Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

Il Sdoppiaggio III

Il Sdoppiaggio III

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Il Sdoppiaggio III

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   lo sdoppiaggio.jpg 
Visite: 4 
Dimensione: 20.8 KB 
ID: 258211Italia, terra di santi, poeti e navigatori… e doppiaggi dei videogiochi assurdi. Arriva “il Sdoppiaggio III” con un nuovo trittico di video in cui ci si drizzeranno le orecchie ma almeno una risata non mancherà. Se avete dei doppiaggi da segnalarmi, non postateli nei commenti, ma segnalatemeli a s_prete@msn.com.




    Drakan: The Ancients’ Gates


    Nel 2002, Sony pubblicò Drakan, avventura fantasy fatta di belle donzelle e draghi. Un buon gioco. Il doppiaggio in questo caso non è proprio malaccio eppure andate al minuto 2:20 del filmato sottostante e alzate il volume…

    Ma come?? Il drago prima inizia a parlare come un attore di teatro consumato, con una bella voce limpida e pacata e dopo (e per tutto il resto dell’avventura) ha la voce rauca come Califano? Il doppiatore principale stava in bagno e hanno preso una persona a caso per la prima frase? Hanno dimenticato di mettere l’effetto della distorsione della voce? Misteri!


    Haven: Call of the King


    Ci sono alcuni giochi che nonostante una qualità media non eccelsa sanno comunque divertire. Vuoi per un gameplay ricco, vuoi per una generale simpatia, riescono a conquistare più di un utente. Heaven è uno di questi. Eppure, quando mio fratello inserì il dvd nella PS2 non potemmo fare a meno di rimanere esterefatti per l’assurdo doppiaggio… anche qui alzate il volume e drizzate le orecchie.

    Allora, io capisco che Traveller’s Tales non sia una grande software house, che debba risparmiare sui costi, ma non sarebbe stato meglio fare dei sottotitoli che far doppiare il gioco da un gruppo di stranieri che a malapena parlano in italiano? Cioè sembra di vedere un film con Stanlio e Ollio!!


    F.E.A.R.


    Ultimo, ma non ultimo, vi lascio a questa bella esamina di F.E.A.R. , l’horror/FPS di Monolith che nel passaggio al doppiaggio in italiano è diventato un videogioco comico.

    • AlextheLioNet
      #1
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      "Bellissimo" Haven... mi danno l'idea di doppiatori tedeschi che improvvisano in italiano ... per quanto riguarda F.E.A.R., direi che hanno fatto del loro "meglio" per rovinare l'atmosfera...
      Ultima modifica di AlextheLioNet; 10-02-2012, 23:06.

    • Super Fabio Bros
      #2
      Super Fabio Bros ha commentato
      Modifica di un commento
      Il "nooo!" di F.E.A.R. sembra detto da Puffetta. A suo modo terrorizzante... :-P

    • musehead
      #3
      musehead ha commentato
      Modifica di un commento
      Spettacolare Haven! Io devo trovare un gioco di Army Men con gli stessi doppiatori... mi pare fosse il Malfunction.

    • striderhiryu
      #4
      striderhiryu ha commentato
      Modifica di un commento
      Ora ho capito perchè FEAR non mi ha spaventato nemmeno un pò! E dire che leggevo commenti entusiastici in inglese, e mi dicevo: "che dementi, si spaventano per un paio di apparizioni a sorpresa e le luci soffuse"! Ed invece FEAR in italiano non faceva granchè paura a causa di un doppiaggio subnormale! Ma dai...Ecco perchè di solito i giochi li metto sempre in lingua originale, al massimo con i sottotitoli!

    • Robbey
      #5
      Robbey ha commentato
      Modifica di un commento
      cacchio, che doppiggio penoso quello italiano di fear, non credevo che quello di haven fosse orribile.
      FEAR se lo piglierò meglio che lo lascio in lingua inglese

    • Simo21
      #6
      Simo21 ha commentato
      Modifica di un commento
      Sempre bellissima questa rubrica! Svarione clamoroso in Drakan, doppiaggio ridicolo in heaven e terribilmente malfatto in F.E.A.R. Davvero meglio tenersi i giochi in inglese!

    • tofone1
      #7
      tofone1 ha commentato
      Modifica di un commento
      Bellissima rubrica! Vi merita dare un'occhiata al doppiaggio italiano di baldur's gate dark alliance! Alcuni personaggi secondari sono da oscar!

    • PukkaNaraku
      #8
      PukkaNaraku ha commentato
      Modifica di un commento
      Oh Godness...sapevo che i doppiaggi dei game facessero cagare in italiano (una volta sì e l'altra pure, tranne alcune eccezioni), ma quello di F.E.A.R. è terrorizzante!!! *_*

    • karka
      #9
      karka ha commentato
      Modifica di un commento
      E pensare molte volte ci lamentiamo del perchè un gioco non è stato completamente localizzato. Certo che se dovesse avere un doppiaggio simile a questi tre mostri, meglio leggere i sottotitoli in time new roman 6

    • maxtex74
      #10
      maxtex74 ha commentato
      Modifica di un commento
      Ho sempre odiato questi videogames che vogliono sembrare dei film iterattivi e poi vengono rovinati dai un pessimo doppiaggio , preferisco solo i sottotitoli tradotti e costi più bassi ,se si deve arrivare a questo.
      Drakan me lo ricordo l'obbrobrio.

    • JoustSonic82
      #11
      JoustSonic82 ha commentato
      Modifica di un commento
      Il cambiamento improvviso nel doppiaggio del drago di Drakan è di una comicità notevole. Haven parte già male con il doppiaggio dei due cattivi iniziali, abbastanza improbabile, e continua ancor peggio con quello del protagonista, ai limiti del surreale. Quanto a FEAR, invece, non c'è nemmeno il risvolto comico: è proprio un doppiaggio pessimo! (e dove sono andati a finire le distorsioni delle voci e gli effetti sonori? )

      Non c'è niente da fare: solo in pochi casi il doppiaggio italiano è al livello di quello originale (anche se ci sono e bisogna sottolinearlo: mi viene in mente Soul reaver, Grim Fandango, in cui secondo alcuni è addirittura di qualità superiore rispetto all'originale) e questo è paradossale visto che i doppiatori italiani dei film sono mediamente molto bravi, con alcune eccellenze assolute. Però è evidente che per un gioco, soprattutto se a basso budget, non è sempre possibile puntare a un Luca Ward, e allora a questo punto approvo la politica di alcune case, come la Rockstar, che impongono di non localizzare i loro giochi ma di lasciare il doppiaggio originale coi sottotitoli (anche se in L.A. Noire vedere le espressioni facciali e contemporaneamente leggere i sottotitoli non è l'operazione più comoda del mondo )
      Ultima modifica di JoustSonic82; 12-02-2012, 12:03.

    • AlextheLioNet
      #12
      AlextheLioNet ha commentato
      Modifica di un commento
      Originariamente inviato da JoustSonic82
      questo è paradossale visto che i doppiatori italiani dei film sono mediamente molto bravi, con alcune eccellenze assolute.
      Verissimo! I doppiatori italiani sono rinomati... peccato che la qualità si paghi e non tutti i publisher videoludici siano disposti ad investire molto in questo settore...

    • Big_Paul86
      #13
      Big_Paul86 ha commentato
      Modifica di un commento
      Haven vince aahah

    • Zic
      #14
      Zic ha commentato
      Modifica di un commento
      Un nome solo, SKYRIM, gioco da qualche tempo e il doppiaggio e' veramente bello.
      Sia sotto il profilo artistico che tecnico, anche i sottotitoli sono aderenti ai dialoghi.
      Pensate che anche tutte le canzoni dei bardi sono cantate in italiano !
      Unica svista clamorosa il menu' principale, si il primo quando si avvia il gioco ! C'e' scritto supporto tecHico.
      Voto 9.5 su 10.
    L'invio di commenti è disabilitato per i non registrati.

ULTIMI ARTICOLI

Comprimi

  • Fantasyland
    Una piccola introduzione
    Allora, chiariamo le cose subito. *si accende una sigaretta*
    Dunque, non vorrei essere cattivo considerando il gioco che sto per recensire, ma purtroppo non credo potrò evitarlo. Cercherò di trovare qualcosa di salvabile,...
    06-02-2021, 10:20
  • Biomechanical Toy
    Introduzione
    Spagna.
    Una terra non molto rinomata a livello videoludico, almeno in tempi recenti, ma culla in passato di tantissimi team di sviluppo che dettero alla luce molti titoli più o meno riusciti su diverse piattaforme, sia casalinghe...
    19-01-2021, 11:45
  • Harley-Davidson & L.A. Riders
    Prima che arrivassero i vari racing arcade alla Crazy Taxi e Eighteen (18) Wheeler: American Pro Trucker, il team AM1 di Sega sviluppò Harley-Davidson & L.A. Riders, per celebrare i 95 anni (1903-1998) della storica società motociclistica, quello...
    10-08-2021, 15:54
  • International Soccer
    Ma noi lo chiamavamo Calcio Replay ( hack di un certo Roberto Negro che aveva varie aggiunte tra le quali e soprattutto di visualizzare il replay delle azioni; roba dell'altro mondo), granitico titolo che rimanda a metà anni 80 a casa di mio cugino...
    16-04-2021, 20:05
  • Super Mario World
    Dopo aver salvato Mushroom Kingdom dal malvagio Bowser in Super Mario 3, Mario e Luigi decidono che non ci stava male una bella vacanza insieme alla principessa Peach e decidono che Dinosaur Land e le sue magiche spiagge sarebbe stato il posto più che...
    10-04-2021, 17:34
  • Wonder Boy: Asha in Monster World
    La serie WonderBoy/Monster World ha da sempre uno spazio nel cuoricino di ogni retrogiocatore che si rispetti. Lo sa bene chi dal retrogaming ci vuole tirare su pure un po’ di grana. E così, che nel 2017, Lizarcube ti tira fuori il remake in grafica...
    15-06-2021, 21:35
  • Within the Blade
    I ninja e i videogiochi hanno generato una serie di mitici titoli entrati di diritto nella cultura pop del gamer degli anni 80/90: chi non conosce Shinobi di SEGA, per non parlare del bellissimo The Last Ninja di System 3 o del sottovalutato Tenchu,...
    30-07-2021, 16:47

ULTIMI COMMENTI

Comprimi

Sto operando...
X