Benvenuto!

RH il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

Lunistice

Lunistice

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Lunistice

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.à  Nome:   Lunistice.jpgà Visite: 0à Dimensione: 65.6 KBà ID: 286342Il mondo indie, vuoi per questioni di budget, vuoi per scelte di design o vuoi per pura vena nostalgica, ha abbracciato lo stile grafico retr e la pixel art, il 2d e i bitmap hanno di nuovo un loro posto nel mondo dei videogiochi.

    Si vede, per, che la vena artistica di bidimensionale stile sta esaurendo la sua potenza. Allora che si fa? Semplice vado ad abbracciare il poligono acerbo e pixelloso della 32/64 era. Nel caso di Lunistice i ragazzi di A Grumpy Fox avranno pensato forse di pi all’era Saturn. Ma Lunistice colpisce, fortissimo, perch alla luce del prezzo davvero irrisorio (su PC e Switch, parliamo di 5 euro), un giocatore pensa di trovarsi di fronte all’indie scrauso, ed all’inizio sembra anche cos perch si viene subito buttati nella mischia: la storia non esiste, ma esplorando ci si ritrova a giocare a un bellissimo platform action fatto di nemici improbabili (qui spiccatamente ispirati all'iconografia giapponese), salti, cadute, bestemmie, segreti e cose da raccogliere. Immaginate che Lunistice prende e porta a 32bit lo stile dei primi Sonic Adventure; quindi, si parte da un punto A, raggiungi un punto B e nel frattempo fai salti, capriole, giri della morte, raccogli oggetti mentre una musica spiccatamente old e pimpante ti accompagna nella (non) avventura.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.à  Nome:   07.pngà Visite: 0à Dimensione: 80.6 KBà ID: 286343Clicca sull'immagine per ingrandirla.à  Nome:   01.pngà Visite: 0à Dimensione: 65.3 KBà ID: 286344Clicca sull'immagine per ingrandirla.à  Nome:   03.pngà Visite: 0à Dimensione: 83.2 KBà ID: 286345

    E l’occhio anziano del videogiocatore nostalgico si riempie di low poly con pixel grossi come una casa. Ma non ce ne importa, il feeling lo stesso di un 199x qualsiasi, compresa la telecamera che inquadra la zia che fa la maglia, mentre il giocatore, con la piccola tanuki Hano, intento a fare quel salto millimetrico nel livello musicale, dove le piattaforme si alternato, comparendo e scomparendo, a ritmo di musica. Si, perch non c’ solo il compitino in Lunistice. Ci sono idee, c’ perizia programmatoria, level design sopraffino e la voglia di stupire. Vero, veramente un titolo di nicchia, difficile certe volte, al limite del nervoso, ma non ci sono vite, si pu provare quanto si vuole. Alla fine, la filosofia di Lunistice fare punteggio, la sfida morire il meno possibile e collezionare gli oggetti, scovare quanti pi segreti e percorsi alternativi. Il suo limite proprio che chi si pu appassionare solo chi effettivamente affascinato dallo stile grafico, delle meccaniche di platform di una volta e… sei tu, ti vedo, quello che ogni tanto accende la propria Playstation/Saturn e si ricorda dei bei tempi andati.



    COMMENTO FINALE


    "Lunistice al primo colpo sembra una demo, una dimostrazione di abilit programmatoria by A Grumpy Fox, cos senza un briciolo di storia o qualsivoglia fronzolo. Start, pronti e via. Si viene buttati in un mondo platform che ricorda Sonic Adventure nel gameplay e le musiche, Croc nello stile grafico, fatto di tante sfaccettature, trovate originali e mondi vari e pieno di segreti. Non ha difetti proprio perch quelli che ha sono distintivi del suo stile. Se siete su questo sito perch amate l’old, allora 5 euro sono un prezzo pi che onesto per un piccolo viaggio nel tempo."


      L'invio di commenti disabilitato per i non registrati.

    ULTIMI ARTICOLI

    Comprimi

    • Lunistice
      Il mondo indie, vuoi per questioni di budget, vuoi per scelte di design o vuoi per pura vena nostalgica, ha abbracciato lo stile grafico retr e la pixel art, il 2d e i bitmap hanno di nuovo un loro posto nel mondo dei videogiochi.

      Si vede,...
      07-12-2022, 14:39
    • Indiana Jones and the Fate of Atlantis
      “L'archeologia si dedica alla ricerca dei fatti. Non della verit.”
      Correva l'anno 1981 quando un nuovo eroe iniziava a calcare i cinema di tutto il mondo: l'archeologo avventuriero pi famoso del pianeta, il professore Henry Jones, Jr., meglio...
      10-07-2022, 18:26
    widgetinstance 209 (ULTIMI COMMENTI) skipped due to lack of content & hide_module_if_empty option.
    Sto operando...
    X