Articolo: Facebook: "Ci stiamo sempre più rivolgendo verso il mercato dei giocatori h | Retrogaming Forum
Registrati!

User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    21,021
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Articolo: Facebook: "Ci stiamo sempre più rivolgendo verso il mercato dei giocatori h

    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  2. #2
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    21,021
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Forse i Facebook games e, più in generale, i browser games iniziano realmente a differenziarsi e a puntare ad un pubblico più vasto che, almeno in teoria, potrebbe incluidere anche parte dei "core gamers". Vedremo...

  3. #3
    L'avatar di Super Fabio Bros

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Roma, Italy
    Messaggi
    1,666
    Inserzioni Blog
    36
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    In fondo è solo un semplice espandersi degli orizzonti per entrambi i mercati. Quello tradizionale guarda con interesse i facebook games e le loro dinamiche, mentre il mercato dei browser games fa lo stesso con i giochi classici ed il suo pubblico. Due facce della stessa medaglia che non possono che osservarsi reciprocamente... Del resto se si guarda alla sola Zynga, che è la casa simbolo del settore, dalle meccaniche di Farmville a quelle di Cityville o il più recente Castleville c'è sempre stata una evoluzione graduale e una maggior cura del prodotto per poter attirare anche il pubblico abituato all'ottima fattura dei classici titoli retail. Un ottimo esempio è dato dal meno noto Indiana Jones - Adventure World, che addirittura sfrutta un franchise cinematografico e propone un gameplay decisamente elaborato, con buon comparto audiovisivo, elevandosi molto al di sopra degli standard dei browser games tradizionali.

  4. #4
    L'avatar di striderhiryu

    In RH da...
    Jun 2010
    Località
    Litte River City (Utinium)
    Messaggi
    2,777
    Inserzioni Blog
    111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    per carità, Facebook! Non è che ci siano limiti tecnici per realizzare giochi di spessore anche sul social network più utilizzato al mondo, il problema è che si rischia di giocare a videogiochi che ti chiedono l'obolo per continuare a giocare ogni 5 minuti, a seconda del gioco o della bravura del giocatore! Qualcuno dirà che in fondo non è nulla di nuovo, già accadeva in sala giochi molto tempo fa, e nessuno se ne lamentava...eppure vi sfido a farlo adesso, dopo più di 10 anni che siamo abituati diversamente!

  5. #5
    Mario ha schiacciato un goomba condividi con settordici amici! Mario è atterrato dopo aver schiacciato un goomba condividi con il resto dei diciotterrimi amici, sei morto fai vedere quanto sei noob al resto del mondo... perfavore...

  6. #6
    L'avatar di Phoenix

    In RH da...
    Jun 2010
    Località
    palermo
    Messaggi
    923
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    se c'è una cosa che facebook ci ha insegnato è che in giro c'è molta gente stupida,cioè già si sapeva ma credo che il social network abbia contribuito ad accrescere la scemenza di molte persone...quali clienti migliori da imbrogliare?

  7. #7
    Amministratore L'avatar di AlextheLioNet

    In RH da...
    Jan 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    21,021
    Inserzioni Blog
    71
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Super Fabio Bros Visualizza Messaggio
    In fondo è solo un semplice espandersi degli orizzonti per entrambi i mercati. Quello tradizionale guarda con interesse i facebook games e le loro dinamiche, mentre il mercato dei browser games fa lo stesso con i giochi classici ed il suo pubblico. Due facce della stessa medaglia che non possono che osservarsi reciprocamente... Del resto se si guarda alla sola Zynga, che è la casa simbolo del settore, dalle meccaniche di Farmville a quelle di Cityville o il più recente Castleville c'è sempre stata una evoluzione graduale e una maggior cura del prodotto per poter attirare anche il pubblico abituato all'ottima fattura dei classici titoli retail. Un ottimo esempio è dato dal meno noto Indiana Jones - Adventure World, che addirittura sfrutta un franchise cinematografico e propone un gameplay decisamente elaborato, con buon comparto audiovisivo, elevandosi molto al di sopra degli standard dei browser games tradizionali.
    Quoto! Io cerco sembre di non avere alcun tipo di pregiudiziale... in particolar modo quando l'oggetto dell'eventuale preconcetto è un "contenitore" come Facebook. In effetti in un social network, almeno in via strettamente teorica, è possibile inserire un po' di tutto... anche sul fronte videoludico. Se in futuro i contenuti videogiochistici di Facebbok si andranno effettivamente differenziando, sarà senz'altro una svolta positiva. Fra l'altro non è nemmeno detto che la formula free-to-play sia negativa... come spesso capita, molto dipende da come viene applicata.
    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Arthas90 Visualizza Messaggio
    Mario ha schiacciato un goomba condividi con settordici amici! Mario è atterrato dopo aver schiacciato un goomba condividi con il resto dei diciotterrimi amici, sei morto fai vedere quanto sei noob al resto del mondo... perfavore...
    Citazione Originariamente Scritto da Phoenix Visualizza Messaggio
    se c'è una cosa che facebook ci ha insegnato è che in giro c'è molta gente stupida,cioè già si sapeva ma credo che il social network abbia contribuito ad accrescere la scemenza di molte persone...quali clienti migliori da imbrogliare?
    Io invece quoto i due signori qui sopra.

    Facebook games? Al rogo!
    "QUANDO UN UOMO COL CROCIFISSO INCONTRA UN UOMO CON LA PISTOLA, L'UOMO COL CROCIFISSO E' UN UOMO MORTO!"

    Dal Vangelo secondo Don Zauker

  9. #9
    Eh già perchè tipicamente i giocatori hardcore sono quelli per cui non importa la bravura e l'impegno per completare un gioco ma piuttosto il numero di amici che lo giocano e a cui son disposti a rompersi le scatole per farsi annaffiare i cavolfiori virtuali... ma perpiacere...

  10. #10
    MBry0
    Visitatore
    Oh ragazzi, non è mica semplice piantare zucchine mentre si innaffiano i cavolfiori! [mi piace] [ma anche no]

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-06-2012, 01:12
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-06-2012, 20:03
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-10-2011, 16:12
  4. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 05-10-2011, 21:46
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-04-2011, 17:46

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •