Sega Game Gear revisionatii, dopo due anni fermi non vanno pi: idee sul perch? | Retrogaming Forum - Pagina 2
Registrati!

User Tag List

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 35
  1. #11
    L'avatar di unshe

    In RH da...
    Oct 2012
    Localit
    Messina/Torino
    Messaggi
    2,977
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    ciao Alberto,
    io ho ancora un paio di gamegear sistemati in tempi "remoti", 2012-2013. Ho sistemato anche molti gamegear ad altri giocatori e con alcuni di essi sono ancora in contatto. Non mi sembra di ricordare che qualcuno di questi siamo morto successivamente.
    Pi semplicemente alcuni, diciamo un 10%, non sono riuscito a riesumarli nel momento del cambio dei condensatori.

    Per sostituirli non tento nemmeno di dissaldarli, con una pinza da dentista muovo il guscio plastico e molto molto delicatamente fino a far cedere la colla che li fa aderire alla pcb.
    Continuando a dondolarli di rompono i piedini e con la giusta attenzione si riesce a non arrecare nessun danno alle piazzole.

    A questo punto con una punta cisellata da 1,2mm, quindi bella grossa, viaggio con una bella palla di stagno fresco sulle piazziole e molto facilmente se viene via la parte dei piedini saldati che si agglomera alla palla di stagno sulla punta.

    Trovo questo metodo, anche se magari non molto ortodosso, davvero efficace.

    Per rimuovere lo stagno dalle piazzole, e il liquido elettrolita dalla pcb, utilizzo flussante liquido e la trecciola dissaldante. Ci appoggio sopra la punta del saldatore a 280C e cammino nelle parti che necessitano di essere pulite.

    In seguito alcol isopropilico e saldo i nuovi condensatori.

  2. #12
    Citazione Originariamente Scritto da unshe Visualizza Messaggio
    ciao Alberto,
    io ho ancora un paio di gamegear sistemati in tempi "remoti", 2012-2013. Ho sistemato anche molti gamegear ad altri giocatori e con alcuni di essi sono ancora in contatto. Non mi sembra di ricordare che qualcuno di questi siamo morto successivamente.
    Pi semplicemente alcuni, diciamo un 10%, non sono riuscito a riesumarli nel momento del cambio dei condensatori.

    Per sostituirli non tento nemmeno di dissaldarli, con una pinza da dentista muovo il guscio plastico e molto molto delicatamente fino a far cedere la colla che li fa aderire alla pcb.
    Continuando a dondolarli di rompono i piedini e con la giusta attenzione si riesce a non arrecare nessun danno alle piazzole.

    A questo punto con una punta cisellata da 1,2mm, quindi bella grossa, viaggio con una bella palla di stagno fresco sulle piazziole e molto facilmente se viene via la parte dei piedini saldati che si agglomera alla palla di stagno sulla punta.

    Trovo questo metodo, anche se magari non molto ortodosso, davvero efficace.

    Per rimuovere lo stagno dalle piazzole, e il liquido elettrolita dalla pcb, utilizzo flussante liquido e la trecciola dissaldante. Ci appoggio sopra la punta del saldatore a 280C e cammino nelle parti che necessitano di essere pulite.

    In seguito alcol isopropilico e saldo i nuovi condensatori.

    Ma pi o meno quello che faccio io...anche io solitamente "spacco" i condensatori...facendoli dondolare finch si staccano...quando intendevo "dissaldare" era riferito a togliere il residuo di piedino che rimane nella piazzola attaccato col vecchio stagno...piazzola che solitamente invasa dall'elettrolita incrostato e che io alle volte faccio davvero fatica a pulire.
    Solo che a me sono capitati Game Gear che avevano l'elettrolita sparso e incrostato non solo sulle piazzole, ma anche su parte della motherboard e quindi che si era riversato su componenti come diodi vari ecc. Non pensavo che a lungo andare potesse creare problema e la pulizia FORSE stata relativa.
    Spero la causa sia stata comunque questa...non capisco davvero perch, dopo essere stati molto tempo fermi, ora non vadano pi....e non ci sia verso di farli andare.
    Vediamo con gli altri che andr a riparare...
    Ultima modifica di alberto; 02-09-2016 alle 23:46

  3. #13
    L'avatar di unshe

    In RH da...
    Oct 2012
    Localit
    Messina/Torino
    Messaggi
    2,977
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    se hai difficolt a dissaldare i vecchi piedini dai pad cambia punta.
    Se la usi abbandona la punta conica in favore di una cisellata.

  4. #14
    Citazione Originariamente Scritto da unshe Visualizza Messaggio
    se hai difficolt a dissaldare i vecchi piedini dai pad cambia punta.
    Se la usi abbandona la punta conica in favore di una cisellata.
    Il problema ce l'ho non per via della punta che va benissimo, anzi direi che perfetta, quanto per l'elettrolita incancrenito che ha invaso la piazzola e si solidificato. Dovrei provare con l'alcool isopropilico...infatti flussante, antiossidante tipo deoxid o pulisci contatti puliscono a fatica. Il pi efficiente mi parso comunque il deoxid.
    Ci vado anche di spazzolino perch l'unico modo per togliere quella "cragna" a volte...
    Se la piazzola pulita si dissalda in un attimo...ripeto: non un problema di punta.

    Ma a fare il lavoro combino...non quello il problema!
    Ribadisco che un due anni fa i Game Gear in questione erano gi riparati e perfettamente funzionanti.
    Ci ho giocato a lungo.
    Si sono rovinati nuovamente stando fermi ed inutilizzati.
    Non mi sarei mai aspettato di riaccenderli e di trovarli entrambi non funzionanti e per di pi senza soluzione di ripristino (perch non ho capito quale possa essere il problema...)

  5. #15
    Hai ragione... Scusami per l'itromissione.

  6. #16
    L'avatar di unshe

    In RH da...
    Oct 2012
    Localit
    Messina/Torino
    Messaggi
    2,977
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da alberto Visualizza Messaggio
    Il problema ce l'ho non per via della punta che va benissimo, anzi direi che perfetta, quanto per l'elettrolita incancrenito che ha invaso la piazzola e si solidificato. Dovrei provare con l'alcool isopropilico...infatti flussante, antiossidante tipo deoxid o pulisci contatti puliscono a fatica. Il pi efficiente mi parso comunque il deoxid.
    Ci vado anche di spazzolino perch l'unico modo per togliere quella "cragna" a volte...
    Se la piazzola pulita si dissalda in un attimo...ripeto: non un problema di punta.

    Ma a fare il lavoro combino...non quello il problema!
    Ribadisco che un due anni fa i Game Gear in questione erano gi riparati e perfettamente funzionanti.
    Ci ho giocato a lungo.
    Si sono rovinati nuovamente stando fermi ed inutilizzati.
    Non mi sarei mai aspettato di riaccenderli e di trovarli entrambi non funzionanti e per di pi senza soluzione di ripristino (perch non ho capito quale possa essere il problema...)
    Spero di non risultare pedante, anche se sono certo di esserlo, quindi mi scuso in anticipo.

    L incrostazione crea un isolante termico tra la punta del saldatore e lo stagno sotto di esso.
    Una punta a migliore trasmittanza termica riesce a compensare l handicap dell isolamento della incrostazione.

    La punta conica forse quella con il peggiore trasferimento di calore in assoluto, il motivo della sua esistenza risiede nel fatto che a volte fisicamente impossibile raggiungere certi punti con le altre punte per via di ostacoli fisici, ad esempio componenti che ti intralciano l accesso.

    La tua sicuramente perfetta. Una perfetta punta conica, con le sue peculiarit e i suoi difetti.

    La punta per uso generico quella cisellata (ricorda un cacciavite a taglio). La si usa per tutto, anche per i componenti smd.
    Se avrai la pazienza di fare questo piccolo upgrade sono certo ne rimarrai molto soddisfatto, Riuscirai a saldare pi velocemente e a temperature pi basse, stressando meno componenti e pcb.

    Con una punta cisellata riuscirai anche a trasferire il calore sufficiente per far lavorare bene la trecciola dissaldate e vedrai che riuscirai a togliere con molte meno difficolta le incrostazioni e i residui elettrolitici. Semplicemente grazie al calore e al frizionamento della trecciola.

    Il flussante di per se non ha nessun effetto sul liquido elettrolitico ma aiuta la trecciola a succhiare lo stagno dai pad e farla scorrere bene sulla pcb.

    Anche l alcol isopropilico non ha nessuno effetto sul liquido elettrolitico perch non riesce a fare da solvente, ma lo userai per pulire i residui di flussante.

    Una migliore pulizia, in ultimo, riduce il rischio di futuri problemi causati dalle rimanenze di liquido elettrolitico.
    Ultima modifica di unshe; 03-09-2016 alle 20:27

  7. #17
    Guarda unshe...io le saldature le so fare...credimi...
    La mia stazione saldante un portento...
    Le saldature su entrambi i Game Gear erano perfette...quantunque avessi avuto problemi a togliere l'elettrolita: lucide...non a pallina...ma a cono rovesciato, diciamo....con lo stagno sparso su tutte le basette (che una volta pulite erano tutte belle lucide) e non confinato solo in un punto con magari attorno elettrolita rappreso....

    Ieri mi sono arrivati quei due GG da riparare....al il primo, un 2 asic chip con il solito elettrolita sulle basette dei condensatori e purtroppo anche sparso da qualche altra parte...dopo averlo pulito per bene e con attenzione....ho montato i condensatori smontati da uno dei due non funzionanti di inizio discussione, e la console ha ripreso vita perfettamente. Testimonianza che non erano i condensatori il problema.

    Domani proseguir con l'altro...che un 1 asic chip....

    Sar da vedere, se come immagino anche questa console riprender vita senza problemi...cosa succeder lasciandole ferme....perch anche le loro predecessore, appena sostituiti i condensatori, erano perfette....

  8. #18
    L'avatar di unshe

    In RH da...
    Oct 2012
    Localit
    Messina/Torino
    Messaggi
    2,977
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Il punto del mio sproloquiare era enfatizzare quanto fosse importante pulire bene e tirare via tutto l elettrolita. Tentando anche di rispondere a come intervenire senza bestemmiare.

    Appunto per sottilineare che sono convinto che il tuo problema, delle macchine che muoiono dopo un po di tempo dalla riparazione, sia dovuto al liquido elettrolitico che rimane sulla scheda.

    Ovviamente qualcuna pu morire anche per altre cause diciamo "naturali".

  9. #19
    Citazione Originariamente Scritto da unshe Visualizza Messaggio
    Il punto del mio sproloquiare era enfatizzare quanto fosse importante pulire bene e tirare via tutto l elettrolita. Tentando anche di rispondere a come intervenire senza bestemmiare.

    Appunto per sottilineare che sono convinto che il tuo problema, delle macchine che muoiono dopo un po di tempo dalla riparazione, sia dovuto al liquido elettrolitico che rimane sulla scheda.

    Ovviamente qualcuna pu morire anche per altre cause diciamo "naturali".
    Ok grazie, ma il problema non l'elettrolita che si ferma sulle basette di saldatura...in un modo o nell'altro quello lo tiri via.
    Il problema quello che si diffuso sugli altri componenti e sulla scheda in generale...

  10. #20
    L'avatar di unshe

    In RH da...
    Oct 2012
    Localit
    Messina/Torino
    Messaggi
    2,977
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    dissaldi il componente.... e vai di trecciala ovunque ti interessa pulire.... alcol isopropilico,... risaldi,..

    Vabbh l'ho gi scritto negli ultimi post

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-07-2016, 13:32
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-10-2015, 08:01
  3. Sega Game Gear guasto...
    Di Festuceto nel forum Hardware & dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-07-2014, 15:04
  4. Sega Game Gear necessita di aiuto!
    Di Festuceto nel forum Consol(iamoci)
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-07-2014, 23:57
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-03-2011, 14:45

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •