Benvenuto!

RH è il posto ideale per ogni retrogiocatore che si rispetti. Se vuoi farne parte e poter commentare gli articoli o partecipare alle discussioni del forum, registrati.

Registrati

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Quando la chip music va oltre il videogioco o "va oltre" in tutti i sensi...

Quando la chip music va oltre il videogioco o "va oltre" in tutti i sensi...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi



  • Colonna sonora megadriviana (in questo caso con ascendenze Amiga) della serata nella suggestiva quanto "didattica"per-channel Oscilloscope View:


    Puggsy (Psygnosis / Traveller's Tales, 1993 - Mega Drive)


    Si tratta di un valido platform game con elementi puzzle sviluppato nel 1993/94 per Mega Drive, Mega CD e Amiga dagli inglesi Traveller’s Tales, etichetta nota tra i possessori del 16 bit Commodore per l’action-platform Leander (poi da loro convertito nel 1992 per Mega Drive con il nome Legend of Galahad). Oltre ai due titoli suddetti, i Traveller’s Tales realizzano per il 16 bit Sega e per Super Nintendo Mickey Mania (1994), Toy Story (1995) e, solo per Mega Drive, Sonic 3D Blast (1996).


    Il sonoro di Puggsy è senz'altro ampiamente sopra la media, con una varietà di brani davvero ben realizzati, tra cui spiccano alcuni alquanto orecchiabili. :-) La base ritmica digitalizzata delle chiptune è piuttosto buona e imita abbastanza bene lo “stile musicale” del 16 bit Commodore.


    La brillante colonna sonora reca la firma dell'ottimo Matt Furniss e utilizza il rinomato sound engine Krisalis/ShaunHollingworth. I canali audio utilizzati sono al massimo 6 dal momento che non viene "chiamato in causa" il chip audio PSG secondario Texas Instruments SN76489, ma solo il principale FM Yamaha YM2612.


    Il video, pubblicato su YouTube lo scorso 10 giugno, è particolarmente chiaro nell'illustrazione in azione dell'utilizzo dei singoli canali, opportunamente etichettati con "FM 1", "FM 2", "FM 3", "FM 4", "FM 5" e "FM 6/DAC" (N.B.: mentre gli altri 5 canali sono in sintesi FM -Frequency Modulation synthesis- il 6° canale del chip Yamaha YM2612 è utilizzato in modalità DAC per la base ritmica campionata)


    Buon ascolto/visione

    00:00 - Opening Theme
    01:00 - World Map
    01:31 - The Beach
    03:03 - World Guardians
    03:53 - The Cove
    05:52 - Polly Pirate
    06:42 - Stage Clear
    07:15 - Meanwhile…
    07:32 - The Red Woods
    09:12 - Redwood Keep
    10:41 - The Emperor's Old Clothes
    11:25 - The Light House
    12:53 - A Hidden Place
    13:25 - Angeltier Falls
    14:37 - Star Fall Lake
    16:29 - Splinter Town
    17:30 - Badger Mill
    19:15 - Flour Power
    20:07 - Pyramids
    21:18 - So Pharaoh, So Good
    22:32 - Darkblade Forest
    24:19 - Diamond Mines
    25:20 - Darkskull Castle
    27:18 - Fire Heart
    29:29 - Halitosis the Dragon
    30:14 - Aztec Temple
    31:11 - Racrock Forge
    32:20 - Raclantis Docks
    34:00 - If Looks Could Kill!
    34:50 - Ending Theme
    38:16 - Extra Ending
    39:25 - Game Over
    39:41 - Unknown Track

    Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
    __________________________________________________ _______________________________________

    "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

    Commenta


    • Soundtrack megadriviana di un certo livello della serata: Super Fantasy Zone (OST di Naoki Kodaka) - "servita" nella suggestiva quanto "didattica" per-channel Oscilloscope View

      Ottimo cute 'em updella serie Fantasy Zone, questo coloratissimo sparatutto sviluppato nel 1992 da Sunsoft si presenta così bene da sembrare un titolo per PC Engine firmato Hudson Soft e realizzato "per errore" su Mega Drive. Esteticamente infatti è davvero notevole e costituisce un esempio particolarmente significativo di valorizzazione pienamente riuscita del 16-bit Sega anche sul fronte non di rado abbastanza critico dei colori.

      Di alto livello, poi, il fronte sonoro a cura di Naoki Kodaka (Journey to Silius -NES-, Batman -NES- / Mega Drive-, Batman: Return of the Joker -NES-, Blaster Master -NES-, Gremlins 2 -NES- e la serie Albert Odyssey -SNES / Saturn-) e, com'è evidente dalla perfetta velocità e fluidità, nonché dal generoso utilizzo della parallasse standard e multi-strato, di assoluta competenza la programmazione. :-)

      00:00 – Opening
      01:52 – Picnic
      03:36 - Mango!
      05:01 - Water Melody
      07:48 - Good Evening!
      09:09 - Fancy Promenard
      11:23 – Vilily
      13:14 - Fresh Melon
      15:34 – Shop
      16:30 – Boss
      18:35 - Stage Clear
      18:40 - Ya-Da-Ne
      20:17 - Game Over
      20:28 – Recollection
      22:18 - Staff Roll
      23:44 - Opa! Opa!
      26:11 - Keep On The Beat
      27:26 – Saari
      28:42 – Prome
      31:24 - Hot Snow
      33:10 - Dreaming Tomorrow
      34:39 - Don’t Stop
      35:42 - Shop (Old)
      37:24 - Boss (Old)
      38:32 - Stage Clear (Old)
      38:37 - Game Over (Old)



      Il longplay

      Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
      __________________________________________________ _______________________________________

      "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

      Commenta



      • Musica videoludica di un certo livello del venerdì... riproposta in modo alternativo:

        Alien Breed - Menu (Amiga) di Allister Brimble,

        brano eseguito tramite emulazione del chip audio Amiga Paula su Atari STE,

        emulazione basata sulla valorizzazione avanzata del chip audio DMA aggiuntivo (ovvero affiancato al PSG Yamaha YM2149F) montato su questi sistemi (C301178-001A -purtroppo buggato- C398739-001A -fixed- 2 canali stereo - sample rate max: 50KHz-)

        Si tratta di una demo realizzata nel 2008 da Oxygene (Arnaud Carré), nello specifico un musicdisk dal titolo Amiga Demo 2 (Accurate Amiga Paula Emulator)

        In questo music disk(singolo floppy) eseguibile anche su un Atari 520 STE, ovvero con la dotazione base di 512 kB di RAM, sono stati stipati ben 3 ore e 6 minuti di "great amiga sound". "L'emulatore di chip audio Paulausato qui dovrebbe garantirvi la miglior qualità sonora che abbiatemai ascoltato su Atari STE (o per lo meno è quello che speriamo [nel 2008]". Questa demo è (appunto) compatibile con 520 STE, Atari TT e Atari Falcon. Sui sistemi con CPU più veloce del "classico" 68000 a 8 MhZ, ovvero Mega STE (68000 a 16 Mhz) TT e Falcon (Motorola 68030), i brani verranno eseguiti con "50 Khz mixing".

        Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
        __________________________________________________ _______________________________________

        "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

        Commenta


        • Streets of Rage 2 (Mega Drive) - Max Man - 4k 60fps Oscilloscope View - chiptune di Motohiro Kawashima

          Qui si possono apprezzare veri e propri numeri da prestigiatore effettuati con i canali del chip FM Yamaha YM2612 (prima e seconda colonna a partire da sinistra) e del PSG Texas Instruments "ereditato" dal Master System

          Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
          __________________________________________________ _______________________________________

          "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

          Commenta


          • Puyo Puyo (Mega Drive) - Final Boss Theme - 4k 60fps Oscilloscope View - OST di Masanobu Tsukamoto, Akiyoshi Nagao e Toshiaki Sakoda

            Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
            __________________________________________________ _______________________________________

            "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

            Commenta


            • Tomasz Liebich - "Ucieczka" (Atari 8-bit - Chiptune Visualization)

              (davvero niente male tenuto conto delle potenzialità del buon vecchio PSG chip Atari Pot Keyboard Integrated Circuit -POKEY-)



              Alessio "AlextheLioNet" Bianchi
              __________________________________________________ _______________________________________

              "The game will never be over. Because we're keeping the dream alive." (Freiheit, "Keeping the Dream Alive")

              Commenta

              Sto operando...
              X