I "precursori" - Ovvero i titoli che hanno audacemente tentato la "fuga in avanti" | Retrogaming Forum
Registrati!

User Tag List

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 41
  1. #1
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    I "precursori" - Ovvero i titoli che hanno audacemente tentato la "fuga in avanti"

    Una delle considerazioni a posteriori tipiche del retrogaming è costituita dalla rivalutazione di quei titoli che risultavano particolarmente innovatori o, per lo meno, tentavano e talvolta realizzavano una sorta di "fuga in avanti" verso il futuro. Nonostante gli esiti di questi audaci exploit fossero altalenanti e non di rado si risolvessero in flop per tempi non ancora maturi sul fronte hardware o in riferimento alla sensibilità del pubblico, è comunque interessante sottolineare l'ardimento dei relativi programmatori.


    The Eidolon (3D shoot 'em up - Lucasfilm Games - 1985 - http://www.atarimania.com/game-atari...lon-_1805.html ) - Davvero interessante questo sparatutto tridimensionale sviluppato nel 1985 per Apple II, MSX, Atari XL/XE, Commodore 64, Amstrad CPC e ZX Spectrum. Nonostante fosse tecnicamente "borderline" per i tempi e gli hardware domestici del periodo, si trattò comunque di un titolo di richiamo:




    Rescue on Fractalus! (3D shoot 'em up - Lucasfilm Games - 1985 - http://www.atarimania.com/game-atari...alus_4352.html ) - Altra notevole prova di Lucasfilm Games... onore al merito concepire un titolo con queste caratteristiche nel 1985 avendo come riferimento gli umili sistemi domestici ad 8 bit (Amstrad CPC, Apple II, Atari 5200, Atari 8-bit, Commodore 64, Commodore 128, TRS-80 CoCo, ZX Spectrum):




    Hunter (3D action-adventure - Activision - 1991 - Amiga / Atari ST - http://www.atarimania.com/game-atari...nter_9592.html ) - Interessante action-adventure in grafica poligonale flat shaded che si contraddistingue per un innovativo gameplay sandbox-style con un'ampia varietà di azioni possibili e un gran numero di mezzi utilizzabili. A grandi linee lo si potrebbe considerare un precursore a 16 bit dei GTA tridimensionali:






    International 3D Tennis (simulazione tennistica - Sensible Software - 1990 - http://www.lemonamiga.com/?game_id=1415 ) - Audace simulazione tennistica multiformato che si caratterizza per l'adozione della grafica poligonale e implementa la possibilità di variare il punto di vista. E' uno di quei casi in cui si può convenire sulla validità dell'idea, ma lascia comunque perplessi la realizzazione che, com'è inevitabile, risente molto dei severi limiti imposti dagli hardware coevi (Amiga, Atari ST, C64, Amstrad CPC, ZX Spectrum). In ogni modo, avendo posseduto la versione ST, sono convinto che Sensible Software non abbia ottenuto il massimo dagli hardware a 16 bit. ( http://www.atarimania.com/game-atari...nis_21335.html )


    Ovviamente gli esempi di "fughe in avanti" videoludiche sono necessariamente molti... in particolar modo se si considera quelle che non sono state coronate dal successo.

    Quali sono quelle che vi sono rimaste più impresse?
    Ultima modifica di AlextheLioNet; 15-10-2012 alle 22:33
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  2. #2
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Un'altra "fuga in avanti" fu senz'altro concretizzata da Koronis Rift (1985 - http://www.atarimania.com/game-atari...ift_s2837.html ), interessante strategy / trading / RPG-like game firmato Lucasfilm Games e realizzato nelle versioni Amstrad CPC, Commodore 64, MSX, ZX Spectrum e Atari 8-bit family:




    Idem come sopra per Mercenary: Escape from Targ (1985 - prima versione Atari 8-bit home computer family - http://www.lemon64.com/?mainurl=http...hp%3FID%3D1645 ), un'arcade-adventure 3D in grafica poligonale wire frame sviluppata da Novagen Software per Atari 400/800/XL/XE, Commodore 64, ZX Spectrum, Amstrad CPC, Atari ST, Amiga, Commodore 16/116/Plus/4:

    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  3. #3
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Dungeon Master (1986 - Software Heaven / FTL - Atari ST - http://www.atarimania.com/game-atari...ter_21942.html ): interessante adventure-RPG "3D" considerato il padre dei giochi di ruolo "dungeon crawler" in tempo reale. Si tratta, dunque, di una vera e propria pietra miliare e di uno dei titoli più apprezzati della ludoteca Atari ST... e non solo, visto che, in seguito al successo della versione ST, fu oggetto di una serie di porting realizzati per Amiga, Apple IIGS, MS-DOS, Super Nintendo e FM Towns:

    Ultima modifica di AlextheLioNet; 13-01-2014 alle 00:33
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  4. #4
    Vale anche Dragon's Lair che ha creato i quick time event e primi lettori a disco?
    Il fantastico avatar viene da http://twisted-wind.deviantart.com/ . Grazie Maria

  5. #5
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Zenox Visualizza Messaggio
    Vale anche Dragon's Lair che ha creato i quick time event e primi lettori a disco?

