Giochi brutti per il Super Nintendo | Retrogaming Forum - Pagina 2
Registrati!

User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15
  1. #11
    Shaq-Fu era di sicuro bello ciofecoso...e ricordo pure che il proprietario di un negozio di giochi in cui alle volte andavo lo consigliava a TUTTI quelli che entravano, sia per acquisto che per affito XD

    Ora che ci penso, anche Super Dropzone mi causò una discreta flatulenza quando mi capitò di provarlo

  2. #12
    cè da dire che la softeca dell'snes brillava di perle come di pezzi di carbone..

  3. #13
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    21,023
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Poltigliator Visualizza Messaggio
    Shaq-Fu era di sicuro bello ciofecoso...e ricordo pure che il proprietario di un negozio di giochi in cui alle volte andavo lo consigliava a TUTTI quelli che entravano, sia per acquisto che per affito XD
    Lo vidi su Mega Drive... più che altro rimasi di stucco vedendo che un titolo del genere era firmato da Delphine!
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  4. #14
    Bè, io mi feci infinocchiare da WWF Superstar della Acclaim, da tutte le riviste osannate come un capolavoro... si di incompetenza!
    il gioco non aveva una modalità torneo,, o un finale si affrontava u match, e poi via finito il gioco; dovevi selezionare u altra squadra da battere, e via, all' infinito.
    I personaggi avevano tutti le stesse mosse e velocità/forzam non c'erano musiche, insomma una tragedia.
    Fu un brutale promemoria sl fatto che i giochi americani dello SNES erano al 90% robetta se non peggio, compravo solo giochi di marche nipponiche.
    Anche Erthworm Jim mi deluse assai : spacciato come capolavoro, era un platform piatto e poco profondo , facilotto e corto, che dalla sua aveva una bella grafica e un personaggio originale , ma null' altro .
    Non che fosse brutto, per carità , ma il classico tanto fumo e poco arrosto .
    Vabbè, poi c'era l'orribile Tome e Jerry ( mai preso) , a cui Game Power affibbiò mi pare un 19%, e che a detta di Apecar, scatenò la telefonata inviperita di un negoziante che evidentemente ne aveva comprate un popò di copie).
    Ri-ovviamente, Consolmania gli aveva dato un voto superiore a 80%
    Ultima modifica di Zeus; 19-11-2019 alle 22:21

  5. #15
    L'avatar di Solvalou

    In RH da...
    Nov 2019
    Località
    Meridione
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Qualcuno sopra ha citato Legend.
    Ecco, quello l'ho provato su emulatore e so bene che fa schifo, ma io per quanto sia estremamente monotono e davvero poco profondo mi diverto finché dura.
    Comunque, il caro Super Nintendo l'ho giocato in hardware a fine anni '90 circa, dove un mio cugino lo possedeva assieme ad una infinità di cartucce (suo padre era al periodo possessore di un negozio di elettronica...che culo) e per di più tutte di giochi riuscitissimi.
    La "cacca" l'ho conosciuta in emulazione, e ci sarebbe anche da dire che io per gioco "brutto" ho una concezione fin troppo personale e particolare: per me un gioco troppo difficile, dai controlli astrusi anche se decente per la massa, per me è brutto.
    I giochi devo farmi passare il tempo, svagarmi non la mente, non frustrarmi.

    (...ok, dico così, ma poi passo il tempo a massacrare Joypad con il per me storico Power Instinct 2 sul MAME)

    Come dico sempre ai vari "Hardcore-Gamers" che trovo in rete: "Do you need a challenge? Face life, the hardest game ever: you've got just a life and if you lose it, you'll be dead for real!"...

    Comunque, giochi brutti...Hong Kong '97 (ma è davvero mai esistito fisicamente?), tutti i giochi di Wrestling sulla piattaforma tranne Saturday Slam Masters della Capcom, ma soprattutto svariati beat'em up a scorrimento davvero noiosi e senza mordente: Captain Commando e Peacekeepers ad esempio a me fanno davvero defecare marcio, soprattutto il secondo che è privo di alcuna colonna sonora!

 

 

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •