Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Quando la chip music va oltre il videogioco o "va oltre" in tutti i sensi...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • AlextheLioNet
    ha risposto

    Contra: Hard Corps / Probotector (Konami, 1994 - Mega Drive) sfoggia una programmazione di gran classe: notevole rapidità d’azione e ritmo serratissimo, sofisticate animazioni modulari che, a tratti, lasciano letteralmente senza parole, quantità impressionanti di sprite su schermo con slowdowns / sprite flickering tutto sommato contenuti, generoso utilizzo di raffinati effetti raster (distorsioni con tanto di oscillazioni “tipo Modo 7” e flipping), apprezzabile parallasse multistrato che non manca di lanciare i fondali a “velocità Sonic”, ottima colonna sonora iper-adrenalinica e FX più che adeguati al caos della battaglia.

    Ebbene, eccovi servita la "kattivissima", "aspra", "caustica" e a tratti "abrasiva"ma anche incalzante, energetica e in generale più che calzantesoundtrack synth-rock & synth-metal di Hiroshi Kobayashi, Michiru Yamane, Akira Yamaoka, Hirofumi Taniguchi e Aki Hata in un suggestivo quanto "didattico" video per-channel Oscilloscope View pubblicato su YouTube giusto oggi (N.B: il sound engine utilizzato per questa apprezzabile OST è lo stesso già adottato da Konami per Castlevania: Bloodlines: il "Konami/Vampire Killer")



    00:00 - Konami Music
    00:03 - Locked & Loaded
    00:42 - Charshoe X
    02:14 - Contra Overdrive
    03:58 - Something Wonderful
    06:31 - Jurassic Dope
    09:39 - Alien's Den
    12:26 - AC Violence
    14:40 - Yoru no Nikusyokujyu
    17:19 - The Hard Corps
    20:23 - Zephyr
    23:26 - Gekokujoh Norakura
    26:48 - The Foggy Cave in the Darkness
    28:46 - Guillotine
    30:39 - Simon 1994RD
    32:13 - R.A.V.E.
    34:01 - JB303
    35:42 - A Spirit of Bushi
    39:04 - GTR Attack!
    42:22 - Moonlight Army
    47:29 - Format X
    51:21 - Last Springsteen
    54:48 - The Dawn
    58:25 - Contra The Blue Gale
    1:01:34 - The Hard Corps Blues
    1:05:27 - What a Painful World
    1:06:02 - Game Over
    1:06:06 - Stage Clear
    1:06:10 - All Stages Clear

    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Forse qualcuno ricorderà Overdrive 2 di Titan, impressionante demo per Mega Drive rilasciata nell'aprile del 2017
    Ebbene, questa è la soundtrack, firmata da Strobeflux, in una nuovissima (pubblicata ieri su YouTube) e molto più accurata (nonché ovviamente tanto sugestiva quanto "didattica") per-channel oscilloscope view

    10 canali in tutto (in realtà ne vengono usati 9, visto che il white noise channel dell'SN76489 è alternativo al 3° canale ad ond quadra di tale chip). I 5 della prima fila (in alto) e il 1° della seconda sono i 6 del chip FM Yamaha YM2612. I restanti 4 (3 effettivamente usati appunto) della seconda fila, invece, sono gentilmente forniti dal PSG Texas Instruments SN76489.

    N.B.: tutta la colonna sinistra mostra i tracciati dei canali da 1 a 5 del chip principale FM Yamaha YM2612 (ogni canale di questo chip è apparentemente "duplicato" in verticale per mostrare la relativa collocazione stereofonica SX/DX durante l'esecuzione); la colonna a destra mostra in alto il 6° canale del chip Yamaha YM2612 (l'unico usabile sia in sintesi FM che in modalità DAC -Digital Audio Channel- per i campionamenti -ad esempio come drum channel basato appunto su sample-) con a seguire più in basso i tre toni ad onda quadra del chip secondario PSG Texas Instruments SN76489 e all'estremità inferiore il noise channel di questo chip "ereditato" dal Master System (i quattro tracciati del chip secondario PSG non sono apparetemente "duplicati" in quanto il TI SN76489 è mono).




    La demo Overdrive 2 di Titan in video

    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Il noto tema musicale di M.U.L.E. (Ozark Softscape / Electronic Arts, 1983) nella sua versione originale per Atari 8-bit (per-channel Oscilloscope View; Atari Pokey chiptune di Roy Glover)





    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Sviluppato da Success per Mega Drive e pubblicato nell'agosto del 1994 da Sunsoft, Panorama Cotton è il terzo cute 'em up della Cotton Series e si contraddistingue per una sorprendente impostazione à la Space Harrier.

    Quest'avventura "panoramica" della streghetta Cotton venne distribuita nel solo mercato nipponico e in un numero limitatissimo di copie, circostanza che è stata ovviamente determinante per farne salire alle stelle le quotazioni sul mercato collezionistico... ma questa non è certo la sola particolarità dello sparatutto Success...

    Quello che balza all'occhio (e all'orecchio) di Panorama Cotton è la relativa raffinatezza audiovisiva. Trattandosi di un titolo in pseudo-3D sprite-based che gira su un hardware privo di co-processori dedicati per lo sprite scaling e basato su un Motorola 68000 a 7,6 Mhz, lo shoot'em up Success presenta infatti un comparto visivo di notevole impatto, con un ampio e "sofisticato" uso di effetti raster e distorsioni abbinato ad un quantitativo sorprendente di elementi grafici a video e relative ben implementate concatenazioni.

    E non finisce quì, visto che i grafici non hanno certo "giocato di rimessa" sul fronte dell'utilizzo dei colori, realizzando una valorizzazione della palette a 9-bit (512 col.) del sistema non inferiore a quella particolarmente apprezzata di Super Fantasy Zone e Ristar.

    E per completare questo quadro non si può che menzionare il lato audio, assolutamente ottimo nelle musiche e più che discreto negli FX, grazie a un valido sound engine custom e in virtù di una notevole verve compositiva del musicista Kenichi Hirata, estro dispiegato in particolar modo nelle BGM del 4° e soprattutto del 3° stage

    ... musica particolarmente "sollevantosa" del 3° stage qui di seguito "servita" nella suggestiva quanto "didattica" per-channel Oscilloscope View




    Il longplay






    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Ristar (Sega CS, 1995 - Mega Drive) - "Busy Flare" - per-channel Oscilloscope View (OST di Tomoko Sasaki; sound engine: SMPS 68k/mod)



    N.B.: video davvero interessante per la buona leggibilità dei vari canali usati (9 in tutto -tutti chiaramente etichettati sulla sinistra-) con relativa netta differenziazione dei tracciati

    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    La Mega CD chiptune Palmtree Panic - PAST, uno del "moduli PCM" eseguiti dal chip audio aggiuntivo Ricoh RF5C164 (315-5473A) e utilizzati per le versioni PAST delle varie Zone, ora riproposta in un'interessante Mega Drive Yamaha YM2612 chiptune cover



    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Tre note Mega Drive chiptune mostrate in nuovi interessanti "video-esplosi" basati sulla per-channel Oscilloscope View







    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Cosmic Carnage - Sega 32X - Cylic's Stage (Fully Armored) - Oscilloscope View (chiptune composta da Hikoshi Hashimoto -N.B.: in questo caso i chip audio usati sono solo quelli del Mega Drive -"YM2612+SN76496"-, con il PWM sound chip in dotazione al 32X che non viene chiamato in causa per la musica)


    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    La colonna sonora di Toe Jam & Earl per Mega Drive... "servita" nella suggestiva quanto "didattica" per-channel Oscilloscope View



    OST di John Baker

    Playlist:

    00:00 - ToeJam Jammin'
    04:08 - Big Earl Bump
    08:07 - Rapmaster Rocket Racket
    11:57 - Funktronic Beat
    15:31 - Alien Break Down
    19:21 - ToeJam Slowjam
    23:34 - Elevator Beats



    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    La versione Atari ST di Ambermoon, noto Adventure / RPG nonché seguito di Amberstar,era stata pianificata e messa in cantiere da Thalion, ma alla fine non venne mai completata con l'eccezione della sola colonna sonora.

    http://www.atarimania.com/game-atari...oon_31379.html

    Ebbene, di seguito appunto l'Ambermoon Atari ST soundtrack "servita" in un Music Disk a cura di PHF e Nokturnal ( https://www.pouet.net/prod.php?which=81770 ) :



    Coding: Grazey / GGN Graphics: GoGo / Salot Music: Big Alec

    00:00 Intro
    01:27 Capital
    03:24 Compact Disk
    05:48 Don't Look Bach
    07:14 Downtown
    10:07 He is Sailing
    12:03 Horse is No Disgrace
    16:16 La Crypta Strangiato
    19:48 La Crypta Strangiato Part 2
    22:09 Mellow Camel Funk
    23:46 Mellow Camel Funk Part 2
    21:21 Nobody's Vault But Me
    29:07 Plodding Along
    32:39 Riverside Travelling Blues
    34:56 Sapphire Fireballs of Pure Love
    36:14 Sapphire Fireballs of Pure Love Part 2
    37:35 Voice of The Bagpipe
    39:32 Whole Lotta Dove
    41:28 XX

    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto

    Della serie chiptune videoludica di un certo livello della serata "servita" nella suggestiva quanto "didattica" per-channel oscilloscope View...

    Dr. Robotnik's Mean Bean Machine (Compile / Sega CS, 1993 - Mega Drive) - 2P VS theme

    Dr. Robotnik's Mean Bean Machine / Dr. Robotnik and his Mean Bean Machine è generalmente e correttamente descritto come una versione occidentalizzata (USA / EUR only) e rielaborata a tema Sonic del noto puzzle game Puyo Puyo.

    Anche la colonna sonora risulta strettamente "imparentata" con quella del modello. Gran parte della soundtrack di Puyo Puyo, infatti, è stata riproposta in versioni remixate e/o risintetizzate da Masanori Hikichi a partire dalle chiptune originali di Masanobu Tsukamoto.

    La Dr. Robotnik's Mean Bean Machine soundtrack utilizza il noto e giustamente apprezzato sound engine Cube/Noriyuki Iwadare







    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Atari 8-bit demo chipmusic di un certo livello "servita" nella suggestiva quanto "didattica" per-channel Oscilloscope View (chip audio: Atari Pokey)

    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Vectorman 2 (BlueSky Software, 1996 - Mega Drive) - Full Soundtrack per-channel Oscilloscope View (Sound Engine: GEMS; chip audio usato: principale -Yamaha YM2612-; autore OST: Jon Holland



    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Junichi Masuda (Mega Drive) - Pulseman - Stereo Protect - Oscilloscope View ( curiosamente il brano è mono )


    Lascia un commento:


  • AlextheLioNet
    ha risposto
    Kazuo Hanzawa (Mega Drive) - Gunstar Heroes - Legend of Gunstars - Oscilloscope View


    Lascia un commento:

Sto operando...
X