    Direi proprio di sì...

    Per quanto riguarda i QTE, in un certo senso sono una modernizzazione dell'approccio à la Dragon's Lair, e risalgono a Shenmue...
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  6. #6
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Nebulus (1987 - Triffix Entertainment Inc. / Hewson Consultants - Commodore 64, Amiga, Atari ST, ZX Spectrum, Amstrad CPC, C64, Game Boy, Nintendo Entertainment System, Atari 7800, Acorn Archimedes, Wii Virtual Console): un notevole platform / ladder climbing decisamente impressionante per l'anno di realizzazione (1987) e gli hardware di riferimento (in particolar modo per gli 8-bit home computer). L'idea di collocare un personaggio sui piani di una torre e farla ruotare su se stessa per seguirne il movimento era particolarmente audace...



    Ultima modifica di AlextheLioNet; 13-01-2014 alle 00:33
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  7. #7
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Powerdrome (Electronic Arts - Atari ST - 1988 / Amiga - 1989) - Racing game futuristico firmato da Michael Powell in cui si pilota dei veicoli a reazione lungo 6 circuiti (7 su Amiga) delineati in grafica poligonale flat shaded. Vi ricorda nulla? Esatto! Wipeout! Peccato che Powerdrome sia datato 1988/89 e che la CPU che "macina" il tutto sia un umile Motorola 68000. Il dato curioso è che si tratta di una "simulazione"... una sorta di "complesso" F1 futuristico con tutte le difficoltà che ne derivano sul fronte del sistema di controllo (consigliato il mouse). L'autore di Powerdrome, poi, era stato così lungimirante da prevedere persino il 2-player mode via datalink... in pratica si potevano collegare due ST o due Amiga tramite modem o serial port.

    http://www.atarimania.com/game-atari...ome_10283.html

    http://www.atarilegend.com/games/gam...p?game_id=2441

    http://www.lemonamiga.com/?game_id=860

    Ultima modifica di AlextheLioNet; 09-05-2012 alle 09:38
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  8. #8
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Alternate Reality - The City (1985 - Paradise Programming / Datasoft - Atari 8-bit family ---> in seguito Commodore 64, Apple II, Mac OS, Atari ST, Amiga, MS-DOS, iOS): ambizioso RPG con interessanti fasi di esplorazione in prima persona e significative soluzioni grafiche. The City è il primo titolo di una serie che avrebbe dovuto contare 6 episodi... peccato che l'autore (Philip Price) riuscì a competare solo il 2° (The Dungeon - 1987 - Atari 8-bit family, Commodore 64 / Commodore 128, Apple II).


    http://www.ataritimes.com/article.php?showarticle=248

    http://www.atarimania.com/game-atari...-city_238.html


    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  9. #9
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ballblazer (1984-85-87 - Lucasfilm Games / Atari - sport-action 3D - Atari 8-bit family, Amstrad CPC, Apple II, Atari 8-bit, Atari 5200, Atari 7800, Commodore 64, MSX, NES, ZX Spectrum): interessante "titolo sportivo futuristico" in "3D" impreziosito da un innovativo split screen abbinato ad un apprezzabile 2-player mode. Curioso il tema musicale "computer generated" dal titolo "Song of the Grid":

    http://www.atarimania.com/game-atari...azer_5975.html



    Ultima modifica di AlextheLioNet; 15-10-2012 alle 22:35
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  10. #10
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    20,958
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Karateka (Brøderbund -Jordan Mechner- action - Apple II - 1984 ---> in seguito convertito per Amstrad CPC, Atari 8-bit, Atari 7800, Atari ST, Commodore 64, PC MS-DOS, Famicom, ZX Spectrum e Nintendo Game Boy): apprezzato esordio del futuro autore di Prince of Persia, Karateka spiccava per il "realismo" delle animazioni e per l'intrigante taglio "cinematografico", garantito da una sequenza introdutiva movie-like e dalle incisive "scene d'intermezzo". Il video che segue è relativo alla prima versione (Apple II - http://jordanmechner.com/karateka/ ):

    Ultima modifica di AlextheLioNet; 12-05-2012 alle 10:39
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

 

 

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •