Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Quando la chip music va oltre il videogioco o "va oltre" in tutti i sensi...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

    Il famoso tema di Draconus (Zeppelin Games, 1988 - Atari 8-bit, Commodore 64 e ZX Spectrum) in una nuova 16-bit chiptune cover che riproduce il brano originale usando il chip audio Yamaha YM2612 / OPN2, noto sintetizzatore FM montato -fra gli altri hardware- su Sega Mega Drive



    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

    Commenta


      Il Main Theme di Star Fox per Super Nintendo... eseguito con i chip sonori del Mega Drive (Yamaha YM2612 -FM- + Texas Instruments SN76489 -PSG- per-channel Oscilloscope View)



      Super Nintendo OST di Hajime Hirasawa
      Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
      __________________________________________________ _______________________________________

      "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

      Commenta


        Tra gli aspetti positivi di Vectorman (BlueSky Software, 1995- Mega Drive) figura senz'altro la particolarmente calzante colonna sonora techno di Jon Holland, OST qui servita in un nuovo suggestivo quanto "didattico" per-channel Oscilloscope View video

        Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
        __________________________________________________ _______________________________________

        "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

        Commenta


          YQN - 2149 - Music Disk - Atari ST - #YM2149 soundchip - Un po' di sana Atari ST YM2149F chiptune music in un godibile Music Disk datato 2020




          https://www.pouet.net/prod.php?which=89752

          Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
          __________________________________________________ _______________________________________

          "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

          Commenta


            Hydrocity Zone Act 2 - Obvious & Uhrwerk Remix Oscilloscope View - Un'interessante remix della nota chiptune che accompagnava il secondo Act della zona Hydrocity di Sonic the Hedgehog 3 (Sonic Team, 1994 - Mega Drive) nel solito suggestivo quanto "didattico" per-channel Oscilloscope View (chiptune originale di: Masayuki Nagao, Tatsuyuki Maeda, Sachio Ogawa e Masanori Hikichi)



            Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
            __________________________________________________ _______________________________________

            "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

            Commenta



              Combat Cars per Mega Drive: quando Accolade tentò il sorpasso a ritmo di dance "citazionistica" su Micro Machines...

              ... anticipando anche di due anni Micro Machines Military (1996)

              Operazione riuscita? Direi proprio di no, visto che si tratta a tutti gli effetti di un'occasione persa

              Non che Combat Cars mostri il fianco sul lato grafico o sonoro, nè tantomento soffra di una risposta inedeguata ai comandi.

              Secondo me i problemi sono essenzialmente due: una gestione delle collisioni alquanto balorda e un 2-player mode in "Interlace Mode 2".

              Perchè "balorda"? E' presto detto: l'esito dei contatti tra le auto dipende dalla differenza di velocità. Se un veicolo più veloce viene a contatto con un altro più lento, il primo prosegue e l'altro si ferma. Dimenticatevi il sistema di collisione coerentemente "giocattolesco" ma pratico ed efficace dei Micro Machines...

              "Interlace Mode 2"? E' una delle modalità interlacciate previste dal VDP (Video Display Processor) del Mega Drive. Analogamente al 2-players mode di Sonic 2, Combat Cars raddoppia la risoluzione verticale e dimezza il refresh rate nella modalità vs.

              Visivamente di grande impatto ma, come nella seconda avventura del porcospino blu, perfetto per generare in tempi brevi un gran mal di testa.

              Se non altro la soundtrack è pura e semplice dance... e di un certo livello bisogna dire

              (certo che l'autore John Carehag non si è fatto alcuno scrupolo nell'"ispirarsi" a brani e giri noti nell'ambito del genere -un modo edulcorato per dire che ha scopiazzato qua e là senza ritegno... vediamo se cogliete le varie "citazioni" filtrate dal chip Yamaha YM2612- )

              Quì l'intera Combat Cars OST "servita" nel suggestivo quanto "didattico" per-channel Oscilloscope View video (pubblicato ieri)



              Track list:

              0:00 Title Theme
              0:12 Main Menu
              0:48 Character Select
              1:11 Beach Track
              3:30 Snowtop Track
              4:45 Harbor Track
              9:11 Mountain Track
              12:08 Suburbia Track
              14:20 Downtown Track
              16:38 Shop
              17:33 High Score Entry
              18:36 High Score Table
              19:37 Game Complete
              25:36 Unknown (Sound Test 04)
              Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
              __________________________________________________ _______________________________________

              "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

              Commenta


                Darius II / Sagaia - Olga Breeze - Arcade BGM Mega Drive Remix di Maro Suzuki (XGM driver -N.B. questo driver permette di usufruire di ben 4 canali "virtuali" PCM con frequenza di campionamnto massima di 14 kHz tramite software mixing)



                Arcade BGM originale di Hisayoshi Ogura

                " This music is ♪OLGA BREEZE♪ DARIUS II(1989 TAITO).

                XGMdriver can play 4PCM(14kHz) at the same time.

                PCM channnel assign

                PCM1 drums, etc
                PCM2 piano, drums, etc
                PCM3 drums, percussion
                PCM4 opening voice, guitar

                ・input MML data, output XGM file.

                mml2vgm(developed by Mr.kumatan)

                ・player MDPlayer(developed by Mr.kumatan)
                "



                Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                __________________________________________________ _______________________________________

                "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                Commenta


                  Having a Period in 3D Space di Scavenger (Atari ST -chip audio PSG Yamaha YM2149F-) nella "didattica" per-channel Oscilloscope View




                  " Also called Wicked Polygon

                  Composer: Scavenger
                  [ Joris de Man ]

                  Platform: Atari ST

                  Source: Synergy Megademo, sndh.atari.org

                  Chip: Yamaha YM2149F

                  Filetype: SNDH

                  Recorded from: sc68
                  "



                  https://m.pouet.net/prod.php?which=752
                  Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                  __________________________________________________ _______________________________________

                  "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                  Commenta


                    Atari ST Yamaha YM2149F chiptune... su Amstrad CPC (chip audio: General Instrument AY-3-8910 -N.B.: lo Yamaha YM2149F è "strettamente 'imparentato'" con il GI AY-3-8910-) grazie a un procedura di conversione




















                    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                    __________________________________________________ _______________________________________

                    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                    Commenta



                      Chiptune megadrivana della serata... che in questo caso non ha bisogno di presentazioni

                      ... "servita" in una nuova, suggestiva quanto "didattica" per-channel Oscilloscope View (N.B.: i primi due canali in alto sono due square-only channel del chip secondario -Texas Instruments SN76489-del Mega Drive, il Texas Instruments SN76489 "ereditato" dal Master System)

                      Titolo: Thunder Force IV (Technosofy, 1992 - Mega Drive) - "Metal Squad"

                      Sound engine: T.S v1.31 (Technosoft)
                      Autori: Toshiharu Yamanishi e Takeshi Yoshida
                      Canali audio utilizzati: 8 (6 -Yamaha YM2612 FM chip principale- + 2 -Texas Instruments SN76489 secondario-)







                      Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                      __________________________________________________ _______________________________________

                      "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                      Commenta



                        Esperimenti e contaminazioni: moduli musicali Protracker Amiga eseguiti su Atari ST "STandard" (non-STE, vale a dire: STF e STFM con il solo chip audio PSG "modello base" Yamaha YM2149F) con il software ProTracker ST :-)

                        Quest'anno, in previsione del Firenze Vintage Bit, ho provato a sperimentare un po' sul mio Atari 1040 STFM sul fronte demo ( generalmente a partire dalle immagini disco e dalle demo in formato eseguibile PRG su pouët ) e su quello musicale.

                        Il effetti il fronte chiptune è piuttosto affascinante per tutte le tecniche più o meno avanzate con cui diversi autori hanno per certi versi "nobilitato" (entro certi limiti) un PSG chip con caratteristiche sostanzialmente analoghe ai General Instrument AY-3-8910 montati sugli Spectrum 128K / Plus, Amstrad CPC (non a caso di recente è stato implementato un converter che rende le Atari ST Yamaha YM2149F chiptune eseguibili proprio su Amstrad CPC), MSX, Vectrex e Intellivision.

                        Nonostante fossi al corrente del fatto che moduli musicali polifonici anche abbastanza complessi sono alla portata del chip Yamaha YM2149F, sia pur con un considerevole supporto da parte del Motorola 68000, CPU impegnata in questo caso nel software mixing, mi ha comunque sorpreso la possibilità da parte di un Atari STFM (N.B.: non-STE) di eseguire moduli musicali Protracker Amiga (MOD) tramite un software specifico, ProTracker ST.

                        Ovviamente i compromessi sono notevoli e non potrebbe essere altrimenti, dovendo fare i conti con il limiti del chip audio e non trattandosi in questo caso di ottimizzazione specifiche come ad esempio quelle firmate da Jochen Hippel (forse gli esempi più clamorosi in termini di pulizia sonora di moduli musicali multicanale sono quelli delle notevoli intro di Wings of Death e seguito): ovvia rinuncia alla stereofonia, notevolissimo aliasing e downsampling a 12 KHz (12288 Hz) a fronte di uno standard di 22 KHz su Amiga.

                        Interessante notare come in emulazione la resa sonora risulti abbastanza diversa e nel complesso peggiore da quella su hardware reale, con più frequenze alte e aliasing molto più marcato.

                        Chi intendesse ottenere su una riproduzione teoricamente fedele dei ProTracker MOD Amiga (ad esempio disponibili su UnExoticA -il brano eseguito in video è stato scaricato proprio da questa nota collection-) su un 16-bit Atari computer può utilizzare la versione per Atari STE dello stesso ProTracker, ProTracker STE. Grazie infatti al chip audio DMA aggiuntivo degli "ST Enhanced" l'esecuzione dei moduli musicali con 4 canali come appunto i ProTracker MOD non dovrebbe comportare rilevanti compromessi, visto che questo PCM chip è fondamentalmente un "mezzo Paula" (2 canali stereo) con però una frequenza di campionamento massima più elevata (50 KHz) dello stesso chip audio Amiga (poco meno di 30 Khz).

                        Una curiosità: per copiare dati su floppy disk leggibili su Atari ST direttamente con Explorer di Windows (provato su XP e su Windows 7 32-bit) risulta particolarmente comodo formattarli con riga di comando dopo aver coperto con un adesivo il foro destro: format a: /t:80 /n:9




                        Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                        __________________________________________________ _______________________________________

                        "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                        Commenta



                          Ultima soundtrack megadriviana del 2021: Socket / Time Dominator 1st ...

                          ... OST elegantemente servita in un suggestivo quanto "didattico" per-channel Oscilloscope View video (pubblicato ieri su YouTube) :-)

                          Tra i vari platform più o meno "in velocità" che hanno rimpolpato la line-up Mega Drive dopo il debutto di Sonic the Hedgehog figura Socket / Time Dominator 1st (VIC Tokai, 1993), titolo dove l'influenza dei primi due capitoli si fa sentire moltissimo

                          Per quanto appunto molto "derivativo", Socket ha dalla sua una realizzazione tecnica pressochè impeccabile sia sul piano grafico (degno di nota l'ampio utilizzo della parallasse multi-strato e l'accattivante tavolozza "psichedelico-acida") che sul fronte sonoro.

                          Interessante notare come i tre autori della soundtrack, Shigenori Masuko, Yoko Suzuki e Fumito Tamayama, siano gli stessi della notevolissima OST di Battle Mania Daiginjou (Battlemania 2). Idem come sopra il sound engine (GRC/later custom)

                          ( il basso slappato in FM synth è come il torroncino Condorelli... ... è sempre un piacere! )



                          00:00 - Title Screen
                          01:26 - Level Intro
                          01:31 - High Speed Area
                          03:27 - Emerald Forest
                          04:46 - Treasure Castle
                          06:13 - Olein Cavern
                          07:37 - Stone Age
                          08:50 - Antiquity
                          10:42 - Future
                          12:51 - Time Castle
                          14:47 - Boss Theme
                          16:14 - Level Complete
                          16:19 - Special Zone 1 (Lights)
                          17:46 - Special Zone 2 (Fence)
                          18:46 - Special Zone 3 (Castle)
                          20:25 - Special Zone 4 (Lava)
                          21:26 - Time Trial Menu
                          21:44 - Time Trial
                          23:18 - Invincibility
                          23:27 - Unknown Jingle
                          23:31 - Final Boss
                          24:56 - Ending Theme

                          Il longplay

                          Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                          __________________________________________________ _______________________________________

                          "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                          Commenta


                            Chiptune megadrivana del lunedì... che in questo caso non ha bisogno di presentazioni

                            ... "servita" in una nuova, suggestiva quanto "didattica" per-channel Oscilloscope View (N.B.: i primi due canali in alto sono due square-only channel del chip secondario -Texas Instruments SN76489-del Mega Drive, il PSG -Programmable Sound Generator- "ereditato" dal Master System)

                            Titolo: Thunder Force IV (Technosoft, 1992 - Mega Drive) - "Strike Out" (Stage 4 Boss)

                            Sound engine: T.S v1.31 (Technosoft)
                            Autori OST: Toshiharu Yamanishi e Takeshi Yoshida
                            Canali audio utilizzati: 8 (6 -Yamaha YM2612 FM chip principale- + 2 -Texas Instruments SN76489 secondario-)

                            Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
                            __________________________________________________ _______________________________________

                            "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X