Quando si diventa retrogamer? | Retrogaming Forum - Pagina 2
Registrati!

User Tag List

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 54
  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da MBry0 Visualizza Messaggio
    Mi sono perso. La domanda è quando si diventa retrogamer o quando è nato il retrogaming?
    Non ti preoccupare, io avevo capito "Quando siete diventati dei retrogamer" Ho una risposta lunghetta su un altra pagina che non so che farci

    In una discussione è normale qualche leggera divagazione su temi simili, va bene, amplia il discorso.

    E personalmente non credo che esista una datazione fattibile per il retrogaming, OK, non si può andare oltre la creazione del videogioco, ma da qual punto in poi?

    Io il mio periodo l'ho vissuto negli anni 90, ma già allora mi ricordo di gente che ricordava vecchi giochi su C64, Spectrum e VCS.
    Credo che la nostalgia sia una cosa normale come il mondo. Non è una questione di generazione di computer.

  2. #12
    Citazione Originariamente Scritto da MBry0 Visualizza Messaggio
    Mi sono perso. La domanda è quando si diventa retrogamer o quando è nato il retrogaming?

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2
    la prima, anche se in effetti le due cose possono essere collegate.
    Nel senso che, come da post di apertura, ho iniziato immediatamente a guardarmi indietro, da Megadrive appena acquistato dopo un paio di mesi tornai al C64.
    Il concetto di retrogaming è nato però soltanto dopo, come si diceva nei post precedenti s'identifica maggiormente con la nascita di emulatori vari.

    Se il retrogamer è colui che gioca indistintamente a titoli di qualsiasi generazione, allora lo sono stato praticamente sempre.
    Se voglliamo persino in sala giochi, più o meno nell'87-88 giocavo a Phoenix che è stato il mio primo vero videogioco, nato ben 7-8 anni prima.
    Praticamente la mia prima vera partita, se vogliamo, è stata una "retrogiocata inconsapevole"
    (la prima in assoluto non ci capii niente e doveva essere qualcosa tipo Green Beret ma non ne sono sicuro, a malapena riuscivo a vedere il monitor XD)

  3. #13
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,862
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inconsapevolmente ero già retrogamer ai tempi del mio buon vecchio AMD K6 (o K5... non ricordo... ) e i primi esperimenti con gli emulatori di una console a caso (il Mega Drive ): Genecyst e KGen98 del mitico Steve Snake (nome che ricorre... ). Fu proprio il KGen98 a spalancarmi le porte dell'emulazione, visto che per me il retrogaming è sempre stato legato a doppio filo con l'emulazione. I vari step che negli anni, in particolar modo a partire dal 1999 con il Pentium III 450, mi hanno introdotto al retrogaming sono stati:

    Genecyst / KGen98 / Megasis / Gens / Kega Fusion
    MAME / MAME 32 / MAME Plus / Raine / Callus / Shark / Final Burn / NeoRage(X) / Nebula / Kawaks
    Impact Emu
    ZSNES / Snes9X
    WinUAE
    Steem / SainT
    Magic Engine

    Poi mi sono reso conto che tutto questo era "retrogaming", quando che ho cominciato a leggere delle retroreview in rete in alcuni siti dove questi argomenti andavano per la maggiore...
    Ultima modifica di AlextheLioNet; 02-08-2012 alle 19:49
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  4. #14
    MBry0
    Visitatore
    Allora sparo la mia.
    Secondo me non si diventa retrogamer. O lo sei o non lo sei, indipendentemente da dove, come e quando.

    puoi conoscere vita morte e miracoli di tutta la storia videoludica, collezionare cimeli, avere emulatori e rom anche nel microonde, ma sei retrogamer quando giochi sul serio, quando il tutto non si riduce alla partitina per curiositá o nostalgia, quando salvi la partita sapendo che domani la riprenderai. esattamente come se giocassi a gow, halo, uncharted o chi per loro.
    Il retrogamer retrogioca.

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

  5. #15
    L'avatar di striderhiryu

    In RH da...
    Jun 2010
    Località
    Litte River City (Utinium)
    Messaggi
    2,768
    Inserzioni Blog
    111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Axe_N_Sword Visualizza Messaggio
    Se il retrogamer è colui che gioca indistintamente a titoli di qualsiasi generazione, allora lo sono stato praticamente sempre.
    Se voglliamo persino in sala giochi, più o meno nell'87-88 giocavo a Phoenix che è stato il mio primo vero videogioco, nato ben 7-8 anni prima.
    Praticamente la mia prima vera partita, se vogliamo, è stata una "retrogiocata inconsapevole"
    (la prima in assoluto non ci capii niente e doveva essere qualcosa tipo Green Beret ma non ne sono sicuro, a malapena riuscivo a vedere il monitor XD)
    Per quel che mi riguarda la prima forma di retrogaming l'ho sperimentata in sala giochi, in cui accanto ai giochi più recenti si poteva trovare alcuni cabinati (rari) di "vecchie glorie" (questo accadeva a fine degli anni '90): nello specifico ricordo un cabinato di Shinobi in mezzo a tanti titoli 3D molto più recenti, che pure snobbavo per due motivi: prima di tutto venivano a costare 2 gettoni (anzichè uno, anzi 200 lire, perchè il cabinato accettava ancora le lire, anzichè i gettoni!). Allora non avevo idea di essere sulla buona strada per diventare un retrogamer, ma ancora ringrazio quelle sale giochi che tenevano cabinati ormai obsoleti nel loro parco macchine!
    <It's Strider Hiryu! He will never leave Capcom alive!>

  6. #16
    Citazione Originariamente Scritto da MBry0 Visualizza Messaggio
    Allora sparo la mia.
    Secondo me non si diventa retrogamer. O lo sei o non lo sei, indipendentemente da dove, come e quando.

    puoi conoscere vita morte e miracoli di tutta la storia videoludica, collezionare cimeli, avere emulatori e rom anche nel microonde, ma sei retrogamer quando giochi sul serio, quando il tutto non si riduce alla partitina per curiositá o nostalgia, quando salvi la partita sapendo che domani la riprenderai. esattamente come se giocassi a gow, halo, uncharted o chi per loro.
    Il retrogamer retrogioca.

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2
    Sono d'accordo.
    Quando vedo gente che si dichiara retrogamer e colleziona giochi del passato lasciando intatte le confezioni, senza mai aprirle... forse dovrebbero solo chiamarsi "collezionisti". Come per i tappi delle bottiglie.
    D'altro canto lo dice la parola stessa: retrogamer, colui che gioca.

  7. #17
    L'avatar di striderhiryu

    In RH da...
    Jun 2010
    Località
    Litte River City (Utinium)
    Messaggi
    2,768
    Inserzioni Blog
    111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo.
    Quando vedo gente che si dichiara retrogamer e colleziona giochi del passato lasciando intatte le confezioni, senza mai aprirle... forse dovrebbero solo chiamarsi "collezionisti". Come per i tappi delle bottiglie.
    D'altro canto lo dice la parola stessa: retrogamer, colui che gioca.
    in effetti il buon retrogamer gioca, e spesso apprezza di più i retrogiochi che quelli nuovi (che pure gioca ugualmente). E non importa se si gioca su hardware originale (sicuramente la cosa migliore) o meno: Altered Beast, ad esempio, mi divertiva sia su Mega Drive su una TV a 14 pollici, sia su un LCD da 40, sia su una PSP da 5 pollici!
    <It's Strider Hiryu! He will never leave Capcom alive!>

  8. #18
    Citazione Originariamente Scritto da MBry0 Visualizza Messaggio
    Allora sparo la mia.
    Secondo me non si diventa retrogamer. O lo sei o non lo sei, indipendentemente da dove, come e quando.

    puoi conoscere vita morte e miracoli di tutta la storia videoludica, collezionare cimeli, avere emulatori e rom anche nel microonde, ma sei retrogamer quando giochi sul serio, quando il tutto non si riduce alla partitina per curiositá o nostalgia, quando salvi la partita sapendo che domani la riprenderai. esattamente come se giocassi a gow, halo, uncharted o chi per loro.
    Il retrogamer retrogioca.

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2
    sì, credo sia la definizione migliore per un semplice motivo: la nostalgia e la curiosità sono solo dei particolari momenti superati i quali si diventa magari nostalgici o curiosi di tutt'altre cose.
    Diventare retrogamer però può comunque avere un significato e cioè stabilire il momento in cui si smette di dedicarsi ai videogiochi "in corso" per guardarsi anche dietro. Insomma, il retrogamer è anche un pò sinonimo di vero appassionato dei videogiochi, come l'appassionato di cinema non si limita a vedere sono film nuovi e l'appassionato di musica non si limita ad ascoltare solo le hit del momento.

  9. #19
    Diventi retrogamer quando ti rendi conto di quanto è bello e importante l'Atari 2600 giocando ad Asteroids.

    Diventi retrogamer quando vinci l'asta su ebay alle 3 di notte per aver quel gioco dell'86 che spolperai fino all'ultimo livello sul master system.

    Diventi retrogamer quando sei l'unico che al pub continua a infilare i 50 centesimi di euro nel cabinato polveroso all'angolo.

    Diventi retrogamer quando finisci Zelda link to the past e Super Metroid sullo SNES nella stessa notte, ringraziando Miyamoto e Yokoi di esistere (essere esistito, purtroppo per il secondo).

    Diventi retrogamer quando trovi un Intellivision polveroso al mercatino a 5 euri e ci passi una settimana sudandoci sopra per rimetterlo a nuovo, spendendoci altri soldi, solo per il rispetto che si merita di avere.

    Diventi retrogamer quando sul treno tiri fuori il game & watch di donkey kong comprato coi sudati risparmi, per farci una partita, attirando l'attenzione di mezzo vagone.

    Diventi retrogamer quando trasmetti la stessa passione ai tuoi amici e (ancora piu' soddisfacente) al tuo cuginetto di 8 anni, facendolo giocare a super mario sul NES.

    Essere retrogamer non è una definizione, è uno stile di vita.

  10. #20
    MBry0
    Visitatore
    zipfaster, secondo me diventi pazzo così, non retrogamer

    Comunque quoto il concetto

 

 

Discussioni Simili

  1. Il ritratto di un retrogamer
    Di Homerdoh46 nel forum Cose di vita quotidiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-02-2012, 23:12
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-11-2011, 10:45
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-02-2011, 12:03
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-01-2011, 10:53
  5. Retrogamer misterioso!
    Di Viol3tIsViol3nt nel forum Presentatevi
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 23-06-2010, 23:39

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •