Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

Xbox One: Microsoft si rimangia tutto e rinuncia a tutte le restrizioni preannunciate

Xbox One: Microsoft si rimangia tutto e rinuncia a tutte le restrizioni preannunciate

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • XBox One: Microsoft si rimangia tutto e rinuncia a tutte le restrizioni preannunciate

    XBox OneLa pioggia di critiche nei confronti delle politiche eccessivamente restrittive prospettate da Microsoft in riferimento alla sua XBox One e il diffuso malcontento espresso in merito dalla comunità videoludica hanno indotto la Casa di Redmond ad un clamoroso dietrofront.

    Di seguito il comunicato ufficiale, pubblicato sul sito della casa americana (LINK), annuncio che ne certifica il radicale cambiamento di rotta:

    "Da quando abbiamo svelato i nostri piani per XBox One, il mio team e io abbiamo letto i vostri commenti e ascoltato i vostri feedback. Approfitto dell'occasione di oggi per ringraziarvi dell'assistenza, sulla cui base ridisegneremo il futuro di XBox One."

    "Ci avete fatto capire quanto amate la flessibilità che avete oggi con i giochi su disco. La capacità di prestare, condividere e rivendere questi giochi a vostra discrezione è incredibilmente importante per voi. Così come è importante la libertà di giocare offline, per tutto il tempo che volete, ovunque nel mondo. Dunque oggi annuncio i seguenti cambiamenti per XBox One e per il modo in cui potrete giocare, condividere, prestare e rivendere i vostri giochi, esattamente come fate oggi con XBox 360. Ecco cosa significa: non sarà richiesta una connessione a internet per giocare offline i giochi di Xbox One. Dopo una prima autenticazione online, durante il setup iniziale della console, potrete giocare con tutti i giochi su disco senza dovervi connettere di nuovo alla rete. Non ci sarà un obbligo di autenticazione ogni ventiquattro ore e potrete portare la vostra XBox One ovunque vogliate e giocare con i vostri giochi, come su XBox 360. La permuta, il prestito, la rivendita, il dono e il noleggio dei giochi su disco funzionerà esattamente come oggi. Non ci saranno limitazioni nell'uso e nella condivisione dei giochi, tutto sarà com'è oggi su XBox 360
    ." (Don Mattrick - president of Microsoft's Interactive Entertainment Business)

    LINK

    • Psycrow
      #1
      Psycrow ha commentato
      Modifica di un commento
      Avranno davvero "ascoltato il feedback" degli utenti... oppure si saranno semplicemente limitati a dare un'occhiata ai preordini che, almeno fino a qualche giorno fa, vedevano la PS4 in vantaggio? Comunque sia, più che di dietrofront, parlerei di rovinosa (e frettolosa) ritirata

    • Phoenix
      #2
      Phoenix ha commentato
      Modifica di un commento
      alla fine era una scelta scontata,hanno fatto bene a farla prima di metterla sul mercato

    • JoustSonic82
      #3
      JoustSonic82 ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Phoenix
      alla fine era una scelta scontata
      Mica tanto... è molto raro che una multinazionale ascolti le richieste della gente, e se lo fa è solo per tornaconto personale. In questo caso hanno capito che non sarebbero riusciti a vendere la nuova console nemmeno a mia zia, e allora hanno una repentina (e un pò ridicola, sopo le dichiarazioni tronfie dei giorni scorsi) marcia indietro.
      Diciamo grazie a Sony che anzichè fare un accordo delinquenziale con la concorrenza, che non avrebbe lasciato alternative al consumatore (o così o niente console) ha proposto un modello diverso (cioè una console aperta e libera come lo sono sempre state), secondo me anche spiazzando in questo modo Microsoft.
      Comunque un pò mi dispiace di questo dietrofront. Avrei proprio voluto vedere il risultato della loro arroganza e quante console sarebbero riusciti a vendere e inoltre avrei anche voluto vedere come effettivamente si sarebbero trovati (cioè male) quelli che hanno appoggiato queste politiche dicendo che l'online e il cloud sono il futuro, anzi, secondo loro il presente (e con la copertura internet che mediamente ci ritroviamo sembra una presa per i fondelli )
      Ultima modifica di JoustSonic82; 21-06-2013, 12:38.

    • Sentenza
      #4
      Sentenza ha commentato
      Modifica di un commento
      La mia preoccupazione per il futuro è proprio un accordo tra le principali case e che diventi prassi per tutti fare quello che per ora non è riuscita a fare Microsoft. Spero veramente che non sia questa la direzione.

    • Bert
      #5
      Bert ha commentato
      Modifica di un commento
      non sarà richiesta una connessione a internet per giocare offline i giochi di Xbox One... Non ci sarà un obbligo di autenticazione ogni ventiquattro ore... La permuta, il prestito, la rivendita, il dono e il noleggio dei giochi su disco funzionerà esattamente come oggi...


    • Cthulhu
      #6
      Cthulhu ha commentato
      Modifica di un commento
      Visto che il popolo se vuole ha ancora in pugno il comando?
      E comunque come ha detto Joust, è anche grazie a Sony se hanno fatto un mega-passo indietro, perché se tutte le console di prossima generazione si fossero presentate con le stesse caratteristiche della XboxOne, probabilmente avrebbero mostrato il dito medio al popolo dicendo "O così o Pomì!"

    • WALID
      #7
      WALID ha commentato
      Modifica di un commento
      e se' l'avessero fatto apposta??

    • AlextheLioNet
      #8
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      Diciamo che per la "fissa" della "connessione perenne" si sono... "cacasottizzati H24"

      La dichiarazione va inscritta nel novero dell'"Ovvìaaa si scherzaaava, daaai!" & dintorni... anche se in sostanza siamo dalle parti del "ci abbiamo provato, ma..."
      Ultima modifica di AlextheLioNet; 21-06-2013, 18:28.

    • Glorfindel
      #9
      Glorfindel ha commentato
      Modifica di un commento
      In effetti Walid non ha tutti i torti: e se la cosa fosse stata organizzata per dimostrare che loro fanno i dietro front per venire incontro al pubblico?

      Dopotutto mancano ancora molti mesi prima dell'uscita ed i pre-order di questi giorni hanno davvero poco senso: c'è ancora molto tempo

    • AlextheLioNet
      #10
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Glorfindel
      In effetti Walid non ha tutti i torti: e se la cosa fosse stata organizzata per dimostrare che loro fanno i dietro front per venire incontro al pubblico?
      Non credo... per l'immagine di Microsoft sarebbe stato meglio adottare fin da subito l'attuale politica. Ora, secondo me, è facile leggere il tutto come un "ci abbiamo provato ma è andata male"... il che non è il massimo per la credibilità casa americana...

    • karka
      #11
      karka ha commentato
      Modifica di un commento
      Sia i Drm che la vendita di giochi online sono feature che si possono adottare via Software e non richiedono un hardware in particolare. Questo non leva il fatto che, la Microsoft non decida di attivare queste protezioni in un futuro, quando un discreto numero di console oramai è stato venduto.
      Magari quando i giochi in digital delivery supereranno quelli in scatolato. (Su pc sta succedendo, non vedo perchè non dovrebbe accadere anche per le console)
      In ogni caso è stata un'ottima mossa per aumentare l'Hype e il numero di prenotazioni della console che, allo stato attuale, sembra essere molto elevato.

    • JoustSonic82
      #12
      JoustSonic82 ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da karka
      In ogni caso è stata un'ottima mossa per aumentare l'Hype e il numero di prenotazioni della console che, allo stato attuale, sembra essere molto elevato.
      Eh si, perchè Tafazzi ha fatto scuola! Scherzi a parte, sicuramente venderà molto in America (anche perchè lì i servizi TV-internet su cui sembra puntare molto Microsoft hanno più senso vista la diffusione della banda larga). In Europa è da vedere, anche perchè nel nostro continente Sony ha sempre avuto un seguito notevolissimo.
      Ultima modifica di JoustSonic82; 21-06-2013, 21:10.

    • Capriellllle
      #13
      Capriellllle ha commentato
      Modifica di un commento
      e x quanto riguarda la retrocompatibilità?...

    • AlextheLioNet
      #14
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da Capriellllle
      e x quanto riguarda la retrocompatibilità?...

      Credo proprio che sulla mancata retrocompatibilità non abbiano cambiato idea (a questo punto penso che sarebbe un po' troppo tardi...):

      http://www.pianetatech.it/games/cons...legamento.html

    • Capriellllle
      #15
      Capriellllle ha commentato
      Modifica di un commento
      Ho letto... è anche una cosa inutile collegare la 360 sulla One x poi rimandare il segnale alla tv, attacco direttamente la 360 alla tv...

    • Liqu1d82
      #16
      Liqu1d82 ha commentato
      Modifica di un commento
      Che ipocrisia... Mi auguro che questo tipo di 'videogiocare' abbia sempre meno successo.

      E che il fantasma dell'H24 gaming o come si chiami arrivi il più tardi possibile, vista anche la condizione della connessione, che non è comunque ai livelli di altri Paesi. Il 'vero' videogioco, per me, rimarrà sempre e solamente quello da vivere rigorosamente in 'singolo', lontano da contaminazioni, banners, mega dashboards che non fanno altro che bombardarci di informazioni e pubblicità, messaggistica, etc.
      Ultima modifica di Liqu1d82; 23-06-2013, 02:53.

    • Super Fabio Bros
      #17
      Super Fabio Bros ha commentato
      Modifica di un commento
      Un accordo con Sony sarebbe stata la morte del gaming libero, Sony invece ci ha salvati dalla dittatura.

    • For_Great_Justice
      #18
      For_Great_Justice ha commentato
      Modifica di un commento
      Beh avevano presentato una console che permetteva di fare di tutto... tranne giocare TRANQUILLAMENTE a un gioco, dire che un drastico cambio di rotta era abbastanza inevitabile se volevano sperare di venderla quella cosa...
      Ora si speri che il lampo di buonsenso illumini anche certi publisher e smettano pure loro di parlare di condici di attivazione per bloccare l'usato

    • Gideon Graves
      #19
      Gideon Graves ha commentato
      Modifica di un commento
      Comunque con questo frettoloso cambio di rotta non fanno ancora di piu che perdere la faccia.
      Da proprio l'idea di dire "Eh vabbè, ci abbiamo provato, è andata male, amici come prima"

    • Nembulus
      #20
      Nembulus ha commentato
      Modifica di un commento
      Una cosa è però poco chiara... Gli sviluppatori di Titanfall hanno detto che sarà necessario il cloud per incrementare l'IA dei nemici, mi sembra d'aver letto: quindi, senza connessione il gioco sarà giocabile, o sarà un gioco cloud-only?
      Questa cosa la devono specificare, altrimenti?

      Dopo i giochi con su scritto "Wii Motion Plus required",
      "Playstation Move required" o
      "Kinect required" o simili, toccherà pure
      agli avvisi dell'obbligatorietà del cloud?
      Pessimo, comunque la eviterò accuratamente.
      Sarà una console più che buona, per carità, ma è sempre più chiaro come manchi una visione generale del progetto XOne: è questo che mi sembra sia mancato: una visione d'insieme. La Sony, che ha fatto una buona figura (con applausi e grida di giubilo come non sentivo da tempo) ha detto che non hanno badato alla politica sull'usato o al prezzo sulla base di quanto avrebbe fatto la Microsoft, giacché queste sono cose che si decidono con mesi d'anticipo, non in poche ore tra una conferenza e l'altra.
      E la credibilità della One vacilla (comunque ci siamo quasi: senza Kinect, con 100 euro in meno e con un po' di potenza in più saremmo alla console unica!).
    L'invio di commenti è disabilitato per i non registrati.

ULTIMI ARTICOLI

Comprimi

  • Harley-Davidson & L.A. Riders
    Prima che arrivassero i vari racing arcade alla Crazy Taxi e Eighteen (18) Wheeler: American Pro Trucker, il team AM1 di Sega sviluppò Harley-Davidson & L.A. Riders, per celebrare i 95 anni (1903-1998) della storica società motociclistica, quello...
    10-08-2021, 16:54
  • International Soccer
    Ma noi lo chiamavamo Calcio Replay ( hack di un certo Roberto Negro che aveva varie aggiunte tra le quali e soprattutto di visualizzare il replay delle azioni; roba dell'altro mondo), granitico titolo che rimanda a metà anni 80 a casa di mio cugino...
    16-04-2021, 21:05
  • Super Mario World
    Dopo aver salvato Mushroom Kingdom dal malvagio Bowser in Super Mario 3, Mario e Luigi decidono che non ci stava male una bella vacanza insieme alla principessa Peach e decidono che Dinosaur Land e le sue magiche spiagge sarebbe stato il posto più che...
    10-04-2021, 18:34
  • Wonder Boy: Asha in Monster World
    La serie WonderBoy/Monster World ha da sempre uno spazio nel cuoricino di ogni retrogiocatore che si rispetti. Lo sa bene chi dal retrogaming ci vuole tirare su pure un po’ di grana. E così, che nel 2017, Lizarcube ti tira fuori il remake in grafica...
    15-06-2021, 22:35
  • Within the Blade
    I ninja e i videogiochi hanno generato una serie di mitici titoli entrati di diritto nella cultura pop del gamer degli anni 80/90: chi non conosce Shinobi di SEGA, per non parlare del bellissimo The Last Ninja di System 3 o del sottovalutato Tenchu,...
    30-07-2021, 17:47
  • Cotton Reboot!
    La serie Cotton è uno di quei videogiochi che quando leggevo Mega Console mi incuriosiva non poco. Non tanto per il genere, lo shoot’em up che poca presa faceva sul sottoscritto, ma dallo stile marcatamente giapponese della componente audiovideo...
    09-08-2021, 18:34
  • Dariusburst: Another Chronicle EX+
    Darius ha deliziato i fan di shoot 'em up per decenni e la sua più recente incarnazione arcade è disponibile anche per le console.
    Non mi considero un grande fan degli shot’em up ma da quando ho scoperto questa saga e da quanto mi sono divertito...
    13-08-2021, 15:34

ULTIMI COMMENTI

Comprimi

Sto operando...
X