci è dio, eppure zombi 2, non mi fa impazzire, apparte alcune trovate di una demenza geniale, lo zombi che attacca lo squalo sott'acqua o i bellissimi effetti del film, vedi la scheggia di legno che trafigge l'occhio della donna.

                      l'aldilà è semplicemente un capolavoro, stupendo.
                      paura nella città dei morti viventi.. lo devo rivedere, sperando di trovare l'uncut con audio italiano
                      ne era uscita una versione vhs uncut senza audio, perdio!!!

                      nessuno ha ancora citato joe d'amato
                      buio omega è a mio avviso il suo più grande capolavoro
                      quella scorreggia di diary è uscito in dvd lingua italiana?
                      Io sono innamorato dell'originale di Romero! Non sapevo che esistesse un remake a colori... Mi informo e proverò a guardarlo!
                      My XBOX360 Gamercard:


                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da Cthulhu Visualizza il messaggio
                        Beh allora anzitutto Se hai visto L'alba dei morti viventi (quindi suppongo il remake) Guardati tutta la quadrilogia di Romero: La notte dei morti viventi (l'originale), Zombi (Dawn of dead), Il giorno degli zombi (molto bello) e perche' no La terra dei morti viventi, oltretutto di Romero è uscito ultimamente nelle videoteche Diary of the Dead, sempre tema zombi ma con camera a mano (stile Blair Witch, Rec ecc.) e poi direi di farti un po' di cultura per quanto riguarda l'horror italiano degli anni 70/80, Lucio fulci è quindi d'obbligo, guardati: L'aldila' e tu vivrai nel terrore, Zombi 2, Paura nella città dei morti viventi, molto artigianali, molto splatter.
                        Comunque se hai bisogno di sapere qualcosa riguardo all'horror vecchio o moderno chiedi pure, è il mio campo
                        Della quadrilogia mi manca solo La notte dei morti viventi quello del 68....cmq ho visto i 2 Halloween di Rob Zombie, il 1 si salva invece il 2 una noia mortale, peccato :/
                        .パレード.

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da gORE70hp Visualizza il messaggio
                          parlando della note dei morti viventi
                          sarò sacrilego
                          ma preferisco il remake a colori del 90 di tom savini all'originale lento e didascalico di romero

                          fulci è dio, eppure zombi 2, non mi fa impazzire, apparte alcune trovate di una demenza geniale, lo zombi che attacca lo squalo sott'acqua o i bellissimi effetti del film, vedi la scheggia di legno che trafigge l'occhio della donna.

                          l'aldilà è semplicemente un capolavoro, stupendo.
                          paura nella città dei morti viventi.. lo devo rivedere, sperando di trovare l'uncut con audio italiano
                          ne era uscita una versione vhs uncut senza audio, perdio!!!

                          nessuno ha ancora citato joe d'amato
                          buio omega è a mio avviso il suo più grande capolavoro
                          quella scorreggia di diary è uscito in dvd lingua italiana?
                          Per il film LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI, 100% quello di Savini.
                          Il remake di Halloween di RZ non mi è di fatto dispiaciuto, il secondo ancora devo vederlo.Questa Estate rimedierò.
                          sigpicDove finisce l'informatica, comincia AMIGA.

                          Commenta


                          • #28
                            babba bia
                            il primo è davvero soporifero
                            gli altri non voglio manco vederli!

                            se volete una sorta di "horror (o spacciato per tale) leggero, ma FIGHISSIMO
                            "essi vivono"
                            che gran film
                            Gore_Soprano su PSN

                            contro lo strategggismo culturale,che ci ha enormemente rallentato, leggi rebit, è bellissimo!

                            Commenta


                            • #29
                              Essi vivono lo devo vedere perchè c'è anche Rowdy Roddy Piper xD
                              .パレード.

                              Commenta


                              • #30
                                Beh guardando l'originale del '68 si fa notare di più (senza contare ovviamente lo sfondo politico della serie dei morti viventi Romeriani) l'evoluzione del valore e del ruolo della donna nel mondo, il remake di Savini disegna una donna già coraggiosa e forte (Romero invece farà percorrere alla donna un percorso di evoluzione lungo la serie, tranne l'ultimo) nell'originale la bionda non fa nulla, entra in panico subito e non parla più, per finire poi con il giorno degli zombi (a parer mio bellissimo) in cui è la sola persona realmente forte e razionale.
                                Buio Omega! si un mito! e pensare che Dario Argento e soci li guardavo quando ero bambino con le coperte vicino agli occhi... e adesso si parla di censure, videogiochi che fanno diventare i bambini dei serial killer... cazzarola a questo punto allora noi che siamo cresciuti a horror "veri", kenshiro, uomo tigre e devilman cosa dovremmo essere?
                                Comunque grande Rob Zombie ma lo preferisco nei suoi film e non nei remake, per quanto abbia apprezzato la sua versione di Halloween.
                                Is freedom what we really wanted?
                                We no longer belong to anybody. No one will help us
                                now. No one will protect us. Now our true power as
                                human beings will be tested. We cannot look back. We
                                will not waste our victory!

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X